Maggie Gyllenhaal alla regia de “La Figlia Oscura” da Elena Ferrante

Nuova trasposizione tratta da un romanzo di Elena Ferrante dopo L’Amica Geniale di Saverio Costanzo. Maggie Gyllenhaal dirigerà La Figlia Oscura, tratto dal romanzo del 2006. Il romanzo, edito in Italia da Dal Mondo, raccona la storia di Leda, insegnante di letteratura inglese, divorziata da tempo, tutta dedita alle figlie e al lavoro. Ma le due ragazze partono per raggiungere il padre in Canada.