Box Office USA: “Venom” vince ancora il weekend

È Venom a dominare la classifica del weekend al box-office americano. Il cinecomic Sony tiene meglio del previsto, e incassa 35.7 milioni di dollari, per un totale di 143 milioni di dollari in dieci giorni. In tutto il mondo il film ha raggiunto i 378 milioni di dollari. Segue A Star is Born, con 28 milioni di dollari e un totale di 95 milioni in dieci giorni (135 in tutto il mondo). Al terzo posto apre Il Primo Uomo, che incassa 16.5 milioni di dollari: è la cifra che si aspettava la Universal, anche se gli analisti puntavano più in alto. Al quarto posto troviamo Piccoli Brividi 2, che debutta con 16.2 milioni di dollari. Chiude la top-five Smallfoot, con 9.3 milioni di dollari e un totale di 57.8 milioni di dollari (110 in tutto il mondo), mentre si piazza al sesto posto Night School, con 8 milioni di dollari e 59 complessivi (79 in tutto il mondo).