Neill Blomkamp dirigerà “Inferno”, fanta-thriller con Taylor Kitsch

Il regista Neill Blomkamp è pronto a tornare dietro la macchina da presa dopo il cult District 9 e i meno riusciti Elysium e Humandroid. Il suo nuovo progetto si intitolerà Inferno e sarà un thriller fantascientifico con protagonista Taylor Kitsch. Ecco la prima sinossi della pellicola:

Kitsch sarà un poliziotto chiamato a indagare su un omicidio in apparenza normale nel deserto del New Mexico. L’arrivo dell’FBI conferma i suoi sospetti che dietro c’è qualcosa di molto di più grosso, forse anche di extraterrestre. La caccia al killer lo mette presto di fronte a una bestia umanoide che non si fermerà di fronte a niente per uccidere l’unico testimone di quel crimine. Mentre la caccia diventa più personale con il rapimento di sua moglie, tutto quello che lui sa sull’universo viene messo in discussione e verrà rivelato il nostro legame con altre forze vitali nell’universo.

Recentemente Blomkamp ha diretto gli splendidi cortometraggi sperimentali prodotti dai suoi Oats Studios e ha appena rinunciato alla regia del sequel di RoboCop dopo un lungo lavoro di pre-produzione.