Prime impressioni per “A Quiet Place: parte II” con Emily Blunt

Dopo il grande (e inaspettato) successo di A Quiet Place del 2018, il regista John Krasinski e la moglie Emily Blunt tornano con il sequel, A Quiet Place: Parte 2, che uscirà in Italia ad aprile. La critica americana ha già potuto visionare la pellicola e si è scatenata su twitter postando le impressioni a caldo (molto positive).

Porca vacca! A Quiet Place 2 è un grandissimo spettacolo. Il film è finito e il mio corpo è ancora teso. Complimenti a tutto il cast per avermi coinvolto emotivamente con le loro interpretazioni. John Krasinski ha fatto centro. – Joseph Deckelmeier @Joelluminerdi

L’uso del sonoro continua a essere davvero vitale. Avrebbe potuto essere una minestra riscaldata, ma Josh Krasinski è riuscito a trovare modi incredibilmente creativi per evitare che la storia diventasse stantia. Tutto il cast è fantastico e cattura l’attenzione dall’inizio alla fine. – Chris Killian @chriskillian

A Quiet Place 2 è un fantastico sequel che espande il mondo. Sono rimasto con il fiato sospeso per tutto il tempo. Il film dura un’ora e 45 minuti e quando è finito volevo di più. È presto per parlare di A Quiet Place 3? – Steven Weintraub @colliderfrosty

Com’è che John Krasinski ha già abilità del livello di Spielberg? A Quiet Place 2 è fantastico e merita di essere un ENORME successo. Trova modi emozionanti per esplorare ulteriormente questo ambiente terrificante, è più colossale ma sempre DANNATAMENTE CARICO di tensione. – Sean O’Connell @Sean_OConnell

Cavolo, il film spacca! Sono serio, è ricco di tensione e terrificante quanto il primo. Ci sono sequenze che sono un capolavoro della suspense. Complimenti John Krasinski, così bello e anche così intenso. – Erik Davis @ErikDavis

Complimenti a John Krasinski e a tutti gli altri: A Quiet Place 2 lascia il segno. Millicent Simmonds è la mia nuova Ripley – ruba la scena nel film (e sì, alcune scene fanno davvero paura!). – Joel Meares @joelmeares

A Quiet Place 2: un seguito degno che espande un mondo sulla base del primo film e che nel suo corso trova il suo brivido, il suo fremito e le sue emozioni. Al pubblico andrebbe vietato di mangiare cibo croccante. – Kate Erbland @katerbland

Nel cast del film troviamo, oltre a Emily Blunt, Millicent Simmonds e Noah Jupe, anche Cillian Murphy, Djmon Hounsou e Brian Tyree Henry.