Karyn Kusama alla regia di “Dracula” prodotto dalla Blumhouse

Grazie al grande successo di critica e di pubblico de L’Uomo Invisibile di Leigh Whannell, Jason Blum con la sua Blumhouse produrrà una nuova versione di Dracula, personaggio creato da Bram Stoker. Karyn Kusama, regista di The Invitation e Jennifer’s Body, dirigerà il film scritto dai fidati Matt Manfredi e Phil Hay. Dopo il flop del Dark Universe (iniziato e concluso con il disastroso La Mummia con Tom Cruise), la Universal con la costruzione del suo MonsterVerse riparte grazie al grande produttore Jason Blum.