“Dogman” fuori dalla shortlist per l’Oscar come miglior film straniero

Purtroppo non ce l’ha fatta. Dogman di Matteo Garrone è fuori dalla shortlist per l’Oscar come miglior film straniero. Ecco la lista completa:

Colombia, “Birds of Passage
Denmark, “The Guilty
Germany, “Never Look Away
Japan, “Shoplifters
Kazakhstan, “Ayka
Lebanon, “Capernaum
Mexico, “Roma
Poland, “Cold War
South Korea, “Burning

Nuovo poster per il reboot di “Hellboy” con David Harbour

In attesa dell’imminente trailer in arrivo questo giovedì, ecco un nuovissimo poster di Hellboy, reboot diretto da Neil Marshall del fumetto creato da Mike Mignola (qui in veste di sceneggiatore e produttore). Nel cast troviamo David Harbour (Hellboy), Ian McShane (il professor Broom), Milla Jovovich (la regina di sangue) e Daniel Dae Kim (Maggiore Ben Daimio). Vietata ai minori, la nuova storia ruoterà attorno all’eroe rosso che dovrà fare i conti con una strega del Medioevo che è decisa a distruggere l’umanità. La release è prevista per il 12 aprile 2019.

20181218

Adria Arjona nel cast di “Morbius” con Jared Leto

Nuovo ingresso nell’atteso cinecomic Morbius, secondo spin-off (dopo l’incredibile successo di Venom con Tom Hardy) dell’universo Spider-Man. Adria Arjona sarebbe stata scelta dalla produzione per intepretare Martine Bancroft, la fidanzata di Morbius (che sarà interpretato da Jared Leto). Il personaggio del vampiro vivente è stato creato dalla penna di Roy Thomas e dalle matite di Gil Kane, e ha fatto la sua prima apparizione nel numero 101 di Amazing Spider-Man dell’ottobre 1971.

Box Office USA: “Spider-Man: Un Nuovo Universo” trionfa

Trionfo al Box Office USA per Spider-Man: Un Nuovo Universo, il nuovo film d’animazione Sony dedicato al supereroe Marvel. La pellicola ha incassato 35.4 milioni di dollari, registrando il miglior esordio di sempre per un film d’animazione nel mese di dicembre. Al secondo posto troviamo Il Corriere – The Mule, il nuovo film diretto e interpretato da Clint Eastwood che incassa 17.2 milioni di dollari (ne è costati 50 milioni di dollari). Al terzo posto, Il Grinch incassa altri 11.6 milioni di dollari, salendo a 239.3 milioni di dollari negli USA e 372.7 milioni in tutto il mondo, mentre scivola al quarto posto Ralph Spacca Internet, che incassa 9.6 milioni di dollari e sale a 154.5 milioni negli USA e 285.2 in tutto il mondo.

Nuovi character poster per “Godzilla II: King of the Monsters”

Sono online 3 nuovi character poster per Godzilla II: King of the Monsters che mostrano i 3 “titanici” nemici di Godzilla: King Ghidorah, Rodan e Mothra. Il film è il sequel di Godzilla del 2014 e farà parte del MonsterVerse, universo condiviso di cui fa parte anche Kong: Skull Island e il prossimo Godzilla Vs. Kong.

20181214_220181214_120181214

Scott Derrickson alla regia di “Doctor Strange 2”

I Marvel Studios hanno confermato la lavorazione di Doctor Strange 2, sequel del film del 2016 intepretato da Benedict Cumberbatch. Abbiamo visto recentemente lo stregone supremo in Avengers: Infinity War e (forse) lo rivedremo in Avengers: Endgame. In cabina di regia torna invece Scott Derrickson, già regista e sceneggiatore del primo film. La produzione inizierà ufficialmente nel 2020 per una release fissata per maggio 2021.

Teaser poster per “Sonic – Il Film”

Primo poster per Sonic – Il Film, live action diretto da Jeff Fowler e prodotto da Tim Miller (Deadpool). La pellicola è tratta dai famosi videogame SEGA e vedrà tra i protagonisti Ben Schwartz (che darà la voce a Sonic), Jim Carrey e James Marsden. La release è fissata per il 15 novembre 2019.

sonic-il-film-poster.jpg

Box Office Italia: “Bohemian Rhapsody” vince ancora

E’ un vero trionfo quello di Bohemian Rhapsody al botteghino italiano. Il film di Bryan Singer ha incassato altri 4.177.457 euro incassati negli ultimi 4 giorni, con un totale di 11.722.046 euro. Tiene bene Il Grinch con 1.373.737 euro e un totale di 3.513.475, mentre Se son rose di Leonardo Pieraccioni raggiunge i 3.164.387 euro. Al quarto posto troviamo Alpha con 595.703 euro seguito da Animali Fantastici: I Crimini di Grindelwald con 12.424.671 euro totali raccolti.

Golden Globes 2019: Ecco tutte le nomination

Ecco la lista completa delle nomination dei Golden Globe Awards 2019, i premi della stampa estera di Hollywood, che saranno assegnati il 6 gennaio prossimo.

Miglior film drammatico:
Black Panther
BlacKkKlansman
Bohemian Rhapsody
Se la strada potesse parlare
A Star is Born

Miglior film commedia o musicale:
Crazy Rich Asians
La favorita
Green Book
Il ritorno di Mary Poppins
Vice

Miglior regista:
Bradley Cooper per A Star is Born
Alfonso Cuaron per ROMA
Peter Farrelly per Green Book
Spike Lee per BlacKkKlansman
Adam McKay per Vice

Miglior attrice in un film drammatico:
Glenn Close per The Wife
Lady Gaga per A Star is Born
Nicole Kidman per Destroyer
Melissa McCarthy per Can You Ever Forgive Me?
Rosamund Pike per A private War

Miglior attrice in un film commedia o musicale:
Emily Blunt per Il ritorno di Mary Poppins
Olivia Colman per La favorita
Elsie Fisher per Eight Grade
Charlize Theron per Tully
Constance Wu per Crazy Rich Asians

Miglior attore in un film drammatico:
Bradley Cooper per A Star is Born
Willem Dafoe per Van Gogh – At Eternity’s Gate
Lucas Hedges per Boy Erased
Rami Malek per Bohemin Rhapsody
John David Washington per BlacKkKlansman

Miglior attore in un film commedia o musicale:
Christian Bale per Vice
Lin-Manuel Miranda per Il ritorno di Mary Poppins
Viggo Mortensen per Green Book
Robert Redford per The Old Man & the Gun
John C. Reilly per Stanlio e Ollio

Miglior attrice non protagonista:
Amy Adams per Vice
Claire Foy per First Man
Regina King per Se la strada potesse parlare
Emma Stone per La favorita
Rachel Weisz per La favorita

Miglior attore non protagonista:
Mahershala Ali per Green Book
Thimotée Chalamet per Beautiful Boy
Adam Driver per BlacKkKlansman
Richard E. Grant per Can You Ever Forgive Me?
Sam Rockwell per Vice

Miglior film straniero:
Cafarnao
Girl
Opera senza autore
ROMA
Un affare di famiglia

Miglior film d’animazione:
Incredibili 2
L’isola dei cani
Mirai
Ralph Spacca Internet
Spider-Man: Un nuovo universo

Miglior Sceneggiatura:
Alfonso Cuaron per ROMA
Deborah Davis e Tony McNamara per La favorita
Barry Jenkins per Se la strada potesse parlare
Adam Mckay per Vice
Nick Vallelonga, Brian Currie e Peter Farrelly per Green Book

Miglior colonna sonora:
Marco Beltrami per A Quiet Place
Alexandre Desplat per L’isola dei cani
Ludwig Goransson per Black Panther
Justin Hurwitz per First Man
Marc Shaiman per Il ritorno di Mary Poppins

Miglior canzone:
“All the Stars” in Black Panther
“Girl in the Movie” in Dumplin’
“Requiem for a Private War” in A Private War
“Revelation” in Boy Erased
“Shallow” in A Star is Born

Greg Fraser sarà il direttore della fotografia di “Dune” diretto da Denis Villenueve

Il regista Denis Villenueve ha scelto Greg Fraser come direttore della fotografia nel suo prossimo progetto, ovvero la trasposizione cinematografica di Dune, tratto dalla serie di romanzi di Frank Herbert. A quanto pare il premio Oscar Roger Deakins non farà parte del progetto dopo 3 film con Villenueve (e un Oscar vinto per Blade Runner 2049). Fraser ha lavorato a pellicole come Rogue One: a Star Wars Story e Zero Dark Thirty.

I Manetti Bros. alla regia di “Diabolik”

Rai Cinema ha ufficialmente annunciato che i Manetti Bros., porteranno sul grande schermo Diabolik, personaggio dei fumetti nato nel 1962 dalle menti delle sorelle Giussani. L’unica trasposizione cinematografica risale al 1968, nell’omonimo film diretto da Mario Bava.

Brie Larson per il regista Charlie Kaufman

Brie Larson, la nuova Captain Marvel, sarà la protagonista della nuova pellicola scritta e diretta dal premio Oscar Charlie Kaufman. Il film si intitolerà I’m Thinking Of Ending Things e racconterà la storia di una ragazza dalle tendenze suicide, in viaggio con il fidanzato per andare a trovare la famiglia di lui, che abita in una isolata casa di campagna: improvvisamente, però, dopo una deviazione, lui la abbandona, e la ragazza si ritrova in una vecchia scuola abbandonata dalla quale non riuscirà ad uscire, sola con le fragilità e le paure che dimorano dentro di lei. Netflix si occuperà della distribuzione.

Colin Farrell nel nuovo film di Guy Ritchie

Colin Farrell è ufficialmente entrato nel cast di Toff Guys, nuovo film diretto da Guy Ritchie. La pellicola sarà incentrato su un signore della droga britannico che cerca di vendere il proprio impero del crimine a una dinastia di miliardari dell’Oklahoma. Nel cast fanno parte anche Matthew McConaughey, Henry Golding, Hugh Grant, Jeremy Strong e Michelle Dockery.

Torino Film Festival 2018: “WildLife” di Paul Dano è il miglior film

Wildlife di Paul Dano vince il primo premio al Torino Film Festival 2018. Ecco la lista di tutti i film premiati:

Miglior film:
WILDLIFE di Paul Dano (USA)

Premio Fondazione Sandretto Re Rebaudengo:
ATLAS di David Nawrath (Germania)

Menzione speciale della giuria:
ROSSZ VERSEK / BAD POEMS di Gábor Reisz (Ungheria)

Premio per la Miglior attrice:
GRACE PASSÔ per il film Temporada di André Novais Oliveira (Brasile)

Premio per il Miglior attore ex-aequo:
RAINER BOCK per il film Atlas di David Nawrath (Germania)
JAKOB CEDERGREN per il film Den Skyldige / The Guilty di Gustav Möller (Danimarca)

Premio per la Miglior sceneggiatura:
DEN SKYLDIGE / THE GUILTY scritto da Emil Nygaard Albertsen e Gustav Möller (Danimarca)

Premio del pubblico Ex-Aequo:
DEN SKYLDIGE / THE GUILTY di Gustav Möller (Danimarca)
NOS BATAILLES di Guillaume Senez (Belgio/Francia)

Box Office USA: “Ralph Spacca Internet” vince ancora

Ancora in testa alla classifica americana il film della Disney Ralph Spacca Internet, con 25.8 milioni di dollari e un totale di 119.3 milioni in dieci giorni. Risale al secondo posto Il Grinch, con 17.7 milioni di dollari. La pellicola della Illumination sale a 203.5 milioni di dollari negli USA. Al terzo posto troviamo Creed II, che incassa 16.8 milioni di dollari e sale a 81.1 milioni complessivi. Quarta posizione per Animali Fantastici: i Crimini di Grindelwald, che incassa altri 11.2 milioni di dollari e sale a 134.3 milioni di dollari, per un totale di 519.6 milioni in tutto il mondo. Al quinto posto troviamo Bohemian Rhapsody, con 8.1 milioni di dollari e un totale di 164 milioni di dollari, che diventano ben 493 in tutto il mondo.

“Green Book” è il miglior film dell’anno secondo la National Board of Review

La National Board of Review ha premiato questa sera Green Book di Peter Farrelly come miglior film dell’anno. La pellicola ha ottenuto il premio come miglior attore (Viggo Mortensen), ma A Star is Born ha ricevuto tre premi: Bradley Cooper come miglior regista, Lady Gaga come migliore attrice e Sam Elliott come miglior attore non protagonista. Ecco la lista completa:

Best Film: “Green Book”
Best Director: Bradley Cooper, “A Star Is Born”
Best Actor: Viggo Mortensen, “Green Book”
Best Actress: Lady Gaga, “A Star Is Born”
Best Supporting Actor: Sam Elliott, “A Star Is Born”
Best Supporting Actress: Regina King, “If Beale Street Could Talk”
Best Original Screenplay: Paul Schrader, “First Reformed”
Best Adapted Screenplay: Barry Jenkins, “If Beale Street Could Talk”
Best Animated Feature: “Incredibles 2”
Breakthrough Performance: Thomasin McKenzie, “Leave No Trace”
Best Directorial Debut: Bo Burnham, “Eighth Grade”
Best Foreign Language Film: “Cold War”
Best Documentary: “RBG”
Best Ensemble: “Crazy Rich Asians”
William K. Everson Film History Award: “The Other Side of the Wind” and “They’ll Love Me When I’m Dead”
NBR Freedom of Expression Award: “22 July”
NBR Freedom of Expression Award: “On Her Shoulders”

TOP FILMS
“The Ballad of Buster Scruggs”
“Black Panther”
“Can You Ever Forgive Me?”
“Eighth Grade”
“First Reformed”
“If Beale Street Could Talk”
“Mary Poppins Returns”
“A Quiet Place”
“Roma”
“A Star Is Born”

TOP 5 FOREIGN LANGUAGE FILMS
“Burning”
“Custody”
“The Guilty”
“Happy as Lazzaro”
“Shoplifters”

TOP 10 INDEPENDENT FILMS
“The Death of Stalin”
“Lean on Pete”
“Leave No Trace”
“Mid90s”
“The Old Man & the Gun”
“The Rider”
“Searching”
“Sorry to Bother You”
“We the Animals”
“You Were Never Really Here”

Box Office USA: “Ralph Spacca Internet” vince il weekend

Il nuovo film animato Disney, Ralph Spacca Internet, sbaraglia la concorrenza nel weekend del Ringraziamento. Il film ha raccolto ben 55.6 milioni di dollari in tre giorni, per un totale di 84.5 milioni di dollari in cinque giorni. Secondo posto per Creed II, con un debutto 35.3 milioni in tre giorni. Al di sopra delle aspettative. Terza posizione per Il Grinch, che ha raccolto altri 30 milioni di dollari in tre giorni, salendo a ben 180.4 milioni di dollari complessivi. Scende al quarto posto Animali Fantastici: i Crimini di Grindelwald, con 29.6 milioni di dollari in tre giorni e un totale di 117 milioni di dollari. Quinta posizione per Bohemian Rhapsody, che tiene molto bene, raccogliendo 13.8 milioni di dollari in tre giorni, per un totale di 152 milioni di dollari.

Prima sinossi ufficiale per “Joker” con Joaquin Phoenix

Primissima sinossi ufficiale dell’attesissimo Joker, il nuovo film sul nemico storico di Batman interpretato da Joaquin Phoenix e diretto da Todd Phillips. Il cast comprende anche Zazie Beetz, Bill Camp, Frances Conroy, Brett Cullen, Glenn Fleshler, Douglas Hodge, Marc Maron, Josh Pais, Dante Pereira-Olson, Shea Whigham e il premio Oscar Robert De Niro. La release ufficiale è fissata per il 4 ottobre 2019.

Joker è incentrato sull’iconica nemesi in una storia originale e autonoma mai vista sul grande schermo.L’esplorazione di Arthur Fleck (Joaquin Phoenix), un uomo trascurato dalla società, non è solo uno studio del personaggio grintoso, ma anche una storia da usare come monito.

Nuovi character poster per “The LEGO Movie 2”

Sono online i nuovi character poster di The LEGO Movie 2, il sequel del film d’animazione del 2014 diretto da Phil Lord e Chris Miller. Nel cast vocale originale troviamo Alison Brie, Nick Offerman, Chris Pratt, Elizabeth Banks, Will Arnett, Tiffany Haddish. La release è fissata per l’8 febbraio 2019.

lego_movie_two_the_second_part_ver2lego_movie_two_the_second_part_ver3lego_movie_two_the_second_part_ver4_xlglego_movie_two_the_second_part_ver5lego_movie_two_the_second_part_ver6lego_movie_two_the_second_part_ver7

Brad Pitt e Natalie Portman nel nuovo film di Wes Anderson

Il nuovo progetto di Wes Anderson sta prendendo forma. Dopo il bellissimo L’Isola dei Cani (premiato al Festival di Berlino), il nuovo film di Anderson sarà un musical ambientato nella Francia del secondo dopoguerra. Nel cast sembrano già confermati dei “fedelissimi” del regista (Adrien Brody, Owen Wilson, Bill Murray e Tilda Swinton), ma sembra che altre due new entry di lusso siano già entrati nel cast. Brad Pitt e Natalie Portman, infatti sarebbero in trattative finali per far parte del cast. Le riprese partiranno all’inizio del 2019.

Box Office USA: “Animali Fantastici: I Crimini di Grindelwald” vince il weekend

Un weekend un po’ al di sotto delle aspettative per l’atteso Animali Fantastici: I Crimini di Grindelwald che incassa 62 milioni di dollari, tredici meno dell’esordio del primo film. Al secondo posto troviamo Il Grinch, che incassa 38.2 milioni di dollari, con un totale di 126 milioni di dollari in dieci giorni. Terza posizione per Bohemian Rhapsody, che incassa ancora 15.7 milioni di dollari e arriva a 127.8 milioni complessivi.

Lily James e Armie Hammer nel remake di “Rebecca – La Prima Moglie”

E’ in arrivo il remake di Rebecca – La prima moglie, capolavoro del 1940 diretto da Alfred Hitchcock, tratto dal romanzo di Daphne du Maurier. A dirigere il progetto sarà il regista cult Ben Wheatley (Kill List, High-Rise), mentre nel cast troviamo Lily James (Mamma Mia! Ci Risiamo) e il lanciatissimo Armie Hammer (Chiamami Col Tuo Nome). La storia è quella di una giovane donna, appena sposata con Max De Winter, portata dal marito nella cupa magione di famiglia sulla costa inglese, che si ritrova a doversi confrontare col ricordo della misteriosa prima moglie, Rebecca, che sembra infestare la casa.

Alicia Vikander nel nuovo film diretto da Julie Taymor

Il premio Oscar Alicia Vikander, è ufficialmente entrata nel cast dell’adattamento cinematografico della vita di Gloria Steinem, nota scrittrice e femminista. La pellicola, diretta da Julie Taymor, ha come protagonista Julianne Moore. Il film sarà basato sulle memorie della scrittrice alla scoperta del suo viaggio come attivista per la parità di diritti delle donne e il suo lavoro come giornalista e attivista politica.

Jacob Tremblay nel cast di “Doctor Sleep”

Il piccolo attore Jacob Tremblay si è ufficialmente unito al cast di Doctor Sleep, sequel di Shining diretto da Mike Flanagan. Tratto dal romanzo omonimo di Stephen King, il film vede come protagonsta Ewan McGregor, mentre compongono il resto del cast Rebecca Ferguson, Zahn McClarnon e Bruce Greenwood. La pellicola uscirà il 24 gennaio 2020.

European Film Awards 2018: tutte le nomination!!

Sono state annunciate le nomination per i prossimi European Film Awards 2018, Oscar del cinema europeo che verranno assegnati il prossimo 16 dicembre. Grande attesa per due pellicole italiane, tra le più acclamate della stagione. Dogman di Matteo Garrone e Lazzaro Felice di Alice Rohrwacher, presenti in concorso e premiati all’ultimo Festival di Cannes, hanno ricevuto 4 candidature a testa. Ecco tutta la lista delle nomination

FILM EUROPEO
Border, Ali Abbasi
Cold War, Pawel Pawlikowski
Dogman, Matteo Garrone
Girl, Lukas Dhont
Lazzaro felice, Alice Rohrwacher

DOCUMENTARIO
A woman captured, Bernadett Tuza-Ritter
Bergman, Jane Magnusson
Of father and son, Talal Derki
The distant barking of dogs, Simon Lereng Wilmont
The silence of others, Almudena Carracedo & Robert Bahar

REGISTA
Ali Abbasi per Border
Matteo Garrone per Dogman
Samuel Maoz per Foxtrot
Pawel Pawlikowski per Cold War
Alice Rohrwacher per Lazzaro Felice

ATTRICE
Marie Bäumer
Halldóra Geirharðsdóttir
Joanna Kulig
Bárbara Lennie
Eva Melander
Alba Rohrwacher

ATTORE
Jakob Cedergren
Rupert Everett
Marcello Fonte
Sverrir Gudnason
Tomasz Kot
Victor Polster

SCENEGGIATORE
Ali Abbasi, Isabella Eklöf e John Ajvide Lindqvist per Border
Matteo Garrone, Ugo Chiti e Massimo Gaudioso per Dogman
Gustav Möller e Emil Nygaard Albertsen per The Guilty
Pawel Pawlikowski per Cold War
Alice Rohrwacher per Lazzaro Felice

MIGLIOR RIVELAZIONE
Girl, regia di Lukas Dhont (Belgio/Paesi Bassi)
Egy nap, regia di Zsófia Szilágyi (Ungheria)
Sashishi deda, regia di Ana Urushadze (Georgia/Estonia)
Den skyldige, regia di Gustav Möller (Danimarca)
Dene wos guet geit, regia di Cyril Schäublin (Svizzera)
Touch Me Not, regia di Adina Pintilie (Romania/Germania/Repubblica Ceca/Bulgaria/Francia)

MIGLIOR FILM D’ANIMAZIONE
Another Day of Life, regia di Raul de la Fuente & Damian Nenow (Polonia/Spagna/Belgio/Germania/Ungheria)
I primitivi (Early Man), regia di Nick Park (Regno Unito)
The Breadwinner, regia di Nora Twomey (Irlanda/Canada/Lussemburgo)
Zanna Bianca (Croc-Blanc)), regia di Alexandre Espigares (Francia/Lussemburgo)

Box Office Usa: “Il Grinch” al primo posto

Il Grinch, la pellicola della Illumination si piazza al primo posto al box office americano con 66 milioni di dollari in tre giorni. Al secondo posto Bohemian Rhapsody, che incassa 30,8 milioni di dollari salendo a 100 milioni in dieci giorni negli USA. Terzo posto per Overlord, il film prodotto da J.J. Abrams che incassa 10 milioni di dollari (ne è costato 28 milioni). Quarta posizione per Lo Schiaccianoci e i Quattro Regni, con 9.5 milioni di dollari e un totale di 35 milioni, mentre al quinto posto troviamo Millennium: Quello che non Uccide, con 8 milioni di dollari.

In lavorazione un biopic sull’attore Rock Hudson

La vita del grande attore Rock Hudson arriverà al cinema in un biopic prodotto dalla Universal. Il film sarà ispirato al libro All That Heaven Allows: A Biography of Rock Hudson, scritto da Mark Griffin, mentre in cabina di regia troviamo Greg Berlanti, autore del recente Tuo, Simon. Ancora sconosciuto l’attore che interpreterà il ruolo principale.

Junkie XL scriverà le musiche per “Alita: Angelo della Battaglia”

Il compositore Junkie XL, autore di colonne sonore per Mad Max: Fury Road e Deadpool, scriverà le musiche per Alita: Angelo della Battaglia, atteso nuovo film diretto da Robert Rodriguez e prodotto da James Cameron. Nel cast troviamo Rosa Salazar, Christoph Waltz, Jennifer Connelly, Mahershala Ali, Ed Skrein e Jackie Earle Haley. La release italiana è fissata per il 14 febbraio.

Toni Servillo per il nuovo film di Mario Martone

In attesa di vedere Capri-Revolution, Mario Martone sta già preparando il suo nuovo film ispirato alla figura di Eduardo Scarpetta, celebre commediografo e attore napoletano. Ad interpretare il ruolo ci sarà il grande Toni Servillo. Le riprese del film, intitolato Qui Rido Io e prodotto da Indigo Film e Publispei con Rai Cinema, inizieranno nel corso 2019.

Julius Avery alla regia del remake di “Flash Gordon”

Julius Avery, regista dell’imminente Overlord prodotto da J.J. Abrams, è stato incaricato dalla 20th Century Fox per scrivere e dirigere il remake di Flash Gordon,  che sarà prodotto da Matthew Vaugh (che inizialmente doveva anche dirigerlo). Il personaggio di Flash Gordon è stato creato nel 1934 da Alex Raymond, mentre il primo adattamento cinematografico è datato 1980, prodotto da Dino De Laurentiis.

Rebecca Hall nel cast di “Godzilla Vs Kong”

Dopo la conferma di Alexander Skarsgard, il cast del kolossal Godzilla Vs Kong si arricchisce di una new entry di lusso. L’attrice Rebecca Hall infatti si aggiunge al già nutrito cast che comprende Kyle Chandler, Zhang Ziyi e Millie Bobby Brown. Il film, diretto da Adam Wingard, vedrà la scontro tra le due enormi creature. La release ufficiale è fissata per il 2020.

Andy Muschietti alla regia del live action “L’Attacco dei Giganti”

Dopo la seconda parte di It, tratto dal romanzo di Stephen King, il regista Andy Muschietti ha ufficializzato il suo prossimo progetto. Sarà l’adattamento in live action L’Attacco dei Giganti, tratto dal famoso manga scritto e illustrato da Hajime Isayama. La storia è ambientata in un mondo nel quale l’umanità vive in città circondate da gigantesche mura protettive, minacciate da giganteschi esseri umanoidi. Distribuito dalla Warner Bros, il film sarà prodotto da David Heyman, Masi Oka e Barbara Muschietti.

Anya Taylor-Joy protagonista di “Emma”, nuovo adattamento da Jane Austin

L’attrice Anya Taylor-Joy (lanciata dall’horror The Witch) sarà la protagonista di Emma, nuovo adattamento tratto dal famoso romanzo di Jane Austen. Il film sarà diretto dall’esordiente Autumn de Wilde (regista di famosi video musicali), mentre alla sceneggiatura troviamo Eleanor Catton. L’ultimo adattamento è del 1996, interpretato da Gwyneth Paltrow, Jeremy Northam e Ewan McGregor.

Aaron Sorkin dirigerà Sacha Baron Cohen in “The Trial of the Chicago 7”

Nuovo progetto da regista per lo sceneggiatore premio Oscar Aaron Sorkin, dopo il discreto successo di Molly’s Game con Jessica Chastain. Il film, passato tra le mani di diversi registi (Spielberg, Greengrass), è The Trial of the Chicago 7 e racconta la storia vera dei protestanti contro la guerra in Vietnam che nel 1968 si adoperarono per stravolgere la convention del Partito Democratico a Chicago, causando uno scontro con la polizia che ben presto diventò una vera e propria guerriglia cittadina. L’attore Sacha Baron Cohen è già da diverso tempo coinvolto nella lavorazione.

Box Office Usa: nuovo weekend straordinario per “Halloween”

Nuovo weekend incredibile per Halloween di David Gordon Green. Il film incassa altri 32 milioni di dollari, arrivando alla cifra di 126,698,400 dollari incassati solo negli Usa. Al secondo posto tiene ancora A Star is Born, da un mese sul podio e arrivato ai 148,722,400 dollari totali. Terzo posto per Venom (con 508.4 worldwide) seguito da Hunter Killer e da Piccoli Brividi 2.

Alexander Skarsgård nel cast di “Godzilla vs. Kong”

L’attore Alexander Skarsgård è ufficialmente entrato nel cast di Godzilla vs. Kong, il crossover tra Godzilla e Kong: Skull Island, per la regia di Adam Wingard. Nel cast troviamo anche Julian Dennison, Brian Tyree Henry, Danai Gurira, Demian Bichir e Millie Bobby Brown. La release ufficiale del film è fissata per il 22 maggio 2020, un anno dopo l’uscita di Godzilla: King of the Monsters.

Roberto Benigni sarà Geppetto nel “Pinocchio” di Matteo Garrone

Il premio Oscar Roberto Benigni torna al cinema grazie a Matteo Garrone. L’attore toscano interpreterà Geppetto nella nuova versione di Pinocchio diretta dal regista di Dogman. Il film, una coproduzione internazionale Italia/Francia, è prodotto da Archimede con Rai Cinema e Le Pacte, in associazione conRecorded Picture Company. Il film sarà distribuito in Italia da 01 Distribution e in Francia da Le Pacte.

Chris Pratt protagonista del nuovo film diretto da Taylor Sheridan

Chris Pratt è entrato ufficialmente nel cast del nuovo thriller diretto da Taylor Sheridan (Wind River). La storia dovrebbe essere incentrata su un team predisposto a operazioni speciali, i cosiddetti black-ops, che iniziano a prendere di mira alcuni spacciatori di droga. Il loro lavoro si complica notevolmente quando scoprono che i trafficanti sono in realtà protetti da altre agenzie governative più convenzionali. Pratt doveva tornare sul set di Guardiani della Galassia 3, ma per il momento il progetto è attualmente in stand-by.

Nuovo progetto per George Miller

Dopo il grande successo di Mad Max: Fury Road, il regista George Miller torna con un nuovo, interessante progetto. Si intitolerà Three Thousand Years of Longing e sarà una un’epica love story. Non si hanno ancora ulteriori dettagli sul film se non che Miller cercherà finanziamenti all’American Film Market.

“Killers of the Flowers Moon” sarà il prossimo progetto da regista per Martin Scorsese

Martin Scorsese ha ufficializzato il suo prossimo progetto da regista (in attesa di vedere il suo The Irishman su Netflix). Sarà l’adattamento del romanzo di David Grann Killers of the Flower Moon e vedrà riuniti Scorsese e Leonardo DiCaprio (che interpreterà il protagonista). La storia, ambientata negli anni venti, è incentrata su una scia di omicidi in Oklahoma che ha inizio quando nella nazione dei nativi americani Osage viene scoperto il petrolio e le persone, divenute improvvisamente ricchissime, vennero uccise una a una. Si trattò della prima grande indagine della neonata FBI che scoprì una sconvolgente cospirazione e uno dei crimini più mostruosi della storia americana.

Nuove release ufficiali per “Charlie’s Angels” e “Terminator 6”

La Sony ha annunciato che il nuovo Charlie’s Angels diretto da Elizabeth Banks non sarà più nei cinema a settembre 2019, ma il 1° novembre. Poche ore dopo è arrivata la notizia che la Paramount e la Skydance Media hanno anticipato il nuovo Terminator, dal 15 novembre al 1° novembre 2019. I due progetti si troveranno quindi a sfidarsi nel weekend di Halloween.

Johnny Depp interpreterà il fotografo di guerra W. Eugene Smith

Johnny Depp, candidato a 3 premi Oscar, porterà sul grande schermo lo storico fotografo di guerra W. Eugene Smith in un biopic che sarà prodotto dalla HayWay Films. La storia in particolare seguirà Smith nel suo reportage che svelò il processo di avvelenamento da mercurio subito dalla popolazione di Minamata, in Giappone, a partire dal 1956. Circa novecento persone morirono a causa dello scarico della sostanza nociva nelle acque della baia. Lo script scritto da David D. Kessler sarà l’adattamento del libro scritto dallo stesso W. Eugene Smith insieme a sua moglie Aileen. Al timone del progetto ci sarà invece Andrew Levitas.

Confermato il sequel di “The Boy” con protagonista Katie Holmes

TXFilms sta collaborando con Lakeshore Entertainment per il sequel di The Boy del film horror del 2016 che vedeva la Lauren Cohan della serie tv The Walking Dead alle prese con una bambola realistica e spettrale. Il sequel vedrà Katie Holmes (Dawson’s Creek, La truffa dei Logan) nel ruolo principale e racconterà una nuova storia incentrata su nuovi personaggi, fatta eccezione per l’inqueitante bambola Brahms, che tornerà dal primo film. William Brent Bell (L’altra faccia del diavolo, La metamorfosi del male) tornerà in cabina regia. Tom Rosenberg, Gary Lucchesi ed Eric Reid saranno i produttori per Lakeshore Entertainment, insieme a Matt Berenson, Jim Wedaa e Roy Lee.

Jean-Marc Vallèe dirigerà il biopic su John Lennon e Yoko Ono

La Universal Pictures ha scelto Jean-Marc Vallée per la regia del lungometraggio che racconterà la storia del leggendario John Lennon e di sua moglie Yoko Ono. Il cineasta autore della recentissima miniserie HBO Sharp Objects con Amy Adams dovrebbe rimettere mano alla sceneggiatura i cui diritti stanno per essere acquistati dalla major. A scriverla Anthony McCarten (Darkest Hour, l’imminente Bohemian Rhapsody) insieme alla stessa Ono.

LeBron James produrrà il remake di “Venerdì 13”

La star dell’NBA LeBron James e il produttore Roy Lee, porteranno sul grande schermo un nuovo remake di Venerdì 13. Dopo aver riottenuto la gestione dei diritti della franchise, Victor Miller, lo sceneggiatore del primo film, avrebbe affidato alle due compagnie il compito di realizzare il tutto che, in virtù dell’accordo di prelazione fra Vertigo, SpringHill e Warner Bros. potrebbe uscire proprio sotto l’etichetta di quest’ultima realtà citata. Il progetto è ancora nelle fasi preliminari di gestazione e non si conoscono altri dettagli.

Nuova release ufficiale per “Wonder Woman 1984”

La Warner Bros. ha oggi annunciato la nuova d’uscita di Wonder Woman 1984, il sequel del cinecomic DC diretto da Patty Jenkins con Gal Gadot. La pellicola sarebbe dovuta arrivare il 31 ottobre 2019 nei cinema italiani e il 1° novembre negli Stati Uniti, ma adesso arriverà il 5 giugno 2020, ben 7 mesi dopo rispetto alla data inizialmente prevista.

Harold Faltermeyer e Hans Zimmer scriveranno la colonna sonora di “Top Gun – Maverick”

Saranno Harold Faltermeyer e Hans Zimmer a occuparsi della colonna sonora di Top Gun – Maverick, l’atteso sequel del cult del 1986 diretto da Tony Scott. Faltermeyer aveva già lavorato, insieme a Giorgio Moroder, allo score del primo episodio. Il cast è formato da Tom Cruise, Val Kilmer, Jennifer Connelly, Jon Hamm, Ed Harris, Miles Teller e Glen Powell. Joseph Kosinski, regista di Oblivion, si occuperà della regia. La release è fissata per il 26 giugno 2020.

Box Office USA: Esordio da record per “Halloween”

Halloween di David Gordon Green è andato oltre ogni più rosea previsione, incassando al botteghino americano 77,501,000 dollari in 72 ore. Costato appena 10 milioni, il titolo Universal ha letteralmente sbancato, con una media per copia pari a 19,730 dollari. 3° weekend e tenuta strepitosa per A Star is Born, in grado di incassare altri 19.3 milioni e di arrivare ai 126 totali (201 worldwide), mentre Venom ha raggiunto i 171 (462 in tutto il mondo) e Piccoli Brividi 2 i 29. A quota 30 milioni troviamo First Man, mentre l’acclamato The Hate U Give, ampliato a 2,303 copie, ha raggiunto i 10,641,873 dollari totali.

Box Office Italia: “A Star is Born” trionfa ancora

A Star is Born rimane sul posto per il 2° weekend consecutivo. 3.628.880 euro incassati fino ad oggi dal dramma musicale, con 530.175 spettatori paganti e Venom di nuovo secondo. Il cinecomic Sony ha toccato quota 7.523.539 euro. Soldado del nostro Stefano Sollima, sequel di Sicario, ha esordito con 603.880 euro e 87.860 spettatori. Meglio ha fatto Pupazzi senza Gloria, uscito in appena 210 copie e in grado di incassare 612.886 euro, con 83.679 ticket staccati. Piccoli Bridivi 2 ha invece debuttato con 597.664 euro, migliorando l’originale che nel 2015 partì con 429.000 euro.

Judi Dench nel cast di “Cats”, diretto da Tom Hooper

Judi Dench si unisce al già ricco cast di Cats, l’adattamento cinematografico del musical di Andrew Lloyd Webber prodotto dalla Working Title e dalla Universal con Tom Hooper alla regia. Nel film interpreterà Old Deuteronomy, anziano capo dei Jellicle Cats e unico ad apprezzare e capire Grizabella. Nel musical ha tre canzoni, tra cui il finale The Ad-dressing of Cats, e solitamente è interpretato da un baritono. Nel cast anche Jennifer Hudson (Grizabella), Taylor Swift, James Corden, Ian McKellen e Idris Elba.

John Krasinski scriverà “A Quiet Place 2”

Il produttore Andrew Form ha confermato che John Krasinski è al lavoro sulla sceneggiatura di A Quiet Place 2, sequel del fortunato monster-movie diretto e interpretato da Krasinski e sua moglie Emily Blunt. Costato soltanto 17 milioni di dollari, A Quiet Place è riuscito a incassarne più di 180 negli Stati Uniti e più di 300 in tutto il mondo.

Millie Bobby Brown nel cast di “Godzilla Vs. Kong”

Il cast di Godzilla Vs. Kong, crossover tra i due titani più potenti di sempre, si aggiunge di altri due nomi. Millie Bobby Brown e Demián Bichir si aggiungono dunque al cast del film diretto da Adam Wingard (You’re Next). La Brown è già protagonista di Godzilla: King of the Monsters in cui interpreta Madison Russell. Tra i nuovi membri già confermati per Godzilla vs Kong segnaliamo anche Danai Gurira ma soprattutto il talentuoso Brian Tyree Henry. La release ufficiale è fissata per maggio 2020.

Idris Elba nel cast di “Cats” diretto da Tom Hooper

Nuovo ingresso nel cast dell’adattamento cinematografico del musical Cats, diretto da Tom Hooper. Al fianco di Jennifer Hudson, Taylor Swift, James Corden e Ian McKellen ci sarà anche Idris Elba, attualmente in trattative finali per partecipare al film. Prodotto da Cameron Mackintosh e scritto da Lee Hall (Billy Elliot), il film verrà girato a partire da novembre in UK.

Ben Affleck e Henry Cavill fuori dal DC Extended Universe

Dopo la notizia dello slittamento dell’inizio delle riprese di Flash, oggi arriva la conferma ufficiale per quanto riguarda i destini di Ben Affleck e Henry Cavill (Batman e Superman) nel DC Extended Universe. La volontà di Warner Bros. conferma i sospetti di molti fan: “Lo studio non svilupperà i film su Batman e Superman interpretati da Ben Affleck ed Henry Cavill, rispettivamente. Verrà scelto un nuovo attore per il ruolo del Cavaliere Oscuro“. Nel comunicato si parla di un recast per Batman, mentre non viene fatta menzione del futuro di Superman. Intorno alla possibile presenza di Henry Cavill in nuovi film DC al momento c’è una certa confusione, ma Warner potrebbe avere parlato solo del recast di Batman perché al momento non vi sono in preparazione film dedicati a Superman. Per quanto riguarda la nuova trilogia su Batman in preparazione, il regista Matt Reeves starebbe pensando a scegliere un attore più giovane, anche se alcuni rumor vorrebbero i non troppo giovani Jake Gyllenhaal e Jon Hamm tra le scelte possibili.

Vera Farmiga e Patrick Wilson confermati in “Annabelle 3”

E’ stato ufficialmente confermato che Vera Farmiga e Patrick Wilson riprenderanno i ruoli di Lorraine ed Ed Warren in Annabelle 3, spin-off del franchise principale The Conjuring di cui i personaggi sono protagonisti. Questa è la prima volta che gli attori filmeranno materiale originale per un film che non sia la serie originale. I coniugi Warren finalmente affronteranno la bambola indemoniata che avevano soltanto incontrato all’inizio del primo The Conjuring, ma non da protagonisti: nel film infatti la coppia avrà un ruolo di supporto per la vera protagonista dell’horror, e cioè loro figlia Judy. Questo personaggio verrà interpretato da Mckenna Grace, con Madison Iseman che invece avrà il ruolo della cugina/babysitter.

Neil Marshall dirigerà l’horror “The Reckoning”

In attesa di vedere il suo prossimo reboot di Hellboy, la cui presentazione all’ultimo New York Comic Con ha entusiasmato il pubblico, il regista Neil Marshall ha già in cantiere un nuovo progetto. La MoviePass Films ha infatti dato il consenso all’inizio della pre-produzione dell’horror The Reckoning, che vedrà protagonista assoluta la giovane Charlotte Kirk. Ambientato nel 1995, il film racconterà dell’orrenda caccia alle streghe che dilaniò l’Inghilterra. In particolare la sceneggiatura sarà incentrata su Evelyn Haverstock, una giovane vedova ancora traumatizzata dal suicidio del marito che viene accusata di essere una strega dal suo padrone di casa, Squire Pendelton, dopo che la ragazza ha rifiutato le sue attenzioni speciali. Lo script del film è stato scritto da Marshall e dalla Kirk insieme a Edward Evers-Swindell. Le riprese cominceranno il prossimo 15 gennaio in Galles.

Ancora problemi per il film su “Flash” interpretato da Ezra Miller

Secondo quanto riportato da Variety, la Warner ha bloccato la produzione di Flash, film standalone sul supereroe DC a causa di una sceneggiatura poco incisiva. L’inizio delle riprese era stato annunciato per marzo 2019, ma è chiaro che il set potrebbe addirittura partire nel 2020. Ezra Miller, protagonista già visto in Batman v Superman: Dawn of Justice e in Justice League, ha infatti un ruolo centrale anche in Animali Fantastici, con le riprese del 3° capitolo tutt’altro che distanti. Bisognerà incastrare set e pellicole differenti, con i primi ciak di Animali Fantastici 3 che dovrebbero diventare realtà in estate. John Francis Daley e Jonathan Goldstein, sceneggiatori di Spider-Man: Homecoming, sono confermati in cabina di regia, con un’uscita in sala che potrebbe diventare realtà nel 2021.

Prima immagine ufficiale di “Playmobil – Il Film”

È arrivata online la prima immagine ufficiale di Playmobil – Il Film, il cartoon diretto da Lino DiSalvo. Ecco il comunicato stampa ufficiale:

PLAYMOBIL: IL FILM – LA PRIMA IMMAGINE
Diretto da Lino DiSalvo | Prodotto da On Animation Studios
Nei cinema in Italia: autunno 2019

PLAYMOBIL: IL FILM porta il pubblico in un’epica avventura comica attraverso un vasto universo immaginativo nel primo lungometraggio ispirato agli amati e pluripremiati giocattoli PLAYMOBIL®. Ricco di umorismo ed eccitazione, il film combina personaggi accattivanti ed esilaranti, avventure elettrizzanti e scenari mozzafiato in questa storia animata dai buoni sentimenti.

20181016_7.png

Viggo Mortensen alla regia di “Falling”

L’attore Viggo Mortensen farà il suo debutto dietro la macchina da presa con il dramma famigliare Falling. Protagonista della storia è John Petersen (lo stesso Mortensen), che invita il suo padre Willis a casa sua poiché l’uomo sta cercando un posto dove vivere i suoi ultimi anni. Sia John che il suo compagno Eric e la loro figlia adottiva Monica si troveranno a dover gestire la personalità rocciosa e conservatrice dell’anziano.

Box Office Italia: “A Star is Born” vince il weekend

A Star is Born conquista la vetta della classifica con 1.7 milioni di euro, mentre Venom tiene ancora benissimo e incassa 1.6 milioni di euro e sale a 6.4 milioni complessivi. Apre al terzo posto, con un buon risultato, Johnny English Colpisce Ancora, che incassa 909mila euro in quattro giorni. Al quarto posto Gli Incredibili 2 incassa 610mila euro, portandosi a 11.1 milioni di euro, mentre al quinto posto Zanna Bianca raccoglie 559mila euro nel suo primo weekend. Non convince molto il debutto di The Predator, che incassa 494mila euro, mentre al settimo posto Smallfoot incassa 350mila euro e sale a 1.3 milioni di euro.

Box Office USA: “Venom” vince ancora il weekend

È Venom a dominare la classifica del weekend al box-office americano. Il cinecomic Sony tiene meglio del previsto, e incassa 35.7 milioni di dollari, per un totale di 143 milioni di dollari in dieci giorni. In tutto il mondo il film ha raggiunto i 378 milioni di dollari. Segue A Star is Born, con 28 milioni di dollari e un totale di 95 milioni in dieci giorni (135 in tutto il mondo). Al terzo posto apre Il Primo Uomo, che incassa 16.5 milioni di dollari: è la cifra che si aspettava la Universal, anche se gli analisti puntavano più in alto. Al quarto posto troviamo Piccoli Brividi 2, che debutta con 16.2 milioni di dollari. Chiude la top-five Smallfoot, con 9.3 milioni di dollari e un totale di 57.8 milioni di dollari (110 in tutto il mondo), mentre si piazza al sesto posto Night School, con 8 milioni di dollari e 59 complessivi (79 in tutto il mondo).

Ryan Coogler confermato alla regia di “Black Panther 2”

Ryan Coogler è stato ufficialmente confermato alla regia di Black Panther 2, dopo il successo planetario del primo capitolo. Secondo i piani della Marvel, Coogler passerà il prossimo anno a lavorare sul copione del seguito, per poi andare sul set tra la fine del 2019 e l’inizio del 2020, con un’uscita si suppone non prima della fine del 2020 o più probabilmente nel 2021.

Matthew McConaughey e Kate Beckinsale nel nuovo film di Guy Ritchie

Dopo Aladdin, Guy Ritchie è pronto per il suo nuovo progetto, che sarà un ritorno ai suoi primi film. Il film si intitolerà Toff Guys (pronuncia dialettale di Tough, duri) e avrà come protagonisti Matthew McConaughey e Kate Beckinsale. La storia è incentrata sullo scontro tra i soldi sporchi europei e la moderna industria della marijuana, rappresentato da un boss della droga molto inglese che cerca di vendere il suo impero a una dinastia di miliardari dell’Oklahoma. Le riprese inizieranno questo autunno in Inghilterra.

Sergio Peris-Mencheta sarà il villain in “Rambo: Last Blood”

Nuovo ingresso nel cast di Rambo: Last Blood, la cui lavorazione è partita ufficialmente una settimana fa. La produzione ha trovato l’attore che interpreterà il villain della pellicola, Hugo Martinez, boss del narcotraffico messicano. Trattasi di Sergio Peris-Mencheta, visto in Snowfall e Life Itself che va quindi a unirsi al protagonista Sylvester Stallone, e Paz Vega.

Maggie Gyllenhaal alla regia de “La Figlia Oscura” da Elena Ferrante

Nuova trasposizione tratta da un romanzo di Elena Ferrante dopo L’Amica Geniale di Saverio Costanzo. Maggie Gyllenhaal dirigerà La Figlia Oscura, tratto dal romanzo del 2006. Il romanzo, edito in Italia da Dal Mondo, raccona la storia di Leda, insegnante di letteratura inglese, divorziata da tempo, tutta dedita alle figlie e al lavoro. Ma le due ragazze partono per raggiungere il padre in Canada.

Nuovi character poster per “Animali Fantastici: I Crimini di Grindelwald”

La Warner Bros. ha diffuso in rete i nuovi poster dei protagonisti di Animali Fantastici: I Crimini di Grindelwald, atteso sequel di Animali Fantastici e Dove Trovarli in uscita a novembre in tutte le sale. Del cast, fanno parte Eddie Redmayne, Katherine Waterston, Alison Sudol, Dan Fogler, Johnny Depp, Jude Law, Zoë Kravitz, Callum Turner e Claudia Kim. La data d’uscita è fissata al 15 novembre 2018.

201810010_12201810010_9201810010_8201810010_11201810010_10

 

Due nuovi poster per “Suspiria” di Luca Guadagnino

Sono online due bellissimi poster di Suspiria, la nuova versione del capolavoro di Dario Argento firmato Luca Guadagnino. Presentato in concorso a Venezia 75, vede nel cast, Dakota Johnson, Tilda Swinton, Chloë Grace Moretz, Mia Goth, Jessica Harper, Sylvie estud, Renée Soutendijk e Ingrid Caven. La colonna sonora è firmata da Tom Yorke.

David Fincher confermato alla regia di “World War Z 2” con Brad Pitt

I produttori Dede Gardner e Jeremy Kleiner hanno confermato che sarà David Fincher a dirigere World War Z 2 per la Paramount. I due hanno anche affermato che sperano di iniziare le riprese il prossimo giugno. Come già noto Brad Pitt ritornerà nel ruolo di Gerry Lane, protagonista dell’ottimo successo di pubblico del primo World War Z uscito nel 2013. La sceneggiatura del secondo capitolo è stata scritta da Dennis Kelly. E’ stato proprio l’amico Brad Pitt a proporre David Fincher per il nuovo zombie-movie. Negli anni passati la coppia ha realizzato due cult-movie come Seven e Fight Club oltre al successo de Il curioso caso di Benjamin Button, per cui entrambi sono stati candidati all’Oscar.

James Gunn in trattative per scrivere e dirigere “Suicide Squad 2”

Dopo il licenziamento dalla Disney, James Gunn è stato reclutato dalla Warner/DC per scrivere e potenzialmente dirigere il sequel di Suicide Squad. Secondo Deadline e l’Hollywood Reporter, è già certo che Gunn scriverà la pellicola, e l’intenzione è che si occupi anche della regia. La prima stesura della sceneggiatura è stata opera di Todd Stashwick, tra gli sceneggiatori di Gotham, in collaborazione con Gavin O’Connor (The Accountant). Il fatto che Gunn sia in trattative per scriverne una nuova stesura è indicativo del fatto che sia anche interessato a dirigerlo. Alla regia del film era collegato inizialmente Gavin O’Connor, ma il filmmaker alla fine ha preferito tuffarsi nel progetto Has Been con Ben Affleck, prossimamente in fase di riprese.

Sophia Lillis protagonista dell’horror “Gretel and Hansel”

L’attrice Sophia Lillis, che abbiamo visto e apprezzato in It di Andy Muschietti, sarà Gretel nell’horror Gretel and Hansel, diretto da Oz Perkins. Secondo il regista, la storia sarà ambientata tanto tempo fa in un favolistico luogo di campagna ed essendo incentrato su una ragazza che si avventura insieme al fratellino nell’oscurità di un bosco alla disperata ricerca di cibo e lavoro solo per imbattersi nella sorgente di tutti i mali.

Box Office Italia: Tom Hardy e “Venom” dominano la classifica

Venom raccoglie ben 3.7 milioni di euro in quattro giorni (un milione tondo nella giornata di domenica) e ottiene la miglior media per sala. Seconda posizione per Gli Incredibili 2, che incassa altri 1.5 milioni di euro e sale a 10.3 milioni complessivi. Apre al terzo posto Smallfoot – Il mio Amico delle Nevi, che non scalfisce particolarmente il film Pixar e incassa 837mila euro. Al quarto posto The Nun: la Vocazione del Male incassa 552mila euro e sale a cinque milioni complessivi. Apre al quinto posto The Wife – Vivere nell’Ombra, con 449mila euro. Tenuta straordinaria per Blackkklansman, che incassa altri 339mila euro e sale a 901mila euro complessivi.

Margot Robbie protagonista di “Barbie” per la Warner Bros.

Margot Robbie è molto vicina a diventare la protagonista del film dedicato a Barbie che la Mattel ha deciso ora di produrre in collaborazione con la Warner Bros. Il progetto era stato precedentemente in fase di sviluppo alla Sony, con Amy Schumer e Anne Hathaway in lizza per il ruolo in diversi momenti della faticosa gestazione. Adesso a formare lo script sarà ufficialmente Hilary Winston (The LEGO Ninjago Movie), con una riscrittura precedente ad opera di Amy Schumer e sua sorella Kim Caramele. Nel 2015 aveva lavorato al copione anche Diablo Cody.

Box Office USA: per “Venom” è record di Ottobre

Venom ha infranto il record del miglior esordio di sempre nel mese di ottobre, battendo i 55.7 milioni di dollari con 80 milioni di dollari stimati in tre giorni (anteprime di giovedì incluse). Con 42.6 milioni di dollari, A Star is Born debutta al secondo posto, anche in questo caso sopra le aspettative iniziali. Il dramma musicale con Lady Gaga e Bradley Cooper ha il vantaggio di un’ottima accoglienza della critica ai festival. Al terzo posto Smallfoot incassa 14.9 milioni di dollari, salendo a 42.7 milioni in dieci giorni, mentre al quarto posto Night School incassa 12.2 milioni di dollari e sale a 46.7 milioni di dollari. Quinta posizione per Il Mistero della Casa del Tempo, che incassa 7.3 milioni di dollari e sale a 55.1 milioni di dollari. Al sesto posto A Simple Favor incassa 3.4 milioni di dollari, per un totale di 49 milioni di dollari.

Chris Evans nel cast del nuovo film di Rian Johnson con Daniel Craig

Chris Evans, dopo l’addio a Captain America, si unirà al cast di Knives Out, il nuovo film di Rian Johnson (Looper, Star Wars: Gli Ultimi Jedi) che sarà un giallo contemporaneo con protagonista Daniel Craig. A produrre il film vi saranno Johnson e Ram Bergman. Evans sarà prossimamente anche nel thriller The Red Sea Diving Resort e nel film di Neill Blomkamp Greenland.

Michael Chaves alla regia di “The Conjuring 3”

Il regista James Wan lascerà la regia del terzo capitolo della saga di The Conjuring. Wan, che rimarrà come produttore, ha scelto Michael Chaves con sostituto. Chaves ha già diretto un altro horror (sempre con Wan come produttore), The Curse of La Llorona, in arrivo l’anno prossimo. Come noto Patrick Wilson e Vera Farmiga, che interpretano i coniugi Warren protagonisti del franchise, torneranno in The Conjuring 3. Anche lo sceneggiatore David Leslie Johnson, autore dei due precedenti copioni, è stato confermato per la sceneggiatura del nuovo episodio.

Primo poster per “The Kid Who Would be King” di Joe Cornish

La 20th Century Fox ha diffuso oggi il primo poster di The Kid Who Would be King, il nuovo film del regista e sceneggiatore Joe Cornish (Attack the Block) in arrivo il prossimo febbraio. Louis Serkis (Alice Attraverso lo Specchio) veste i panni di Alex. L’esordiente Dean Chaumoo interpreta il suo migliore amico Bedders mentre Tom Taylor (La Torre Nera) e Rhianna Doris chiudono il quartetto di aspiranti guerrieri. Angus Imrie (Kingdom) interpreta la versione giovane di Merlino, Sir Patrick Stewart quella vecchia. Rebecca Ferguson, infine, veste i panni della malvagia Morgana.

20181003_2

Michelle Williams protagonista di “The Challenger”

Michelle Williams interpreterà il ruolo di Christa McAuliffe in The Challenger, progetto che racconterà della tragedia riguardante l’omonima navetta spaziale esplosa dopo 73 secondi dal decollo il 28 gennaio 1986. Il film sarà diretto da Martin Zandvliet, il cui ultimi The Outsider con Jared Leto e il precedente Land of Mine è stato amato dalla critica e dal pubblico internazionali. Le riprese dovrebbero cominciare nel maggio del 2019. Non si conoscono ancora i nomi degli attori che interpreteranno gli altri membri del Challenger.

Al via le riprese di “Bad Boys 3” per una release fissata per il 2020

Riparte Bad Boys 3, il sequel della popolare saga poliziesca intepretata da Will Smith e Martin Lawrence. Nel corso del 2017 il progetto si era fermato, dopo che la Sony aveva deciso di prender tempo. Dopo l’abbandono del regista Joe Carnahan, ora il progetto sembra ripartire per un’uscita fissata nel 2020. Alla produzione troviamo sempre Jerry Bruckheimer, mentre alla regia sono stati scelti Adil El Arbi e Bilall Fallah.

Ansel Elgort sarà il protagonista di “West Side Story” di Steven Spielberg

Steven Spielberg ha trovato il protagonista del suo remake di West Side Story. Sarà Ansel Elgort (già protagonista di Baby Driver), che interpreterà Tony, già interpretato da Larry Kent nell’originale spettacolo di Broadway del 1957 e da Richard Beymer nell’adattamento cinematografico del 1961 diretto da Robert Wise e Jerome Robbins. A scrivere la nuova sceneggiatura di West Side Story ha pensato Tony Kushner, già collaboratore di Spielberg in film di livello come Munich e Lincoln. A questo punto le riprese del lungometraggio la cui storia è ispirata al Romeo e Giulietta di William Shakespeare potrebbero iniziare il prossimo anno.

Ryan Reynolds protagonista di “Free Guy”, nuovo film di Shawn Levy

Ryan Reynolds sarà il protagonista di Free Guy, film diretto da Shawn Levy (Una Notte al Museo). Descritto come una sorta di The Truman Show il film seguirà un uomo di nome Guy che scopre di essere il personaggio secondario di un violento videogame open world. Il videogioco sta però per essere chiuso in vista di un sequel e Guy sarà costretto ad iniziare una rivoluzione. L’ultima bozza della sceneggiatura è stata scritta da Matt Lieberman.

Nuovo progetto per Roman Polanski

Roman Polanski inizierà il prossimo anno a Parigi le riprese del suo nuovo film J’Accuse, basato sul famoso Caso Dreyfus che sconvolse l’opinione pubblica francese alla fine del XIX Secolo. Protagonista del film sarà l’attore transalpino Jean Dujardin. Il thriller di spionaggio vedrà dunque riportata sul grande schermo la vicenda del Capitano Alfred Dreyfus, un soldato francese di origine ebrea accusato ingiustamente di essere una spia al servizio dei tedeschi. Dujardin interpreterà l’agente del controspionaggio che alla fine provò l’innocenza di Dreyfus. Nel cast reciteranno anche Olivier Gourmet e Emmanuelle Seigner, moglie di Polanski.

Box Office Italia: “Gli Incredibili 2” vince il weekend

Ottimo weekend per Gli Incredibili 2. Il film Pixar raccoglie quasi 2.5 milioni di euro in quattro giorni, ottenendo la miglior media della classifica e salendo a 8.3 milioni di euro complessivi. Al secondo posto The Nun: la Vocazione del Male incassa un milione di euro, salendo a 4.2 milioni di euro. Apre invece al terzo posto Blackkklansman, con 403mila euro in quattro giorni, mentre Ricchi di Fantasia debutta al quarto posto con 329mila euro e Michelangelo – Infinito al quinto posto incassa 312mila euro.

Gal Gadot nel cast di “Poirot sul Nilo” di Kenneth Branagh

Gal Gadot è entrata a far parte del cast di Poirot sul Nilo, il sequel di Assassinio sull’Orient Express diretto da Kenneth Branagh che uscirà a Natale dell’anno prossimo, in diretta concorrenza con Star Wars: Episodio IX. Gal Gadot, attualmente impegnata nella lavorazione di Wonder Woman 1984, interpreterà la ricca ereditiera Linnet Ridgeway Doyle. La star è il primo ingresso ufficiale nel cast della pellicola in cui, presumibilmente, Kenneth Branagh interpreterà nuovamente Poirot. Il primo film, Assassinio sull’Orient Express, ha incassato 352 milioni di dollari a fronte di un budget di 55 milioni.

Primo poster per “Serenity” con Matthew McConaughey e Anne Hathaway

E’ online il primo poster per Serenity, il nuovo film scritto e diretto da Steven Knight con protagonisti Matthew McConaughey e Anne Hathaway. La trama ruota intorno al capitano di un peschereccio, che affronta un passato misterioso e un presente che potrebbe non essere esattamente ciò che sembra. Fanno parte del cast anche Jason Clarke, Djimon Hounsou, Jeremy Strong e Diane Lane.

20181001.jpg