Ancora problemi per il film su “Flash” interpretato da Ezra Miller

Secondo quanto riportato da Variety, la Warner ha bloccato la produzione di Flash, film standalone sul supereroe DC a causa di una sceneggiatura poco incisiva. L’inizio delle riprese era stato annunciato per marzo 2019, ma è chiaro che il set potrebbe addirittura partire nel 2020. Ezra Miller, protagonista già visto in Batman v Superman: Dawn of Justice e in Justice League, ha infatti un ruolo centrale anche in Animali Fantastici, con le riprese del 3° capitolo tutt’altro che distanti. Bisognerà incastrare set e pellicole differenti, con i primi ciak di Animali Fantastici 3 che dovrebbero diventare realtà in estate. John Francis Daley e Jonathan Goldstein, sceneggiatori di Spider-Man: Homecoming, sono confermati in cabina di regia, con un’uscita in sala che potrebbe diventare realtà nel 2021.

Prima immagine ufficiale di “Playmobil – Il Film”

È arrivata online la prima immagine ufficiale di Playmobil – Il Film, il cartoon diretto da Lino DiSalvo. Ecco il comunicato stampa ufficiale:

PLAYMOBIL: IL FILM – LA PRIMA IMMAGINE
Diretto da Lino DiSalvo | Prodotto da On Animation Studios
Nei cinema in Italia: autunno 2019

PLAYMOBIL: IL FILM porta il pubblico in un’epica avventura comica attraverso un vasto universo immaginativo nel primo lungometraggio ispirato agli amati e pluripremiati giocattoli PLAYMOBIL®. Ricco di umorismo ed eccitazione, il film combina personaggi accattivanti ed esilaranti, avventure elettrizzanti e scenari mozzafiato in questa storia animata dai buoni sentimenti.

20181016_7.png

Viggo Mortensen alla regia di “Falling”

L’attore Viggo Mortensen farà il suo debutto dietro la macchina da presa con il dramma famigliare Falling. Protagonista della storia è John Petersen (lo stesso Mortensen), che invita il suo padre Willis a casa sua poiché l’uomo sta cercando un posto dove vivere i suoi ultimi anni. Sia John che il suo compagno Eric e la loro figlia adottiva Monica si troveranno a dover gestire la personalità rocciosa e conservatrice dell’anziano.

Box Office Italia: “A Star is Born” vince il weekend

A Star is Born conquista la vetta della classifica con 1.7 milioni di euro, mentre Venom tiene ancora benissimo e incassa 1.6 milioni di euro e sale a 6.4 milioni complessivi. Apre al terzo posto, con un buon risultato, Johnny English Colpisce Ancora, che incassa 909mila euro in quattro giorni. Al quarto posto Gli Incredibili 2 incassa 610mila euro, portandosi a 11.1 milioni di euro, mentre al quinto posto Zanna Bianca raccoglie 559mila euro nel suo primo weekend. Non convince molto il debutto di The Predator, che incassa 494mila euro, mentre al settimo posto Smallfoot incassa 350mila euro e sale a 1.3 milioni di euro.

Box Office USA: “Venom” vince ancora il weekend

È Venom a dominare la classifica del weekend al box-office americano. Il cinecomic Sony tiene meglio del previsto, e incassa 35.7 milioni di dollari, per un totale di 143 milioni di dollari in dieci giorni. In tutto il mondo il film ha raggiunto i 378 milioni di dollari. Segue A Star is Born, con 28 milioni di dollari e un totale di 95 milioni in dieci giorni (135 in tutto il mondo). Al terzo posto apre Il Primo Uomo, che incassa 16.5 milioni di dollari: è la cifra che si aspettava la Universal, anche se gli analisti puntavano più in alto. Al quarto posto troviamo Piccoli Brividi 2, che debutta con 16.2 milioni di dollari. Chiude la top-five Smallfoot, con 9.3 milioni di dollari e un totale di 57.8 milioni di dollari (110 in tutto il mondo), mentre si piazza al sesto posto Night School, con 8 milioni di dollari e 59 complessivi (79 in tutto il mondo).

Ryan Coogler confermato alla regia di “Black Panther 2”

Ryan Coogler è stato ufficialmente confermato alla regia di Black Panther 2, dopo il successo planetario del primo capitolo. Secondo i piani della Marvel, Coogler passerà il prossimo anno a lavorare sul copione del seguito, per poi andare sul set tra la fine del 2019 e l’inizio del 2020, con un’uscita si suppone non prima della fine del 2020 o più probabilmente nel 2021.

Matthew McConaughey e Kate Beckinsale nel nuovo film di Guy Ritchie

Dopo Aladdin, Guy Ritchie è pronto per il suo nuovo progetto, che sarà un ritorno ai suoi primi film. Il film si intitolerà Toff Guys (pronuncia dialettale di Tough, duri) e avrà come protagonisti Matthew McConaughey e Kate Beckinsale. La storia è incentrata sullo scontro tra i soldi sporchi europei e la moderna industria della marijuana, rappresentato da un boss della droga molto inglese che cerca di vendere il suo impero a una dinastia di miliardari dell’Oklahoma. Le riprese inizieranno questo autunno in Inghilterra.

Sergio Peris-Mencheta sarà il villain in “Rambo: Last Blood”

Nuovo ingresso nel cast di Rambo: Last Blood, la cui lavorazione è partita ufficialmente una settimana fa. La produzione ha trovato l’attore che interpreterà il villain della pellicola, Hugo Martinez, boss del narcotraffico messicano. Trattasi di Sergio Peris-Mencheta, visto in Snowfall e Life Itself che va quindi a unirsi al protagonista Sylvester Stallone, e Paz Vega.

Maggie Gyllenhaal alla regia de “La Figlia Oscura” da Elena Ferrante

Nuova trasposizione tratta da un romanzo di Elena Ferrante dopo L’Amica Geniale di Saverio Costanzo. Maggie Gyllenhaal dirigerà La Figlia Oscura, tratto dal romanzo del 2006. Il romanzo, edito in Italia da Dal Mondo, raccona la storia di Leda, insegnante di letteratura inglese, divorziata da tempo, tutta dedita alle figlie e al lavoro. Ma le due ragazze partono per raggiungere il padre in Canada.

Nuovi character poster per “Animali Fantastici: I Crimini di Grindelwald”

La Warner Bros. ha diffuso in rete i nuovi poster dei protagonisti di Animali Fantastici: I Crimini di Grindelwald, atteso sequel di Animali Fantastici e Dove Trovarli in uscita a novembre in tutte le sale. Del cast, fanno parte Eddie Redmayne, Katherine Waterston, Alison Sudol, Dan Fogler, Johnny Depp, Jude Law, Zoë Kravitz, Callum Turner e Claudia Kim. La data d’uscita è fissata al 15 novembre 2018.

201810010_12201810010_9201810010_8201810010_11201810010_10

 

Due nuovi poster per “Suspiria” di Luca Guadagnino

Sono online due bellissimi poster di Suspiria, la nuova versione del capolavoro di Dario Argento firmato Luca Guadagnino. Presentato in concorso a Venezia 75, vede nel cast, Dakota Johnson, Tilda Swinton, Chloë Grace Moretz, Mia Goth, Jessica Harper, Sylvie estud, Renée Soutendijk e Ingrid Caven. La colonna sonora è firmata da Tom Yorke.

David Fincher confermato alla regia di “World War Z 2” con Brad Pitt

I produttori Dede Gardner e Jeremy Kleiner hanno confermato che sarà David Fincher a dirigere World War Z 2 per la Paramount. I due hanno anche affermato che sperano di iniziare le riprese il prossimo giugno. Come già noto Brad Pitt ritornerà nel ruolo di Gerry Lane, protagonista dell’ottimo successo di pubblico del primo World War Z uscito nel 2013. La sceneggiatura del secondo capitolo è stata scritta da Dennis Kelly. E’ stato proprio l’amico Brad Pitt a proporre David Fincher per il nuovo zombie-movie. Negli anni passati la coppia ha realizzato due cult-movie come Seven e Fight Club oltre al successo de Il curioso caso di Benjamin Button, per cui entrambi sono stati candidati all’Oscar.

James Gunn in trattative per scrivere e dirigere “Suicide Squad 2”

Dopo il licenziamento dalla Disney, James Gunn è stato reclutato dalla Warner/DC per scrivere e potenzialmente dirigere il sequel di Suicide Squad. Secondo Deadline e l’Hollywood Reporter, è già certo che Gunn scriverà la pellicola, e l’intenzione è che si occupi anche della regia. La prima stesura della sceneggiatura è stata opera di Todd Stashwick, tra gli sceneggiatori di Gotham, in collaborazione con Gavin O’Connor (The Accountant). Il fatto che Gunn sia in trattative per scriverne una nuova stesura è indicativo del fatto che sia anche interessato a dirigerlo. Alla regia del film era collegato inizialmente Gavin O’Connor, ma il filmmaker alla fine ha preferito tuffarsi nel progetto Has Been con Ben Affleck, prossimamente in fase di riprese.

Sophia Lillis protagonista dell’horror “Gretel and Hansel”

L’attrice Sophia Lillis, che abbiamo visto e apprezzato in It di Andy Muschietti, sarà Gretel nell’horror Gretel and Hansel, diretto da Oz Perkins. Secondo il regista, la storia sarà ambientata tanto tempo fa in un favolistico luogo di campagna ed essendo incentrato su una ragazza che si avventura insieme al fratellino nell’oscurità di un bosco alla disperata ricerca di cibo e lavoro solo per imbattersi nella sorgente di tutti i mali.

Box Office Italia: Tom Hardy e “Venom” dominano la classifica

Venom raccoglie ben 3.7 milioni di euro in quattro giorni (un milione tondo nella giornata di domenica) e ottiene la miglior media per sala. Seconda posizione per Gli Incredibili 2, che incassa altri 1.5 milioni di euro e sale a 10.3 milioni complessivi. Apre al terzo posto Smallfoot – Il mio Amico delle Nevi, che non scalfisce particolarmente il film Pixar e incassa 837mila euro. Al quarto posto The Nun: la Vocazione del Male incassa 552mila euro e sale a cinque milioni complessivi. Apre al quinto posto The Wife – Vivere nell’Ombra, con 449mila euro. Tenuta straordinaria per Blackkklansman, che incassa altri 339mila euro e sale a 901mila euro complessivi.

Margot Robbie protagonista di “Barbie” per la Warner Bros.

Margot Robbie è molto vicina a diventare la protagonista del film dedicato a Barbie che la Mattel ha deciso ora di produrre in collaborazione con la Warner Bros. Il progetto era stato precedentemente in fase di sviluppo alla Sony, con Amy Schumer e Anne Hathaway in lizza per il ruolo in diversi momenti della faticosa gestazione. Adesso a formare lo script sarà ufficialmente Hilary Winston (The LEGO Ninjago Movie), con una riscrittura precedente ad opera di Amy Schumer e sua sorella Kim Caramele. Nel 2015 aveva lavorato al copione anche Diablo Cody.

Box Office USA: per “Venom” è record di Ottobre

Venom ha infranto il record del miglior esordio di sempre nel mese di ottobre, battendo i 55.7 milioni di dollari con 80 milioni di dollari stimati in tre giorni (anteprime di giovedì incluse). Con 42.6 milioni di dollari, A Star is Born debutta al secondo posto, anche in questo caso sopra le aspettative iniziali. Il dramma musicale con Lady Gaga e Bradley Cooper ha il vantaggio di un’ottima accoglienza della critica ai festival. Al terzo posto Smallfoot incassa 14.9 milioni di dollari, salendo a 42.7 milioni in dieci giorni, mentre al quarto posto Night School incassa 12.2 milioni di dollari e sale a 46.7 milioni di dollari. Quinta posizione per Il Mistero della Casa del Tempo, che incassa 7.3 milioni di dollari e sale a 55.1 milioni di dollari. Al sesto posto A Simple Favor incassa 3.4 milioni di dollari, per un totale di 49 milioni di dollari.

Chris Evans nel cast del nuovo film di Rian Johnson con Daniel Craig

Chris Evans, dopo l’addio a Captain America, si unirà al cast di Knives Out, il nuovo film di Rian Johnson (Looper, Star Wars: Gli Ultimi Jedi) che sarà un giallo contemporaneo con protagonista Daniel Craig. A produrre il film vi saranno Johnson e Ram Bergman. Evans sarà prossimamente anche nel thriller The Red Sea Diving Resort e nel film di Neill Blomkamp Greenland.

Michael Chaves alla regia di “The Conjuring 3”

Il regista James Wan lascerà la regia del terzo capitolo della saga di The Conjuring. Wan, che rimarrà come produttore, ha scelto Michael Chaves con sostituto. Chaves ha già diretto un altro horror (sempre con Wan come produttore), The Curse of La Llorona, in arrivo l’anno prossimo. Come noto Patrick Wilson e Vera Farmiga, che interpretano i coniugi Warren protagonisti del franchise, torneranno in The Conjuring 3. Anche lo sceneggiatore David Leslie Johnson, autore dei due precedenti copioni, è stato confermato per la sceneggiatura del nuovo episodio.

Primo poster per “The Kid Who Would be King” di Joe Cornish

La 20th Century Fox ha diffuso oggi il primo poster di The Kid Who Would be King, il nuovo film del regista e sceneggiatore Joe Cornish (Attack the Block) in arrivo il prossimo febbraio. Louis Serkis (Alice Attraverso lo Specchio) veste i panni di Alex. L’esordiente Dean Chaumoo interpreta il suo migliore amico Bedders mentre Tom Taylor (La Torre Nera) e Rhianna Doris chiudono il quartetto di aspiranti guerrieri. Angus Imrie (Kingdom) interpreta la versione giovane di Merlino, Sir Patrick Stewart quella vecchia. Rebecca Ferguson, infine, veste i panni della malvagia Morgana.

20181003_2

Michelle Williams protagonista di “The Challenger”

Michelle Williams interpreterà il ruolo di Christa McAuliffe in The Challenger, progetto che racconterà della tragedia riguardante l’omonima navetta spaziale esplosa dopo 73 secondi dal decollo il 28 gennaio 1986. Il film sarà diretto da Martin Zandvliet, il cui ultimi The Outsider con Jared Leto e il precedente Land of Mine è stato amato dalla critica e dal pubblico internazionali. Le riprese dovrebbero cominciare nel maggio del 2019. Non si conoscono ancora i nomi degli attori che interpreteranno gli altri membri del Challenger.

Al via le riprese di “Bad Boys 3” per una release fissata per il 2020

Riparte Bad Boys 3, il sequel della popolare saga poliziesca intepretata da Will Smith e Martin Lawrence. Nel corso del 2017 il progetto si era fermato, dopo che la Sony aveva deciso di prender tempo. Dopo l’abbandono del regista Joe Carnahan, ora il progetto sembra ripartire per un’uscita fissata nel 2020. Alla produzione troviamo sempre Jerry Bruckheimer, mentre alla regia sono stati scelti Adil El Arbi e Bilall Fallah.

Ansel Elgort sarà il protagonista di “West Side Story” di Steven Spielberg

Steven Spielberg ha trovato il protagonista del suo remake di West Side Story. Sarà Ansel Elgort (già protagonista di Baby Driver), che interpreterà Tony, già interpretato da Larry Kent nell’originale spettacolo di Broadway del 1957 e da Richard Beymer nell’adattamento cinematografico del 1961 diretto da Robert Wise e Jerome Robbins. A scrivere la nuova sceneggiatura di West Side Story ha pensato Tony Kushner, già collaboratore di Spielberg in film di livello come Munich e Lincoln. A questo punto le riprese del lungometraggio la cui storia è ispirata al Romeo e Giulietta di William Shakespeare potrebbero iniziare il prossimo anno.

Ryan Reynolds protagonista di “Free Guy”, nuovo film di Shawn Levy

Ryan Reynolds sarà il protagonista di Free Guy, film diretto da Shawn Levy (Una Notte al Museo). Descritto come una sorta di The Truman Show il film seguirà un uomo di nome Guy che scopre di essere il personaggio secondario di un violento videogame open world. Il videogioco sta però per essere chiuso in vista di un sequel e Guy sarà costretto ad iniziare una rivoluzione. L’ultima bozza della sceneggiatura è stata scritta da Matt Lieberman.

Nuovo progetto per Roman Polanski

Roman Polanski inizierà il prossimo anno a Parigi le riprese del suo nuovo film J’Accuse, basato sul famoso Caso Dreyfus che sconvolse l’opinione pubblica francese alla fine del XIX Secolo. Protagonista del film sarà l’attore transalpino Jean Dujardin. Il thriller di spionaggio vedrà dunque riportata sul grande schermo la vicenda del Capitano Alfred Dreyfus, un soldato francese di origine ebrea accusato ingiustamente di essere una spia al servizio dei tedeschi. Dujardin interpreterà l’agente del controspionaggio che alla fine provò l’innocenza di Dreyfus. Nel cast reciteranno anche Olivier Gourmet e Emmanuelle Seigner, moglie di Polanski.

Box Office Italia: “Gli Incredibili 2” vince il weekend

Ottimo weekend per Gli Incredibili 2. Il film Pixar raccoglie quasi 2.5 milioni di euro in quattro giorni, ottenendo la miglior media della classifica e salendo a 8.3 milioni di euro complessivi. Al secondo posto The Nun: la Vocazione del Male incassa un milione di euro, salendo a 4.2 milioni di euro. Apre invece al terzo posto Blackkklansman, con 403mila euro in quattro giorni, mentre Ricchi di Fantasia debutta al quarto posto con 329mila euro e Michelangelo – Infinito al quinto posto incassa 312mila euro.

Gal Gadot nel cast di “Poirot sul Nilo” di Kenneth Branagh

Gal Gadot è entrata a far parte del cast di Poirot sul Nilo, il sequel di Assassinio sull’Orient Express diretto da Kenneth Branagh che uscirà a Natale dell’anno prossimo, in diretta concorrenza con Star Wars: Episodio IX. Gal Gadot, attualmente impegnata nella lavorazione di Wonder Woman 1984, interpreterà la ricca ereditiera Linnet Ridgeway Doyle. La star è il primo ingresso ufficiale nel cast della pellicola in cui, presumibilmente, Kenneth Branagh interpreterà nuovamente Poirot. Il primo film, Assassinio sull’Orient Express, ha incassato 352 milioni di dollari a fronte di un budget di 55 milioni.

Primo poster per “Serenity” con Matthew McConaughey e Anne Hathaway

E’ online il primo poster per Serenity, il nuovo film scritto e diretto da Steven Knight con protagonisti Matthew McConaughey e Anne Hathaway. La trama ruota intorno al capitano di un peschereccio, che affronta un passato misterioso e un presente che potrebbe non essere esattamente ciò che sembra. Fanno parte del cast anche Jason Clarke, Djimon Hounsou, Jeremy Strong e Diane Lane.

20181001.jpg

Bruce Dern sostituirà Burt Reynolds in “Once Upon a Time in Hollywood” di Quentin Tarantino

Quentin Tarantino ha trovato l’attore che sostiturà Burt Reynolds nel suo nuovo film, Once Upon a Time in Hollywood. Sarà Bruce Dern che con Tarantino ha già lavorato in Django Unchained e in The Hateful Eight. Il ruolo è quello di George Spahn, un ex cowboy quasi cieco proprietario dell’omonimo Spahn Ranch, location di molti western, che ospitò Charles Manson e la sua Family.

Craig Gillespie dirigerà il remake dell’horror norvegese “Thelma”

Dopo il successo di Tonya, torna il regista Craig Gillespie con un nuovo, interessante progetto. Sarà il remake di Thelma, film norvegese diretto da Joachim Trier che lo scorso anno ha trovando l’appoggio sia del pubblico che della critica internazionale. Il film sarà scritto da Christy Hall. Nell’originale la protagonista è una studentessa appena iscritta all’università di Oslo che inizia a scoprire il mondo dopo essere stata educata in modo molto conservatore da una famiglia estremamente religiosa. Con il processo di liberazione dalle proprie gabbie psicologiche arriverà per Thelma anche la scoperta di poteri soprannaturali che non sempre riuscirà a indirizzare a fin di bene.

Posticipata la release di “Hellboy” diretto da Neil Marshall

La release del nuovo Hellboy, diretto da Neil Marshall non arriverà più l’11 gennaio come inizalmente previsto, ma il 12 aprile 2019. Ad annunciarlo è stata la Summit Entertainment, che sabato 6 ottobre dedicherà un panel al film in occasione del Comic-Con di New York. La pellicola si troverà a dover fare i conti con il nuovo film sul Dottor Dolittle con Robert Downey Jr. che arriverà lo stesso giorno, e con Shazam!, atteso per la settimana precedente. Nel cast David Harbour (Hellboy), Ian McShane (il professor Broom), Milla Jovovich (la regina di sangue) e Daniel Dae Kim (Maggiore Ben Daimio). Vietata ai minori, la nuova storia ruoterà attorno all’eroe rosso che dovrà fare i conti con una strega del Medioevo che è decisa a distruggere l’umanità.

James Wan produrrà il remake dell’horror coreano “Train to Busan”

James Wan produrrà il remake a stelle e strisce di Train to Busan, bellissimo thriller/horror coreano diretto da Yeon Sang-Ho. A scrivere la pellicola, Gary Dauberman, che ha già lavorato con Wan per (Annabelle, The Nun). Il film si ambienta principalmente a bordo di un treno, luogo in cui una misteriosa epidemia virale scatena il panico tra i passeggeri. L’obiettivo dei sopravvissuti è arrivare a Busan, una città turistica che in qualche modo è riuscita a tenere a bada l’orda di zombie….o almeno è quello che tutti sperano.

Whoopi Goldberg nel cast del remake di “Sister Act”

L’attrice premio Oscar Whoopi Goldberg avrà un ruolo nel remake di Sister Act. L’idea di reboot del grande successo targato 1992 è in sviluppo alla Disney fin dal 2015. Incaricate di scrivere la nuova storia sono state due professioniste della commedia come Kirsten “Kiwi” Smith e Karen McCullah. Ancora non si conosce il nome del regista né chi saranno le attrici principali del nuovo lungometraggio.

Release ufficiale per “Birds of Prey” con Margot Robbie

Birds of Prey, lo spin-off di Suicide Squad scritto da Christina Hodson con protagonista Margot Robbie nei panni di Harley Quinn ha una data di uscita ufficiale. la Warner Bros. ha infatti fissato la release al 7 febbraio 2020. La pellicola dovrà fare i conti con il nuovo James Bond che uscirà il 14 febbraio. La pellicola, tutta al femminile, sarà incentrata su un gruppo di eroine e nemesi dell’universo DC. Oltre ad Harley Quinn, nella pellicola dovrebbero esserci Cacciatrice, Black Canary, Renee Montoya e forse anche Cassie Cain. La nemesi dovrebbe essere Maschera Nera.

Mel Gibson dirigerà il remake de “Il Mucchio Selvaggio”

La Warner Bros. ha scelto Mel Gibson per dirigere e co-sceeneggiare insieme a Bryan Bagby il remake de Il mucchio selvaggio, capolavoro western diretto da Sam Peckinpah nel 1969. L’attore e regista premio Oscar per Braveheart lavorerà al progetto anche in veste di produttore esecutivo. Tra i prossimi progetti da regista di Gibson c’è anche il film di guerra Destroyer.

Chloé Zhao dirigerà il film sugli Eterni per la Marvel

Gli Eterni della Marvel approderanno al cinema (la data non è ancora stata fissata), ma i Marvel Studios hanno già trovato la persona adatta per dirigere l’adattamento della creazione di Jack Kirby: si tratta di Chloé Zhao, una regista indipendente nata in Cina e naturalizzata americana. I suoi film sono stati molto apprezzati negli States, ma non sono mai arrivati in Italia: si tratta di Songs My Brothers Taught Me e The Rider. Questi personaggi, nati nel 1976 dalla fantasia appunto del leggendario Kirby, sono uomini e donne dotati di poteri speciali (si potrebbe dire che siano stati “potenziati”) dai misteriosi Celestiali, esseri che passando per la Terra hanno manipolato il genere umano dividendolo in Umani, bellicosi Devianti e appunto Eterni, i protagonisti della serie, immortali.

Box Office Italia: “Gli Incredibili 2” vincono il weekend

Grandi incassi per Gli Incredibili 2, partito con 4.810.081 euro in 5 giorni. Il titolo Pixar ha fatto ovviamente meglio dell’originale, debuttante nel 2004 con 3.799.467 euro in 3 giorni. La vera sorpresa del fine settimana è The Nun, 2° spin-off della saga The Conjuring dopo Annabelle, ha sbancato con 2.417.625 euro d’incasso in 4 giorni e 332.846 spettatori paganti. Terzo posto per Una Storia senza Nome, debole debutto con 346.962 euro con una media di poco superiore ai 1000 euro. Sopra il milione totale è arrivato The Equalizer 2, mentre Mamma Mia 2 ha sfondato il muro dei 3 milioni e Hotel Transylvania 3 quello dei 11.865.336 euro.

Nuovo progetto per il regista Todd Haynes

Un anno dopo La stanza delle meraviglie, Todd Haynes tornerà subito sul set per girare il dramma Dry Run, prodotto da Mark Ruffalo, probabilmente anche protagonista. Tratto dall’articolo del New York Times ‘The Lawyer Who Became DuPont’s Worst Nightmare‘ di Nathaniel Rich, il film sarà sceneggiato da Mario Correa, dopo una prima scrittura di Matthew Carnahan. La pellicola dovrebbe ruotare attorno alla causa intentata contro la compagnia chimica DuPont da parte di un avvocato, Robert Bilott, che Ruffalo potrebbe interpretare.

Box Office USA: “Il Mistero della Casa del Tempo” vince il weekend

Il Mistero della Casa del Tempo vince il weekend negli Stati Uniti. Con 26.8 milioni di dollari, il film tratto dal romanzo per bambini di John Bellairs registra il record d’incassi della carriera di Eli Roth (sopra i 19.5 milioni di Hostel). Risale al secondo posto A Simple Favor, perdendo solo il 34% e incassando 10.5 milioni di dollari, per un totale di 32.6 milioni di dollari. Scende al terzo posto The Nun – La Vocazione del Male, con 10.2 milioni di dollari e un totale di 100 milioni negli USA (292 nel mondo). Al quarto posto scivola The Predator, che perde il 63% e incassa 9 milioni di dollari, per un totale di 40.7 milioni di dollari (95 in tutto il mondo, ne è costati 88). Chiude la top-five Crazy & Rich, con 6.5 milioni di dollari e un totale ormai di quasi 160 milioni negli USA e 206 in tutto il mondo (ne è costati 30).

Joseph Gordon-Levitt e Jamie Foxx insieme in un film prodotto da Netflix

Nuovo progetto Netflix in arrivo. Joseph Gordon-Levitt e Jamie Foxx saranno i protagonisti di un nuovo film di fantascienza diretto dalla coppia Henry Joost e Ariel Schulman (già registi di Paranormal Activity 3, Paranormal Activity 4 e dell’horror Viral). La storia gira attorno ad una potente droga che ha la capacità di dare superpoteri a chi la assume. Le riprese cominceranno il mese prossimo non a Portland ma a New Orleans per un’uscita ancora da stabilire o solamente sulla piattaforma streaming o anche nei cinema.

Michael B. Jordan interpreterà John Clark, tratto dai romanzi di Tom Clancy

Michael B. Jordan, visto in Black Panther e a breve di nuovo in sala grazie a Creed 2, sarà il protagonista di una nuova saga cinematografica tratta dai romanzi di Tom Clancy. Rainbow Six e Senza rimorso, romanzi pubblicati tra il 1993 e il 1998, verranno adattati dalla Paramount. Jordan farà anche da produttore. Jordan interpreterà il ruolo dell’eroe di Clancy, John Clark, personaggio ricorrente nei suoi romanzi. Clark è un ex della marina militare che diventa ufficiale CIA. I produttori del film saranno Akiva Goldsman (Transformers), Josh Appelbaum e Andre Nemec.

Anthony Mackie e Jamie Dorman in trattative per il thriller Sci-Fi “Synchronic”

La coppia di registi Justin Benson e Aaron Moorhead (autori di Spring e The Endless) sono pronti per il loro nuovo progetto. Il film, intitolato Synchronic, racconterà le vicende di una coppia di paramedici di New Orleans che cominciano a imbattersi sempre più frequentemente in persone morte in maniere orrende, tutti incindenti legati a una nuova droga che causa bizzarri effetti paranormali. Al momento, Anthony Mackie e Jamie Dornan sono nelle fasi conclusive delle trattative con la produzione per interpretare i due protagonisti.

Cary Fukunaga sostituirà Danny Boyle alla regia di “Bond 25”

Michael G. Wilson, Barbara Broccoli e Daniel Craig hanno annunciato oggi che le riprese di Bond 25 cominceranno ai Pinewood Studios il 4 marzo 2019 per la regia di Cary Joji Fukunaga. Il film non sarà pronto per novembre come in precedenza annunciato, ma per il 14 febbraio 2020. Alla sceneggiatura di recente sono tornati a lavorare Neal Purvis e Robert Wade. Cary Joji Fukunaga ha diretto Beasts of No Nation per Netflix e la serie tv di prossima uscita Maniac con Emma Stone e Jonah Hill. È inoltre il regista dell’acclamata prima stagione di True Detective.

Il regista di “Black Phanter” produrrà “Space Jam 2” con LeBron James

Secondo l’Hollywood Reporter, il sequel di Space Jam intepretato da LeBron James è ancora in fase di sviluppo e sarà prodotto da Ryan Coogler, il regista di Creed e, soprattutto, di Black Panther. Terence Nance (Random Acts of Flyness per la HBO) si occuperà della regia. Il cestista statunitense stella dell’NBA ora in forze ai Los Angeles Lakers dopo aver firmato un contratto quadriennale da 154 milioni, avrebbe scelto Coogler perché, dopo aver trascorso un’infanzia in quel di Akron, Ohio, del tutto priva di supereroi neri, ha amato l’approccio del filmmaker verso Black Panther nonché la sua capacità di portare ai ragazzini un punto di riferimento come quello.

Eddie Murphy protagonista del remake di “Due Irresistibili Brontoloni”

La New Line ha scelto Eddie Murphy come uno dei due protagonisti del remake di Due irresistibili brontoloni (Grumpy Old Men), che sarà diretto da Tim Story. Il cult-movie del 1993 vedeva protagonista la leggendaria coppia della commedia formata da Jack Lemmon e Walter Matthau. La storia verteva sulla rivalità di due anziani signori che, dopo una vita di incomprensioni e piccoli/grandi dispetti, diventava addirittura più feroce con l’arrivo di un’avvenente signora (Ann-Margret) nella casa dall’altra parte della strada.

Bryan Singer in trattative per dirigere “Red Sonja”

Bryan Singer è in trattative per dirigere l’adattamento cinematografico di Red Sonja. Ad occuparsi del progetto la Millennium Films, con Ashley Edward Miller (X-Men: First Class) allo script. Red Sonja è stata creata da Robert E. Howard, Roy Thomas e Barry Windsor Smith per la Marvel Comics, nel lontano 1973. La sua prima apparizione avvenne in Conan the Barbarian. Guerriera fortissima e abilissima utilizzatrice delle armi bianche, Sonja guida eserciti numerosi contro truppe superiori, mostrando strategia e carisma da leader nata, cosa che le attira ammirazione sincera come pure invidia meschina da parte di uomini e donne, soldati e condottieri, reali, nobili e popolani.

Angelina Jolie protagonista del thriller “The Kept”

Angelina Jolie sarà la protagonista (e produttrice) del thriller/western The Kept, adattamento cinematografico del libro pubblicato nel 2014 da James Scott. Ambientata nel 1897 la storia si svolge a nord di New York, dove un assassino si rifugia in una fattoria portata avanti da una famiglia. Il criminale stermina molti dei suoi componenti, lasciando Elspeth Howell (la Jolie) gravemente ferita e come unico indenne il figlioletto di dodici anni Caleb. Questo aiuterà pian piano la madre a rimettersi in sesto, e insieme i due partiranno in cerca dell’assassino per ottenere giustizia. A scrivere la sceneggiatura ci sarà Alice Birch (Lady Macbeth).

Nuovo poster e trailer ufficiale per “Il Ritorno di Mary Poppins” con Emily Blunt

E’ online il nuovo trailer di Il Ritorno di Mary Poppins, il sequel del classico di Robert Stevenson basato sui romanzi di P.L. Travers. e diretto da Rob Marshall (Chicago, Into the Woods). Ambientato nella Londra della Grande Depressione, 20 anni dopo il primo film, il film sarà basato sulle nuove avventure di Mary Poppins e della famiglia Banks scritte da P.L. Travers. Potete vedere il trailer qui in alto, mentre qui sotto trovate il poster italiano. Nel cast, oltre a Emily Blunt, anche Meryl Streep, Ben Whishaw, Emily Mortimer, Colin Firth, Julie Walters e Angela Lansbury.

20180917_13

Nuovi poster per “Bohemian Rhapsody” di Bryan Singer

La 20Th Century Fox ha diffuso online alcuni nuovi poster di Bohemian Rhapsody, il film di Bryan Singer incentrato su Freddie Mercury e i Queen che arriverà nelle nostre sale il 29 novembre. Nel cast troviamo Rami Malek (Freddie Mercury), Joe Mazzello (Joe Deacon), Ben Hardy (Roger Taylor) e Gwilym Lee (Brian May).

20180917_1020180917_920180917_820180917_7

Box Office USA: “The Predator” vince il weekend

Con un risultato al di sotto delle aspettative, The Predator vince il weekend negli Stati Uniti con 24.2 milioni di dollari. Costato 100 milioni di dollari, il film ha raccolto altri 30 milioni fuori dagli USA, per un lancio globale di 54 milioni di dollari. Scende al secondo posto The Nun, che con altri 18.2 milioni di dollari sale a 85 milioni complessivi (228.7 in tutto il mondo). Al terzo posto A Simple Favor debutta con 16 milioni di dollari: costato 20 milioni di dollari, non faticherà a dimostrarsi un buon successo. Apre al quarto posto White Boy Rick, con 8.8 milioni di dollari, mentre scende al quinto posto Crazy & Rich: la commedia raccoglie altri 8.7 milioni di dollari e sfiora i 150 milioni complessivi negli USA.

Matt Reeves ha concluso la sceneggiatura di “The Batman”

A quanto pare, Matt Reeves ha concluso la prima stesura della sceneggiatura di The Batman. Reeves è subentrato a Ben Affleck nella direzione del cinecomic e avrebbe cestinato il primo script scritto da Affleck insieme a Geoff Johns. A questo punto, la Warner può iniziare la fase di pre-produzione della tanto attesa pellicola.

Nuove clip in italiano di “BlacKkKlansman” di Spike Lee

La Universal ha pubblicato in rete due clip italiane di BlacKkKlansman, il nuovo film di Spike Lee presentato dal Festival di Cannes. La storia racconta la vicenda di Ron Stallworth (John David Washington), poliziotto afroamericano che negli anni 70 si infiltrò nel Ku Klux Klan di Colorado Springs, salendo di grado nei vari ranghi fino al vertice del capitolo locale. Nel cast troviamo John David Washington, Adam Driver, Topher Grace e Corey Hawkins. La release italiana è fissata per il 27 settembre.

Kate Beckinsale chiude definitivamente con la saga di “Underworld”

Dopo il flop dell’ultimo capitolo (Underworld: Blood Wars), l’attrice americana Kate Beckinsale ha dichiarato di non essere assolutamente disponibile per un eventuale nuovo capitolo della saga. Il franchise Underworld, iniziato nel 2003 e ideato dal compagno dell’attrice, Len Wiseman, insieme a Kevin Grevioux, è composto da 4 film (tutti interpretato dalla Beckisale) + 1 spin-off.

Critiche negative per “La Mia Vita con John F. Donovan” di Xavier Dolan

Il nuovo film di Xavier Dolan, La Mia Vita con John F. Donovan, è stato presentato al Toronto Film Festival, ma sembra che la stampa non abbia gradito l’ultima opera del giovane regista. Ecco alcuni commenti:

Indiewire – Un miscuglio incredibile di idee raffazzonate… E oltre a questo, un film che si è perso da qualche parte nella sala di montaggio.

RogerEbert.com – Il film di Dolan cade vittima delle sue peggiori tendenze.

NowToronto – Nel miglior primo piano del film, il volto di Newton riassume l’esperienza di vedere The Death and Life Of John F. Donovan: confusione mista a fastidio mista a rassegnazione.

GlobeAndMail – Il debutto in lingua inglese di Dolan si lagna di nevrosi personali invece di indagare l’omofobia o la celebrità.

TheGuardian – L’impressione è che Dolan stia iniziando a parodiare un film di Dolan.

HollywoodReporter – Un psicodramma raffazzonato, faticoso e troppo lungo.

Screen International – Il film può anche battere strade familiari per la poetica di Dolan ma in questa forma è bello accoglierlo nuovamente a casa.

The Playlist – Xavier Dolan tende a generare reazioni di amore o odio. Nel caso di John F. Donovan è improbabile che si cambi idea.

Collider – È un filmone, ma un gran casino. Non è un totale fallimento. C’è una bella storia lì da qualche parte – ma andrebbe rifinita – e ce n’è abbastanza per rimanere coinvolti durante tutto il film.

Nuovi character poster per “Lo Schiaccianoci e i Quattro Regni”

La Disney ha diffuso una serie di nuovi character poster del film Lo Schiaccianoci e i Quattro Regni, nuova pellicola diretta da Lasse Hallström (e conclusa da Joe Johnston) con protagnosti Mackenzie Foy, Morgan Freeman, Keira Knightley e Helen Mirren. Il film è in gran parte ambientato in uno strano e misterioso mondo parallelo, dove Clara dovrà affrontare la malvagia Mother Ginger e una gang di topi che le rubano la sua tanto agognata chiave. La release italiana è fissata per il 31 ottobre.

20180913_42018091320180913_320180913_120180913_2

Henry Cavill non sarà più Superman

Secondo l’Hollywood Reporter, Henry Cavill avrebbe detto addio al ruolo di Superman tagliando i ponti con la Warner Bros. e seguendo così le orme di Ben Affleck. Il motivo principale è che lo studio avrebbe deciso di focalizzarsi sul personaggio di Supergirl (che sarà una storia delle origini della supereroina), tagliando fuori il supereroe con il volto di Cavil visto che nella storia in questione Kal-El sarà un bambino. Un’altra fonte spiega che la Warner non ha intenzione di mettere in sviluppo un nuovo film in solitario e di aver avviato un “reset” a tutti gli effetti dell’Universo.

Ecco il poster ufficiale della Festa del Cinema di Roma 2018!!

È stato presentato il poster ufficiale della tredicesima edizione della Festa del Cinema di Roma in programma presso la nostra capitale dal 18 al 28 ottobre. Il protagonista dell’immagine è Peter Sellers, nei panni dell’Ispettore Clouseau in uno scatto del fotografo britannico Terry O’Neill. Ecco il comunicato ufficiale:

Peter Sellers è il protagonista dell’immagine ufficiale della tredicesima edizione della Festa del Cinema di Roma, che si svolgerà dal 18 al 28 ottobre 2018 presso l’Auditorium Parco della Musica.

Amato da pubblici estremamente diversi, che hanno saputo apprezzare la straordinaria carica comica, la brillante imprevedibilità delle sue interpretazioni e le eccellenti prove in ruoli drammatici, Peter Sellers è ritratto nei panni del suo personaggio più conosciuto, l’ispettore Jacques Clouseau, protagonista della serie La Pantera Rosa. Lo scatto è realizzato dal fotografo britannico Terry O’Neill, celebre in tutto il mondo per aver immortalato innumerevoli personalità del mondo della musica e del cinema, dai Beatles ai Rolling Stones, dalla famiglia reale britannica alle star di Hollywood. Nell’immagine ufficiale della Festa del Cinema 2018, Peter Sellers è colto in flagrante da Terry O’Neill che cattura tutta la sua ironia e il suo stupore: l’ispettore punta diretto al pubblico e lo rende protagonista dell’evento […]

La figura di Peter Sellers attraverserà tutta la prossima Festa del Cinema: l’attore sarà infatti protagonista di una retrospettiva a cura di Mario Sesti, realizzata in collaborazione con l’Ambasciata Britannica e il British Council.

20180912_4

Netflix produrrà il nuovo film di Steven Soderbergh

Netflix, la piattaforma di film e serie in streaming, ha acquistato i diritti del prossimo film di Steven Soderbergh intitolato “High Flying Bird“. La storia è ambientata durante lo sciopero di una squadra di basket e segue le vicende di un procuratore sportivo che vuole ingaggiare un giovane giocatore, intravendendo una controversa opportunità per fare affari. Nel cast sono presenti Andre Holland, Zazie Beetz, Melvin Gregg, Zachary Quinto e Kyle MacLachlan.

Nuovo trailer italiano per “First Man – Il Primo Uomo” con Ryan Gosling

La divisione nazionale della Universal ha diffuso online il secondo trailer italiano di First Man – Il Primo Uomo, film di Damien Chazelle che ha aperto il Festival di Venezia 2018. La pellicola, scritta da Josh Singer (co-sceneggiatore de Il Caso Spotlight), è un adattamento del romanzo di James Hansen First Man: a Life of Neil A. Armstrong ed è incentrata sugli anni tra il 1961 e il 1969, nei quali Armstrong (interpretato da Ryan Gosling) partecipò al programma spaziale della NASA e partecipò a una delle missioni più pericolose e più importanti della storia. Nel cast anche Claire Foy come la prima moglie di Armstrong, Janet Shearon; Corey Stoll come Buzz Aldrin; Kyle Chandler come Deke Slayton; Jason Clarke come Ed White; Shea Wigham come Gus Grissom, Jon Bernthal come David Scott; Brian d’Arcy James come Joseph A. Walker; Pablo Schreiber come Jim Lovell; Patrick Fugit, Cory Michael Smith, Lukas Haas e Christopher Abbott.

Teaser trailer italiano per “Suspiria” di Luca Guadagnino

Videa ha reso disponibile il primo teaser trailer italiano del remake Suspiria di Luca Guadagnino, presentato in concorso a Venezia 75. Il cast del film include anche Dakota Johnson nei panni della protagonista Susie Bannion, Chloë Grace Moretz in quelli di Patricia Hingle, Tilda Swinton come Madame Blanc / Helena Markos e Jessica Harper, la Susie Bannion del film originale nei panni di Anke. Ecco la sinossi ufficiale:

Germania anni ‘70, una ballerina americana si iscrive alla Tanz Akademie per seguire i suoi prestigiosi corsi di danza ma quando inizieranno a scomparire alcune ragazze scoprirà che l’istituto, fondato dalla potente e malvagia strega, la Mater Suspiriorum, è una copertura per lo studio delle scienze occulte.

Jordan Peele in trattative per produrre il remake del’horror “Candyman”

Il premio Oscar Jordan Peele (regista del cult Get Out) è in trattative per produrre il remake di Candyman – Terrore dietro lo specchio, classico horror del 1992 diretto da Bernard Rose e basato sul racconto The Forbidden di Clive Barker. Il film andò incontro a due sequel: L’inferno nello specchio (Candyman 2) e Candyman – Il giorno della morte. Protagonista del primo capitolo Helen Lyle, studentessa al lavoro su una ricerca legata a leggende e miti locali di Chicago. Mentre studia incontra Anne-Marie McCoy, che le racconta della leggenda metropolitana di Candyman, pronto a comparire dopo aver pronunciato il suo nome per cinque volte davanti a uno specchio. Helen è convinta che Candyman non possa esistere, ma quando lo chiama nel nostro mondo iniziano una serie di omicidi che faranno sembrare lei colpevole agli occhi della polizia.

Iniziate le riprese per “Hobbs and Shaw”, spin-off della saga di “Fast & Furious”

Sono iniziate oggi le riprese del film Hobbs and Shaw, spin-off della saga di Fast & Furious con protagonsti Dwayne Johnson e Jason Statham. Diretto da David Leitch (Atomica Bionda, Deadpool 2). La pellicola sarà nei cinema il 26 luglio 2019 ed è stata scritta da Chris Morgan, che ha iniziato a lavorare per la serie dal 2006 con Tokyo Drift. Il nono capitolo della saga è stato spostato a data da destinarsi.

Luca Guadagnino lascia la regia di “Rio” con Jake Gyllenhaal e Benedict Cumberbatch

Luca Guadagnino lascia ufficialmente la regia di Rio, thriller intepretato da Jake Gyllenhaal e Benedict Cumberbatch che racconta la storia di due amici che si ritrovano dopo tanto tempo a Rio De Janeiro. Il regista italiano ha rinunciato per dedicarsi ad altri progetti. Il film, scritto da Steven Knight, verrà diretto da Edward Berger, regista televisivo che ha già diretto Cumberbatch nella serie Patrick Melrose.

Nuovi spot TV per “First Man” di Damien Chazelle

La Universal ha diffuso online due nuovi spot di First Man – Il Primo Uomo, film di Damien Chazelle che ha aperto il Festival di Venezia 2018. La pellicola, scritta da Josh Singer (co-sceneggiatore de Il Caso Spotlight), è un adattamento del romanzo di James Hansen First Man: a Life of Neil A. Armstrong ed è incentrata sugli anni tra il 1961 e il 1969, nei quali Armstrong (interpretato da Ryan Gosling) partecipò a una delle missioni più pericolose e più importanti della storia. Nel cast anche Claire Foy, Jason Clarke, Jon Bernthal. La release italiana è fissata per il 31 ottobre.

Box Office Italia: “Mamma Mia 2” al primo posto

Mamma Mia 2 ha esordito con ‘solo’ 1.124.211 in 4 giorni (1.350.972 euro con le anteprime), rispetto ai 1.875.712 euro incassati 10 anni fa dal primo in 72 ore. Al secondo posto troviamo Hotel Transylvania 3, più che soddisfatto dei 10.516.547 euro incassati fino ad oggi, mentre Mission: Impossible – Fallout ha raggiunto i 3.888.140 euro totali. Molto bene Resta con Me, arrivato ai 2 milioni e mezzo, così come l’horror Slender Man, che ha incassato all’esordio 582.357 euro.

Box Office USA: “The Nun” sbanca il botteghino americano

The Nun, 2° spin-off della saga ideata da James Wan, ha letteralmente sbancato al debutto, con 53.5 milioni di dollari incassati in 72 ore dopo esserne costati appena 22. Si tratta della miglior partenza per un film del franchise. Al secondo posto troviamo Crazy Rich Asians, arrivato ai 136 milioni di dollari, con la Warner in festa grazie ai 131 incassati da Shark – il Primo Squalo (491,972,774 worldwide). Peppermint ha invece esordito con 13.2 milioni, mentre Searching ha raggiunto i 14, Mission: Impossible – Fallout i 212 (726,616,767 in tutto il mondo) e Ritorno al Bosco dei 100 Acri i 92. Chiusura di chart con i 14 milioni di Operation Finale, i 32 di Alpha e i 43 di BlacKkKlansman.

Nuove clip per “A Star is Born” con Bradley Cooper e Lady Gaga

La Warner Bros. ha diffuso online quattro nuove clip in lingua originale tratte da A Star is Born, il remake di È Nata una Stella diretto da Bradley Cooper , qui anche protagonista insieme a Lady Gaga. Il film è stato presentato al festival di Venezia nella sezione Fuori Concorso ottenendo recensioni positive. La pellicola uscirà in Italia l’11 ottobre.

Colin Farrell insieme a Jessica Chastain nel thriller “Eve”

L’attore Colin Farrell si è unito al cast di Eve, thriller interpretato e prodotto da Jessica Chastain e diretto da Tate Taylor (che ha sostituito il regista Matthew Newton). Secondo le poche informazioni, la Chastain interpreterà un’assassina, mentre Farrell sarà l’ufficiale delle forze speciali che la ingaggia. Le riprese inizieranno alla fine del mese a Boston.

Addio a Burt Reynolds

Burt Reynolds, storico interprete di pellicole come Un tranquillo weekend di paura, Quella sporca ultima meta, La Corsa più Pazza d’America e Boogie Nights, è morto all’età di 82 anni. A dare la notizia il suo manager, Erik Kritzer. Reynolds è morto questa mattina al Jupiter Medical in Florida dove era stato ricoverato a causa di un arresto cardiaco. Tarantino lo aveva scelto per un ruolo nel prossimo Once Upon a Time in Hollywood.

Penélope Cruz nel cast di “Wasp Network” di Olivier Assayas

L’attrice spagnola Penélope Cruz è entrata nel ricco cast (che comprende Gael Garcia Bernal, Wagner Moura, Pedro Pascal ed Edgar Ramirez) di Wasp Network, nuovo film di Olivier Assayas. Il film è ambientato negli anni ’90 e racconta di come alcune spie cubane furono capaci di infiltrarsi negli Stati Uniti, azione che portò alla scoperta di una rete terroristica con base in Florida che si allargava all’America Centrale e aveva il beneplacito dello stesso governo americano. La sceneggiatura, che sarà scritta dallo stesso Assayas, è l’adattamento cinematografico del libro di Fernando Morais The Last Soldiers of the Cold War.

Margot Robbie protagonista di “Ruins”, nuovo film di Justin Kurzel

Margot Robbie e Matthias Schoenaerts saranno i protagonisti di Ruins, dramma ambientato durante la Seconda Guerra Mondiale e diretto da Justin Kurzel (Macbeth, Assassin’s Creed). La Robbie avrà il ruolo di una donna sopravvissuta all’Olocausto che si trova a vivere in una Germania distrutta dal conflitto. Per continuare a sopravvivere sarà costretta al più orrendo dei patti, e cioè quello che stringerà con un ex-militare delle SS, il quale avrà il volto di Schoenaerts. Alla fine però sarà proprio l’uomo ad assecondare la sua sete di vendetta, e insieme i due si metteranno sulle tracce dei componenti sopravvissuti dello squadrone della morte che ha distrutto la vita di entrambi.

Rebecca Ferguson nel cast di “Dune” insieme a Timothée Chalamet

Il cast di Dune si sta componendo. Dopo Timothée Chalamet, anche Rebecca Ferguson sarebbe in trattative avanzate per entrare nel cast del nuovo film di Denis Villeneuve tratto dai romanzi fantascientifici di Frank Erbert. Alla produzione Villeneuve, Mary Parent, Cale Boyter, Brian Herbert, Byron Merritt, Thomas Tull, Kim Herbert, con Kevin J. Anderson come consulente creativo. La storia segue le vicende della dinastia Atreides e quella Harkonnen per il controllo del pianeta desertico Arrakis, dove viene prodotta una sostanza fondamentale per la struttura della società galattica in cui è ambientata la storia.

Trailer finale per “Halloween” di David Gordon Green

E’ online il nuovissimo trailer italiano di Halloween, il sequel diretto da David Gordon Green e interpretato da Jamie Lee Curtis. Il mitico John Carpenter tornerà come produttore esecutivo e compositore musicale, mentre alla produzione troviamo il leader della cinematografia horror contemporanea, Jason Blum (Get Out, Split, The Purge). Ecco la sinossi ufficiale:

Jamie Lee Curtis torna all’iconico ruolo di Laurie Strode, che giunge allo scontro finale con Michael Myers, l’uomo mascherato che le ha dato la caccia da quando era sfuggita per un soffio alla carneficina della notte di Halloween avvenuta quattro decenni prima.

Trailer e poster ufficiale per “At Eternity’s Gate” con Willem Dafoe

La CBS Films ha diffuso in rete il primo trailer ufficiale di At Eternity’s Gate, l’atteso ritratto dell’iconico pittore Vincent Van Gogh interpretato da Willem Dafoe e diretto da Julian Schnabel. Al suo fianco, nel film, anche Oscar Isaac, John Kilik, Mads Mikkelsen, Rupert Friend, Emmanuel Seigner, Mathieu Amalric. La release italiana è fissata per il 3 gennaio 2019 grazie a Lucky Red.

eternity-2

Prime foto ufficiali di “Matthias & Maxine”, nuovo film di Xavier Dolan

Sono online le primissime foto ufficiali di Matthias & Maxine, nuovo film diretto da Xavier Dolan. Il film è ambientato a Montreal, in Québec, ed è incentrato sulle vicende di una serie di ventenni. Ancora sconosciuta la release ufficiale. Dolan presenterà la sua ultima fatica, The Death and Life of John F. Donovan, al prossimo Toronto International Film Festival.

20180905_1020180905_920180905_820180905_7

Prima clip ufficiale per “Bohemian Rhapsody” con Rami Malek

La 20th Century Fox ha diffuso in rete la prima clip e un video promozionale di Bohemian Rhapsody, il film di Bryan Singer (sostituito verso la fine delle riprese da Dexter Fletcher) incentrato su Freddie Mercury e i Queen che arriverà nelle nostre sale il 29 novembre. Nel casto troviamo Rami Malek (Freddie Mercury), Joe Mazzello (Joe Deacon), Ben Hardy (Roger Taylor) e Gwilym Lee (Brian May).

Nuovo progetto per il regista Rian Johnson

Prima di riprendere in mano la nuova trilogia di Star Wars, il regista Rian Johnson si dedicherà ad un nuovo progetto intitolato Knives Out. Il film, scritto e diretto da Johnson, sarà un giallo contemporaneo e avrà come protagonista Daniel Craig. Le riprese dovrebbero partire entro fine anno. A produrre il film vi saranno Johnson e Ram Bergman.

Trailer finale per “Lo Schiaccianoci e i Quattro Regni”

La Disney ha diffuso in rete il final trailer di Lo Schiaccianoci e i Quattro Regni (The Nutcracker and the Four Realms), il nuovo film live action in arrivo a novembre nei cinema americani. Il film, diretto da Lasse Hallstrom, ha affrontato una lunga sessione di riprese aggiuntive diretta da Joe Johnston e ora è pronto per uscire al cinema (il 2 novembre negli USA, il 31 ottobre in Italia). Nel cast la vincitrice dell’Oscar Helen Mirren (Mamma Cicogna), Mackenzie Foy (Clara), Keira Knightley (la Fata Confetto), Morgan Freeman (Drosselmeyer), Misty Copeland (la Ballerina).

Trailer italiano per “Opera Senza Autore” in concorso a Venezia 75

01 Distribution ha diffuso in rete il trailer italiano di Opera Senza Autore, nuovo film di Florian Henckel von Donnersmarck con Tom Schilling, Sebastian Koch, Paula Beer, Saskia Rosendahl e Oliver Masucci appena presentato in concorso al Festival di Venezia.
La pellicola arriverà nelle nostre sale il 4 ottobre. Ecco la sinossi ufficiale:

Ispirato a fatti realmente accaduti, OPERA SENZA AUTORE racconta tre epoche di storia tedesca attraverso l’intensa vita dell’artista Kurt Barnert (Tom Schilling), dal suo amore appassionato per Elisabeth (Paula Beer), al complicato rapporto con il suocero, l’ambiguo Professor Seeband (Sebastian Koch) che, disapprovando la scelta della figlia, cerca di porre fine alla relazione tra Kurt ed Elisabeth. Quello che nessuno sa è che le loro vite sono già legate da un terribile crimine commesso da Seeband decenni prima.

download

Trailer ufficiale per “Colette” con Keira Knightley

E’ online il trailer ufficiale di Colette, nuovo film diretto da Wash Westmoreland (Still Alice) e interpretato da Keira Knightley. La release è fissata per il 6 dicembre. Ecco la sinossi ufficiale:

Dopo aver sposato uno scrittore parigino di successo noto come Willy, Sidonie-Gabrielle Colette si trasferisce dalla provincia rurale dove è nata e cresciuta nello splendore intellettuale e artistico di Parigi. Presto, Willy convince Colette a farle da ghostwriter, e la ragazza scrive un romanzo semi autobiografico su una intelligente e sfacciata ragazza di campagna di come Claudine, che diviene vendutissimo e chiacchieratissimo. Dopo quel successo, Colette e Willy diventano il centro delle attenzioni parigine, e le loro avventure ispirano numerosi altri romanzi di Claudine. La battaglia di Colette per la proprietà intellettuale delle sue opere e contro gli stereotipi di genere la portano a superare i legacci della società, a rivoluzionare la letteratura, la moda e le espressioni sessuali.

Prima immagine di “Benedetta”, nuovo film di Paul Verhoeven

Pathé Films e SBS Productions hanno diffuso online la prima immagine ufficiale di Benedetta, dramma storico diretto da Paul Verhoeven attualmente in fase di riprese nel nostro Paese. La pellicola, tratta dal libro Immodest Acts: The Life of a Lesbian Nun in Renaissance Italy di Judith Brown, è ambientata nell’Italia del 17° secolo e segue la storia di Benedetta Carlini, una monaca che afferma di avere visioni profetiche e che ha sviluppato le stigmate, le ferite correlate alla crocifissione di Gesù Cristo, che aiuteranno la donna a salire attraverso i vari ranghi della chiesa. In seguito tuttavia il Vaticano classificò le dichiarazioni della suora come frode, sebbene si teorizzi che il tentativo di screditare la donna sia dovuto alla sua sessualità. Del cast fanno parte Virginie Efira, Charlotte Rampling, Lambert Wilson e Daphne Patakia.

20180904_1

Nuovo trailer italiano per “Johnny English Colpisce Ancora” con Rowan Atkinson

E’ online un nuovo trailer italiano per Johnny English Colpisce Ancora, terzo capitolo della spassosa saga dell’agente segreto più imbranato del Regno Unito. Rowan Atkinson torna a vestire i panni dell’amatissimo agente segreto “per caso” quando un attacco informatico rivela l’identità di tutti gli agenti infiltrati attivi in Gran Bretagna, ad eccezione di Johnny. Chiamato per ritirarsi, English si tuffa per primo in azione con la missione di trovare l’hacker a capo di tutto. Johnny English dovrà superare le sfide della tecnologia moderna per rendere questa missione un successo. Il film diretto da David Kerr arriva nelle sale italiane l’11 ottobre 2018.

Box Office USA: “Crazy Rich Asians” inarrestabile

Crazy Rich Asians sta sempre più sbancando il box office americano, con altri 22.2 milioni di dollari incassati in 72 ore. Segno di un passaparola fenomenale, che ha portato la pellicola Warner ad abbattere il muro dei 100 milioni di dollari casalinghi (111). Ancora Warner al 2° posto grazie ai 120 milioni raggiunti da The Shark – il Primo Squalo (463 in tutto il mondo), seguito dai 204 di Mission: Impossible – Fallout (647 worldwide) e dagli 7.7 incassati in 5 giorni dalla new entry Operation Finale. Ancora novità con i 6.2 milioni di Searching, con Ritorno al Bosco dei 100 Acri a quota 85 milioni e BlacKkKlansman arrivato ai 38.

Trailer italiano e poster per “L’uomo che uccise Don Chisciotte” di Terry Gilliam

La M2 Pictures ha diffuso in rete il trailer italiano di L’Uomo che Uccise Don Chisciotte (The Man who Killed Don Quixote) nuovo film diretto da Terry Gilliam che arriverà nelle nostre sale il 27 settembre. Nel cast ci sono Adam Driver , Jonathan Pryce, che aveva già lavorato con Gilliam nel ruolo di Don Chisciotte, Stellan Skarsgård, Olga Kurylenko. Ecco la sinossi ufficiale:
Toby, cinico regista pubblicitario, si ritrova intrappolato nelle bizzarre illusioni di un vecchio calzolaio spagnolo che crede di essere Don Chisciotte. Nel corso delle loro avventure comiche e sempre più surreali, Toby è costretto ad affrontare le tragiche ripercussioni del film realizzato quando era un giovane idealista, che ha inciso in modo indelebile sulle aspettative e sui sogni di un piccolo villaggio spagnolo. Riuscirà Toby a farsi perdonare e a ritrovare la sua umanità? Riuscirà Don Chisciotte a sopravvivere alla sua follia e a salvarsi dalla morte che incombe? Riuscirà l’amore a trionfare su tutto?

chisciotte

Trailer finale per “The Predator”, diretto da Shane Black

La 20th Century Fox ha diffuso online il trailer finale di The Predator, l’atteso film di Shane Black. Nel cast del film, scritto da Black insieme a Fred Dekker, troviamo Trevante Rhodes, Keegan-Michael Key, Olivia Munn, Sterling K. Brown, Alfie Allen, Thomas Jane, Augusto Aguilera, Jake Busey e Yvonne Strahovski. La release italiana è fissata per l’11 ottobre.

Primo trailer per “The Front Runner” con Hugh Jackman

E’ online il primo trailer di The Front Runner, biopic sull’ex Senatore degli Stati Uniti Gary Hart diretto da Jason Reitman (Tra le Nuvole, Juno, Tully) con protagonisti Hugh Jackman (nei panni di Gary Hart) e Vera Farmiga. Hart, oltre ad essere stato un Senatore del Colorado dal 1975 al 1987 ed esponente del Partito Democratico, è noto principalmente per le sue due corse alle presidenziali americane. La sua seconda candidatura fu scossa e fermata da uno scandalo sessuale. L’uomo aveva infatti una relazione extraconiugale con una donna di nome Donna Rice. Del cast fanno parte anche J.K. Simmons, Mamoudou Athie, Josh Brener.

Dwayne Johnson protagonista di “The King” diretto da Robert Zemeckis

La Warner Bros. e New Line si sono aggiudicate i diritti per The King, pellicola di portata epica che racconterà la storia del Re hawaiano Kamehameha, interpretato da Dwayne Johnson. Il lungometraggio avrà un respiro alla “Braveheart” e verrà diretto da Robert Zemeckis, mentre alla produzione troviamo la Warner/New Line insieme alla Seven Bucks Productions di Dwayne Johnson, Dany Garcia e Hiram Garcia . La star è attualmente impegnata sul set di Jungle Cruise e, prossimamente, comincerà i lavori per lo spin-off di Fast&Furious insieme a Jason Statham.

Alec Baldwin lascia “Joker” con Joaquin Phoenix

Nel giro di poche ore, Alec Baldwin è entrato e uscito dal cast del film di Joker di Todd Phillips. Nel corso della giornata, l’attore aveva affermato su Twitter:

Lasciatemi dire, per la cronaca, che NON sono stato ingaggiato per interpretare un ruolo nel Joker di Todd Phillips come una specie di Donal Trump mancato.
Non accadrà. Non. Accadrà.

Le agenzie avevano riportato, il 29 agosto, che Baldwin sarebbe stato un “rozzo e abbronzatissimo uomo d’affari simile al Donald Trump degli anni ottanta”. Nelle ore successive l’attore ha chiarito a USA Today di aver proprio lasciato la pellicola, e che il motivo sono altri impegni lavorativi che creerebbero un conflitto con le riprese di Joker.

Venezia 75: Primo trailer per “Capri-Revolution” di Mario Martone

01 Distribution ha diffuso oggi il trailer ufficiale di Capri-Revolution, il nuovo film di Mario Martone in concorso alla 75esima edizione del Festival di Venezia. La pellicola verrà presentata alla stampa e al pubblico il 6 settembre. Nel cast troviamo Marianna Fontana, Reinout Scholten van Aschat, Antonio Folletto, Gianluca Di Gennaro, Ludovico Girardello e Donatella Finocchiaro. L’uscita è prevista per il 13 dicembre al cinema.