75° Mostra del Cinema di Venezia

Giunta alla sua 75° edizione, la Mostra del Cinema di Venezia è il primo festival cinematografico internazionale al mondo. Nacque il 06 Agosto 1932 al Lido di Venezia sulla terrazza dell’Hotel Excelsior. Quella sera alle 21.15, su uno schermo appositamente allestito all’aperto, fu proiettato Dr. Jekyll e Mr. Hyde di Rouben Mamoulian, a cui fece seguito un gran ballo. Oggi il festival gode di un’immagine rinnovata grazie al completo restauro in stile originario del Palazzo del Cinema e alla riqualificazione e riallestimento del percorso che va dall’Hotel Excelsior al Casinò. Il nostro viaggio vi darà la possibilità di prendere parte ad un evento cinematografico di alto livello e di poter visitare una Venezia ancor più seducente e intrigante, che oltre ad offrirvi lo spettacolo unico delle sue calli, per l’occasione risplenderà del luccichio dei riflettori e sarà avvolta dall’aura intellettuale della biennale. Desideriamo accompagnarvi alla scoperta di un evento culturale esclusivo che vi permetterà di assistere a prime di film internazionali con attori di spicco e di respirare l’atmosfera rarefatta e impalpabile propria del mondo del cinema. Il red carpet della 75° Mostra del Cinema di Venezia sarà ricco di sorprese e come ogni anno trashcult sarà li a viverle in prima persona.

Acquista ora i biglietti dell’evento, dal sito ufficiale Boxol

e consulta il calendario completo delle proiezioni per il pubblico

“Venom” con Tom Hardy non sara vietato ai minori

Dietro front per quanto riguarda la censura del film di Venom con Tom Hardy. Secondo quanto rivelato da Variety la pellicola di Sony non sarà più vietata ai minori ma avrà una classificazione PG-13. La scelta di ridurre i momenti horror e le scene splatter è stata presa da Sony con la speranza di poter vedere il personaggio interagire prima o poi con Spider-man interpretato da Tom Holland. Il film è diretto da Ruben Fleischer. Completano il cast Michelle Williams, Riz Ahmed,Scott Haze, Reid Scott.

Primo trailer per la commedia horror “Slaughterhouse Rulez” con Simon Pegg e Nick Frost

La Sony Pictures ha diffuso in rete il primo trailer di Slaughterhouse Rulez, commedia horror scritta e diretta da Crispian Mills con protagonisti Michael SheenNick Frost e Simon Pegg. Il film si ambienta allo Slaughterhouse, un college d’élite in cui ragazzi e ragazze vengono istruiti per la grandezza. Il loro ordinato e antico mondo sta però per essere scosso – letteralmente – quando un controverso sito di trivellazione vicino al bosco scolastico inizia a causare sismi, aprendo una voragine nel terreno da cui scaturiranno misteriosi orrori. Del cast fanno parte anche Asa Butterfield, Finn Cole e Hermione Corfield. Il film arriverà ad Halloween nelle sale inglesi.

La Sony divide “Silver and Black”

In attesa di Venom si amplia sempre più l’Universo Spider-Man per lo studios, con l’annunciato Silver & Black, titolo con protagoniste Black Cat e Sliver Sable, che si sdoppierà. Non più un unico film con entrambe le ‘villain’ bensì due pellicole. Una a testa. Questo perché la Sony è certa di far cassa con Venom, trainato da Tom Hardy. In produzione, cosa da non dimenticare, c’è anche Morbius il Vampiro Vivente, con Richard Wenk (Equalizer 2) da settimane al lavoro sulla sceneggiatura. L’annunciata regista di Sliver & Black, Gina Prince-Bythewood, è probabile che possa mantenere un credito da produttrice per entrambi i nuovi titoli, ma non rimarrà alla regia e alla sceneggiatura di entrambi i progetti.

Primo trailer per “Fahrenheit 11/9” di Michael Moore

È finalmente online il primo trailer di Fahrenheit 11/9, il nuovo documentario di Michael Moore incentrato sulle elenzioni presidenziali del 2016, sui primi due anni di presidenza Trump e anche sul rapporto tra Trump e Roseanne Barr. L’uscita della pellicola è prevista per il 21 settembre, poche settimane prima delle elezioni di midterm. Inizialmente doveva essere distribuita da The Weinstein Company; il fallimento della società dei fratelli Weinstein ha fatto sì che i diritti tornassero al regista, che nel frattempo ha deciso di rimaneggiare da zero la pellicola.

Guy Pearce al posto di Michael Sheen in “Bloodshot” con Vin Diesel

Guy Pearce sarebbe in trattative per sostituire Michael Sheen nel cast di Bloodshot, il nuovo cinecomic con Vin Diesel tratto dai fumetti della casa editrice statunitense Valiant Entertainment. La produzione si terrà nel corso dei prossimi mesi a Città del Capo, in Sud Africa, e coinvolgerà oltre a Diesel anche Toby Kebbell, Sam Heughan, Eiza Gonzalez e Johannes Haukur Johannesson. Diretto da Dave Wilson su sceneggiatura di Eric Heisserer (Arrival), il film sarà nei cinema il 21 febbraio 2020.

Brie Larson e Michael B. Jordan nel cast di “Just Mercy”

La futura Captain Marvel, Brie Larson, sarà la protagonista insieme a Michael B. Jordan in Just Mercy, tratto dal best seller autobiografico del fondatore di Equal Justice, Bryan Stevenson. Nel film si parlerà del primo caso affrontato da Stevenson, quello di Walter McMillian, un uomo di colore condannato a morte per un omicidio che non aveva commesso. La pellicola sarà diretta da Destin Cretton (The Glass Castle).

Ben Schwartz sarà la voce di Sonic in “Sonic the Hedgehog”

Il casting principale di Sonic the Hedgehog è completo: Ben Schwartz infatti è stato ingaggiato per interpretare la voce originale di Sonic nel film diretto da Jeff Fowler e prodotto da Tim Miller. Schwartz ha già una certa esperienza nel doppiaggio, avendo prestato la sua voce a Quo in Ducktales, Leonardo in Rise of the Teenage Mutant Ninja Turtles e ha collaborato nello sviluppo la voce di BB-8 in Star Wars: il Risveglio della Forza. Schwartz si unisce a un cast di attori in carne e ossa nel film che mescolerà live action e CGI: Jim Carrey sarà il villain Dottor Robotnik / Eggman, James Marsden sarà Tom Wachowski (un poliziotto che si unisce a Sonic per sconfiggere Eggman), Tika Sumpter e Natasha Rothwell. Le riprese sono iniziate la settimana scorsa a Vancouver e proseguiranno per tutto settembre. L’uscita è fissata per il 15 novembre 2019.

Patrick Wilson nel cast di “In The Tall Grass” da Stephen King

Patrick Wilson, Laysla De Oliveria (Code 8) e Harrison Gilbertson (Need for Speed) affiancheranno James Marsden nel cast di In The Tall Grass, adattamento del romanzo Nell’Erba Alta di Stephen King e di Joe Hill, figlio dello scrittore. Il film segnerà il terzo adattamento targato Netflix di un romanzo di King, dopo Il Gioco di Gerald e 1922. La produzione del lungometraggio è attualmente in atto a Toronto. Ecco la sinossi ufficiale:

Un parcheggio abbandonato: esiste posto migliore dove ambientare una storia horror? Due fratelli accostano al ciglio di una strada dopo aver sentito il pianto di un bambino che chiede aiuto, e si addentrano nell’erba alta. Pochi minuti e perdono il senso dell’orientamento, mentre la vegetazione s’infittisce sempre di più. Ben presto si trovano separati l’uno dall’altro, angosciati dal pianto sempre più disperato del bambino. Quel che segue è terrore puro.

Poster ufficiale italiano per “Glass” di M. Night Shyamalan

Buena Vista International, che distribuisce Glass in Italia, ha diffuso la locandina ufficiale del nuovo film di M. Night Shyamalan seguito di Unbreakable e Split. Nel cast ritroviamo James McAvoy, Bruce Willis, Samuel L. Jackson. L’atteso action thriller arriverà nelle nostre sale il 17 gennaio 2019. Ecco la sinossi ufficiale: Glass porta avanti le vicende narrate in Unbreakable – Il Predestinato (2000) e Split (2016), entrambi scritti e diretti dallo stesso Shyamalan. In questo nuovo capitolo, il pubblico ritroverà Bruce Willis nei panni di David Dunn, questa volta all’inseguimento dell’identità sovrumana di Kevin Wendell Crumb, ovvero la Bestia, ancora una volta interpretato da James McAvoy, in un susseguirsi di incontri sempre più pericolosi. Samuel L. Jackson torna a vestire i panni di Elijah Price, noto anche con lo pseudonimo di “l’Uomo di Vetro”, che emergerà dall’ombra in possesso di segreti decisivi per entrambi gli uomini.

20180808_8

Nuovo trailer e poster per “Lo Schiaccianoci e i Quattro Regni”

La divisione internazionale della Disney ha pubblicato online il secondo trailer di Lo Schiaccianoci e i Quattro Regni (The Nutcracker and the Four Realms), il nuovo film live action in arrivo a ottobre in Italia. Nel cast la vincitrice dell’Oscar Helen Mirren (Mamma Cicogna), Mackenzie Foy (Clara), Keira Knightley (la Fata Confetto), Morgan Freeman (Drosselmeyer), Misty Copeland (la Ballerina). Diretto da Lasse Hallström (e completato da Joe Johnstone) e prodotto da Mark Gordon e Larry Franco, il film è in gran parte ambientato in uno strano e misterioso mondo parallelo, dove Clara dovrà affrontare la malvagia Mother Ginger e una gang di topi che le rubano la sua tanto agognata chiave.

20180808_6

Trailer italiano per “Un Affare di Famiglia”, Palma d’Oro a Cannes 2018

E’ online il trailer italiano di Un Affare di Famiglia, il film di Kore’eda Hirokazu vincitore della Palma D’Oro a Cannes 2018. Il film uscirà il 13 settembre. Ecco la sinossi ufficiale: Dopo uno dei loro furti, Osamu e suo figlio si imbattono in una ragazzina in mezzo ad un freddo glaciale. Dapprima riluttante ad accoglierla, la moglie di Osamu acconsente ad occuparsi di lei dopo aver appreso le difficoltà che la aspettano. Benché la famiglia sia così povera da riuscire a malapena a sopravvivere commettendo piccoli reati, sembrano vivere felici insieme finché un incidente imprevisto porta alla luce segreti nascosti che mettono alla prova i legami che li uniscono…

Eddie Redmayne sarà il serial killer Charlie Cullen in “The Good Nurse”

Jessica Chastain e Eddie Redmayne sono in trattative per recitare in The Good Nurse, thriller tratto dall’omonimo libro di Charles Graeber, sceneggiato da Krysty Wilson-Cairns. Redmayne, premio Oscar per La Teoria del Tutto, indosserà gli abiti di Charlie Cullen, infermiere considerato tra i serial killer più prolifici della storia d’America. Chiamato “Angelo della morte”, Cullen era un padre sposato che si credeva infermiere responsabile, se non fosse stato direttamente implicato nella morte di quasi 400 pazienti, in 16 anni distribuiti in nove ospedali tra il New Jersey e la Pennsylvania. Jessica Chastain sarà l’infermiera che lavorò al fianco del folle assassino, rischiando il suo lavoro e la sicurezza della propria famiglia pur di riuscire a fermarlo. Tobias Lindholm, regista danese nel 2016 candidato agli Oscar con Krigen, farà il suo debutto dietro la macchina da presa in lingua inglese.

Release rinviata per “Cowboy Ninja Viking” con Chris Pratt

La Universal Pictures ha annunciato di aver rinviato a tempo indeterminato la produzione di Cowboy Ninja Viking, film con protagonista Chris Pratt. Senza una ragione specifica, lo studios ha liberato lo slot del 28 giugno 2019, inizialmente affidato alla pellicola. Il film dovrebbe comunque rimanere in sviluppo, con una nuova release e un nuovo programma di produzione. Trasposizione cinematografica dell’omonima graphic novel di AJ Lieberman e di Riley Rossmo, il film aveva abbracciato nel cast anche Priyanka Chopra, con Michelle MacLaren (Breaking Bad, Il Trono di Spade) alla regia e uno script di Paul Wernick e Rhett Reese, sceneggiatori di Deadpool, poi riscritto da Craig Mazin (Una notte da Leoni 2).

Samuel L. Jackson e Cobie Smulders nel cast di “Spider-Man: Far from Home”

Vulture ha confermato che Cobie Smulders (Maria Hill) e Samuel L. Jackson (Nick Fury) sono entrati ufficialmente nel cast di Spider-Man: Far From Home. Le riprese di Far From Home sono attualmente in corso in Europa. Nel film torneranno Tom Holland, Zendaya, Jacob Batalon, Tony Revolori e saranno presenti anche Jake Gyllenhaal (nei panni di Mysterio), JB Smoove, Michael Keaton. Jon Watts tornerà dietro la macchina da presa.

“Loro” di Paolo Sorrentino uscirà in versione unica al cinema

Vinti 4 Nastri d’Argento e incassati complessivamente poco meno di 7 milioni di euro (4 con la prima parte, meno di 2.5 con la seconda), Loro di Paolo Sorrentino arriverà al cinema in un’unica versione il 13 settembre prossimo. 100 minuti la prima parte e 104 la seconda, la versione unica non si limiterà ad ‘unirle’, bensì anche a tagliarle, con un montaggio unico di 145 minuti. Quest’ultima versione sbarcherà anche in America, al Toronto International Film Festival.

20180804_6

Annullata la release di “City of Lies” con Johnny Depp e Forest Withaker

A sorpresa, il film City of Lies con Johnny Depp e Forest Withaker è stato rimandato a data da destinarsi. La release ufficiale era già fissata per il 7 settembre e racconta la storia vera dell’indagine sull’omicidio del rapper Notorius B.I.G. Del film era stato già diffuso un trailer e dunque nessuno si aspettava che all’improvviso sparisse dalla distribuzione senza una nuova data. Probabilmente la decisione è stata presa a causa dell’aggressione fatta il 7 luglio nei confronti di Depp dal location manager del film, per un episodio avvenuto sul set e risalente all’aprile 2017. Il querelante, Gregg “Rocky” Brooks afferma di essere stato ripetutamente colpito dall’attore dopo averlo informato che le riprese notturne si sarebbero concluse più tardi del previsto.

Trailer italiano per “Dark Crimes” con Jim Carrey

102 Distribution il 6 settembre porta nei cinema italiani Dark Crimes, il crime-thriller ispirato ad una storia vera che vede protagonista Jim Carrey nel ruolo di un poliziotto ossessionato da un omicidio. Il cast del film è completato da Marton Csokas, Charlotte Gainsbourg, Agata Kulesza, Kati Outinen, Zbigniew Zamachowski e Danuta Kowalska. Basato su un articolo di David Grann, il film è diretto dal greco Alexandros Avranas, che nel 2013 avevamo visto trionfare a Venezia con il Leone d’argento per la sua regia di Miss Violence, lo scioccante dramma sulla prostituzione minorile all’interno di un nucleo familiare disfunzionale.

In lavorazione il film su “Supergirl”

Warner Bros e DC stanno sviluppando un film su Supergirl, cugina di Superman. Oren Uziel, già visto all’opera con 22 Jump Street, The Cloverfield Paradox e Sonic The Hedgehog, è al lavoro sulla sceneggiatura. Lasciato in disparte Clark Kent, dopo 5 anni da Man of Steel, e dimenticati sia Batman V Superman che la fallimentare Justice League, lo studios sarebbe pronto ad abbracciare la celebre supereroina, da 4 anni personaggio tv grazie all’omonima serie di Greg Berlanti / Andrew Kreisberg / Allison Adler per The CW.

Poster ufficiale per “La Profezia dell’Armadillo”, da Zerocalcare

Dopo la presentazione in anteprima nella sezione Orizzonti del prossimo Festival di Venezia, arriverà nei nostri cinema il 13 settembre, distribuito da Fandango, La profezia dell’armadillo, il film di Emanuele Scaringi tratto dall’acclamata opera di Zerocalcare, uno dei più celebrati fumettisti italiani degli ultimi anni. Sceneggiato dallo stesso Zerocalcare, insieme a Oscar Glioti, Pietro Martinelli e Valerio Mastandrea, il film ha come protagonisti i giovani Simone Liberati e Pietro Castellitto, rispettivamente nei panni di Zero e del suo inseparabile amico Secco.

20180803_24

Poster ufficiale per “The Apostle” di Gareth Evans, regista di The Raid

Netflix ha finalmente pubblicato online il primissimo poster di The Apostle, revenge thriller scritto e diretto da Gareth Evans (The Raid) che vede protagonista Dan Stevens (The Guest). Nel cast troviamo anche Lucy Boynton, Bill Millner e Kristine Froseth. Il film verrà messo a catalogo il prossimo 12 ottobre. Ecco la sinossi ufficiale: Londra, 1905. Il figliol prodigo Thomas Richardson (Stevens) è tornato a casa, solo per scoprire che sua sorella è trattenuta dietro richiesta di un riscatto da una setta religiosa. Determinato a riportarla indietro a qualsiasi costo, Thomas si reca così nell’isola idilliaca dove i membri della setta vivono sotto la guida del carismatico Profeta Malcolm (Michael Sheen). Mentre Thomas si infiltra nella comunità dell’isola, scopre che la supposta corruzione della società del continente da cui vorrebbero fuggire ha comunque infestato le fila della setta e si imbatte in un segreto molto più maligno di quanto avrebbe potuto immaginare.

20180803_22

Gael Garçia Bernal in “Ema” di Pablo Larrain

Due anni dopo Jackie e Neruda, Pablo Larrain è di nuovo impegnato su un set cinematografico. Il suo nuovo progetto si intitola Ema, e sarà interpretato da Gael Garçia Bernal e dall’attrice cilena Mariana Di Girolamo, qui al suo debutto. Bernal sarà il coreografo di una compagnia di danza e Di Girolamo la moglie, un’insegnante scolastica. Le riprese iniziano oggi all’aeroporto di Valparaiso e dureranno sei settimane. Del cast fanno parte anche Paola Yanini e Santiago Cabrera. La storia vede la coppia protagonista che va in crisi in seguito a un’adozione.

Venezia 75: “Driven” di Nick Hamm sarà il film di chiusura

Sarà Driven di Nick Hamm il film di chiusura della 75esima edizione del Festival di Venezia. La pellicola, incentrata sulla nascita della DeLorean Motor Company, verrà presentata in prima mondiale fuori Concorso sabato 8 settembre nella Sala Grande del Palazzo del Cinema al Lido di Venezia, a seguire la cerimonia di premiazione. Ispirato a fatti veri, Driven è uno sguardo perfidamente comico su un’amicizia finita male. Ambientato nell’opulenta California dei primi anni ’80, il film segue la fulminea ascesa di John DeLorean, e della sua iconica DeLorean Motor Company, attraverso la sua amicizia con il simpatico ex detenuto, diventato informatore dell’FBI, Jim Hoffman. Nel cast troviamo Lee Pace, Jason Sudeikis, Judy Greer e Corey Stoll.

Justin Lin abbandona la regia di “Space Jam 2”

Due anni dopo l’annuncio che sarebbe stato Justin Lin a dirigere Space Jam 2, con protagonista la star NBA Lebron James, tutto è cambiato. Lin avrebbe abbandonato il progetto, con il 36enne Terence Nance, nel 2012 premiato al Sundance con An Oversimplification of Her Beauty, al suo posto. In cabina di sceneggiatura, invece, spazio ad Andrew Dodge, già al lavoro sul 3° capitolo delle Tartarughe Ninja. LeBron James, che parteciperà al progetto anche in qualità di produttore, farà suo il ruolo da protagonista nel 1996 affidato ad un altro campionissimo NBA, ovvero Michael Jordan, all’epoca chiamato a giocare al fianco dei Looney Tunes per sconfiggere gli invasori alieni. Diventato un classico, il film incassò ben 230,418,342 dollari in tutto il mondo.

Box Office Italia: “Ocean’s 8” vince il weekend

Ocean’s 8 si è assicurato un incasso di 593.000 Euro al box office italiano confermandosi al primo posto. Il guadagno totale dell’heist movie è di 1.905.000 Euro. Mantiene la seconda posizione Hereditary – Le Radici del Male, horror che si mette in tasca soltanto 256.000 Euro arrivando a un totale di 921.000. Terza posizione per Skyscraper che si assicura 196.000 Euro. Il guadagno totale del film è di 1.438.000 Euro.

James Foley dirigerà “Alcatraz”

Dopo Cinquanta sfumature di rosso e Cinquanta sfumature di nero, James Foley tornerà presto sul set per girare un film carcerario dal titolo Alcatraz. il film sarà prodotto da Basil Iwanyk e Gianni Nunnari e scritto da Ian Mackenzie Jeffers, sceneggiatore di Death Sentence del 2007 e di The Grey. Protagonista un rapinatore di banche che proverà in tutti i modi ad evadere dal più famoso carcere del mondo. La pellicola porterà in sala la storia vera di Frank Morris, rapinatore di banche che riuscì a fuggire da The Rock nel giugno del 1962. Insieme a lui altri tre prigionieri. I quattro, ancora oggi, sono nella lista “Most Wanted” d’America, a più di 50 anni dalla loro scomparsa.

Box Office USA: Tom Cruise batte Winnie The Pooh

Mission: Impossible – Fallout ha mantenuto la vetta del box office americano, incassando altri 35 milioni di dollari in 72 ore. Totale da 124,487,371 dollari per l’action Paramount (329.5 in tutto il mondo), che ha così sconfitto all’esordio Ritorno al Bosco dei 100 Acri, live-action Disney su Winnie the Pooh. Solo 25 milioni al debutto per il film diretto da Marc Forster, costato circa 75 milioni. Partenza da 12.7 milioni per Il tuo ex non muore mai (che ne è costati 40), con Mamma Mia 2 arrivato ai 91 milioni totali (230 worldwide) e The Equalizer 2 agli 80. A quota 136 milioni troviamo Hotel Transylvania 3, seguito dai 195 di Ant-Man and the Wasp (426.3 in tutto il mondo) e dai 5.8 del disastroso The Darkest Minds.

Primo trailer per l’horror “Lizzie” con Chloë Sevigny e Kristen Stewart

Uscirà in America in autunno uno degli horror dedicati a un personaggio leggendario della cronaca nera, già oggetto di una serie tv interpretata da Christina Ricci. Il film si intitola Lizzie e rilegge la storia di Lizzie Borden, accusata di aver ucciso a colpi d’ascia il padre e la matrigna nel 1892. Nel film di Craig William McNeill presentato con successo al Sundance Film Festival, Lizzie è Chloë Sevigny mentre Kristen Stewart è la domestica Bridget. Nel cast sono presenti anche Denis O’Hare, Kim Dickens, Jeff Perry, Fiona Shaw e Jamey Sheridan.

Ben Affleck e Matt Damon insieme per un nuovo progetto

Premi Oscar per Will Hunting – Genio Ribelle, nonché amici da una vita, Ben Affleck e Matt Damon torneranno fianco a fianco grazie a McDonald’s Monopoly, film che vedrà Affleck alla regia e Damon tra i protagonisti. Il film sarà l’adattamento di How An Ex-Cop Rigged McDonald’s Monopoly Game And Stole Millions, articolo del The Daily Beast firmato da Jeff Maysh. A sceneggiare la pellicola Paul Wernick e Rhett Reese, firme di Deadpool, con la Fox riuscita a battere sul tempo una folta concorrenza.

Rebecca Ferguson nello spin-off di “Men in Black”

Il cast del reboot di Men in Black si arricchisce ulteriormente. Rebecca Ferguson, la Ilsa Faust della saga di Mission: Impossible, si è unita a Chris Hemsworth e Tessa Thompson nel film diretto da F. Gary Gray. La release è fissata per maggio 2019. Nel cast troviamo anche Emma Thompson, la quale tornerà a indossare i panni dell’Agente O.

Trovato lo sceneggiatore per “Kravel il Cacciatore”, spin-off di Spider-man

La Sony Pictures ha affidato a Richard Wenk il compito di sceneggiare il film su Kraven il Cacciatore, storico cattivo di Spider-Man. Si tratterà di fatto del 2° spin-off ufficiale dell’Universo Uomo Ragno dopo l’imminente Venom di Ruben Fleischer, in uscita ad ottobre. Kraven il Cacciatore, il cui vero nome è Sergei Kravinoff, è un aristocratico russo ossessionato da Peter Parker, tanto da unirsi ai Sinistri Sei e alla maga Calypso pur di sconfiggerlo. Il personaggio è apparso per la prima volta in Amazing Spider-Man # 15 nel lontano 1964. Lo studios sta così pianificando un futuro film sui Sinistri Sei, avendo già annunciato anche una pellicola su Silver & Black.

Full trailer per “King of Thieves” con Michael Caine

StudioCanal ha diffuso online il full trailer di King of Thieves, la pellicola interpretata da Sir Michael Caine, Jim Broadbent, Tom Courtenay, Charlie Cox, Michael Gambon e Ray Winstone e ispirata a un fatto di cronaca che ha tenuto banco nel 2015, il cosiddetto buco di Hatton Garden. Protagonisti della vicenda John Collins, di 75 anni, Daniel Jones, di 60, Terry Perkins, di 67, e Brian Reader, di 76. La singolare gang di Over 60 era riuscita a svaligiare il caveau di Hatton Garden con una rapina da film.

Paul Feig alla regia de “Il Fico più Dolce” da Chris Van Allsburg

La 20th Century Fox adatterà Il fico più dolce di Chris Van Allsburg, libro per bambini del 1993 edito in Italia da Logos, con Paul Feig alla regia. Non sarà il primo libro di Van Allsburg ad arrivare al cinema, visti i precedenti Jumanji, Polar Express e Zathura. Van Allsburg produrrà il film insieme ai suoi partner cinematografici William Teitler, Mike Weber e Ted Field. Protagonista della storia è Monsieur Bibot, dentista ordinato e pedante che riceve due fichi in dono da un’anziana paziente che non può permettersi di pagarlo, accompagnati dalla promessa che realizzeranno i suoi sogni. Irritato per essere stato imbrogliato, caccia la donna dallo studio in malo modo. La sera, dopo aver portato il suo cane Marcel a fare una passeggiata, tirandolo e strattonandolo, decide di mangiare un fico prima di andare a dormire: il fico più buono che abbia mai assaggiato. Con quanta meraviglia il mattino dopo scopre che la donna aveva ragione: i sogni di quella notte sono diventati realtà! Decide pertanto di conservare con cura il secondo fico per farne buon uso, senza immaginare cosa il destino abbia in serbo per lui.

Mel Gibson e Colin Farrell protagonisti di “War Pigs”

Mel Gibson e Colin Farrell saranno i protagonisti di War Pigs, nuovo film di Tommy Wirkola (Hansel & Gretel – Cacciatori di Streghe). Scritto da Nick Ball e John Niven, il film segue un gruppo di ex-marines disillusi che intraprende un’ultima missione per vendicarsi di un cartello che in passato aveva ucciso un loro compagno. Il personaggio di Farrell si chiamerà Drax, mentre quello di Gibson è noto come Il Pastore. Lorenzo di Bonaventura e Mark Vahradian produrranno il progetto con la Bonaventura Productions, insieme a Avi Lerner e Matt Berenson della Millennium Films.

Andy Serkis alla regia de “La Fattoria degli Animali” per Netflix

Grazie a Netflix, l’attore e regista Andy Serkis dirigerà la nuova trasposizione del classico di George Orwell datato 1945, La Fattoria degli Animali. Oltre a Mowgli, il colosso della streaming ha infatti acquistato i diritti del film che verrà sviluppato dalla compagnia londinese chiamata The Imaginarium, fondata dallo stesso Serkis e dal produttore Jonathan Cavendish. Accanto a loro ci sarà anche Matt Reeves che tornerà a collaborare con l’attore dopo Il Pianeta delle Scimmie. Si tratterà di un adattamento moderno e originale: per esempio, i personaggi saranno animati tramite la performance capture (in stile Tintin), ma le ambientazioni saranno realizzate con un mix di tecniche cinematografiche. La sceneggiatura è stata scritta da Caroline Thompson.

Teaser italiano per “La Favorita” con Emma Stone e Rachel Weisz

20th Century Fox ha appena rilasciato il nuovo teaser trailer italiano de La Favorita, il dramma in costume diretto da Yorgos Lanthimos. Nel cast troviamo: Olivia Colman, che interpreta il ruolo della Regina Anna, Rachel Weisz che ricopre invece il ruolo di Sarah Churchill, la Duchessa di Marlborough. Inoltre ci sono il Premio Oscar Emma Stone, Mark Gatiss, Joe Alwyn e il giovane Nicholas Hoult. Ecco la sinossi ufficiale:

The Favourite è una storia oscena e acerba che parla di di intrighi reali, passioni, invidia e tradimento alla corte della regina Anna, nell’Inghilterra del XVIII secolo. Al centro della storia vi è la regina stessa (Olivia Colman), il cui rapporto con la sua confidente, consigliera e amante clandestina Sarah Churchill, Duchessa di Marlborough (Rachel Weisz) viene sconvolto dall’arrivo della cugina più giovane della duchessa Abigail, (Emma Stone). Presto l’equilibrio del potere si sposta tra le due donne, mentre si adoperano febbrilmente per influenzare sia la Regina che la corte.

Prima immagine ufficiale per “Terminator 6”

Empire ci regala oggi la prima foto ufficiale di Terminator 6, le cui riprese sono attualmente in corso. L’immagine ci mostra Linda Hamilton di ritorno nei panni di Sarah Connor affiancata da Mackenzie Davis, di nuovo in un film fantascientifico dopo Blade Runner 2049, e da Natalia Reyes, che sarà la protagonista del film. Diretto da Tim Miller, il film è prodotto dalla Skydance di David Ellison e, per la prima volta dopo i primi due film, da James Cameron: la pellicola sarà infatti un sequel diretto di Terminator 2: il Giorno del Giudizio e ignorerà i tre capitoli successivi. La data d’uscita è prevista il 22 novembre 2019.

20180801_3

Riprese iniziate per “Jungle Cruise”, con Emily Blunt e Dwayne Johnson

Sono iniziate le riprese di Jungle Cruise, il nuovo film Disney con protagonisti Dwayne Johnson ed Emily Blunt. Il film diretto da Jaume Collet-Serra è basato su una sceneggiatura di J.D. Payne e Patrick McKay (Star Trek Beyond), basata a sua volta su uno script di John Requa e Glenn Ficarra (Focus, Crazy, Stupid, Love). L’attrazione dalla quale il film è tratto vede una barca trasportare i visitatori in una sfrenata corsa nei posti più esotici del mondo, dal Nilo al Rio delle Amazzoni. L’uscita è prevista per ottobre 2019.

Jeff Wadlow alla regia di “Fantasy Island” per la Blumhouse

Fantasilandia, serie tv della ABC andata in onda a cavallo tra gli anni settanta e gli ottanta (1977-1984), diventerà film. Alla regia del film vi sarà Jeff Wadlow, regista di Obbligo o Verità e Kick-Ass 2, e alla produzione, la Blumhouse insieme alla Sony Pictures. La serie originale era ambientata su un’isola nell’Oceano Pacifico che le persone visitavano per vivere le proprie fantasie in totale libertà a fronte di sfide spesso impreviste. A supervisionare la misteriosa location Mr. Roarke (Ricardo Montalban) e il suo braccio destro Tattoo (Hervé Villechaize).

Nuovo trailer per “Venom” con Tom Hardy

La Sony ha diffuso oggi il nuovissimo trailer di Venom, il cinecomic con Tom Hardy che a fine anno darà il via al nuovo universo cinematografico della major. Il film racconterà le origini di Venom ed è diretto da Ruben Fleischer su uno script di Scott Rosenberg, Jeff Pinker e Kelly Marcel. Alla produzione Avi Arad, Matt Tolmach e Amy Pascal. Nel cast troviamo anche Riz Ahmed, Michelle Williams, Woody Harrelson e Jenny Slate.

Priyanka Chopra nel cast di “Cowboy Ninja Viking” con Chris Pratt

Priyanka Chopra, vista di recente in Baywatch e al Sundance con A Kid Like Jake, sarà la protagonista di Cowboy Ninja Viking assieme a Chris Pratt. Il film sarà un adattamento della graphic novel dallo stesso titolo scritta da A.J. Lieberman e illustrata da Riley Rossmo. La storia segue le vicende di Duncan, un assassino con un disordine dissociativo dell’identità che ha le abilità da combattimento di un cowboy, di un ninja e di un vichingo. Le sue abilità sono il risultato di un programma di controspionaggio governativo che trasforma i malati di DDI in super-soldati noti come “triplici” (per via della loro triplice personalità). Quando Duncan sfugge al controllo, decide di abbattere il miliardario che ha fondato il programma. Alla regia ci sarà Michelle MacLaren, nota per aver diretto importanti episodi di Breaking Bad, The Walking Dead, Game of Thrones e Westworld. La release è fissata per il 28 giugno 2019.

Nuovo progetto per Ari Aster, regista di “Hereditary”

Nuovo progetto per il regista Ari Aster, che torna dietro la macchina da presa dopo l’acclamato Hereditary. Il cast già confermato comprende Jack Reynor, Will Poulter e Florence Pugh e sarà ambientato in Svezia. A24 produrrà e finanzierà completamente il film. Ecco la prima sinossi ufficiale: Pugh e Reynor interpreteranno una coppia che si recherà in Svezia per visitare la città natale dei loro amici per il suo favoloso festival di metà estate. Ciò che inizia come un ritiro idilliaco si trasforma rapidamente in una competizione sempre più violenta e bizzarra, per mano di un culto pagano.

Primo teaser poster per “Stain & Oille” con Steve Coogan e John C. Reilly

E’ online il primissimo teaser poster di Stain & Oille (Stanlio e Ollio), biopic dedicato al celebre duo comico che ha per protagonisti Steve Coogan e John C. Reilly rispettivamente nei ruoli di Stan Laurel e Oliver Hardy. Diretto da Jon S. Baird (Filth) e basato su una sceneggiatura di Jeff Pope (Philomena), il film si incentra sul tour che il duo fece nel 1953 in Gran Bretagna, periodo in cui la loro fama a Hollywood stava gradualmente diminuendo. Il tour fu un successo, ma gli spettri del passato dei due comici non tardarono ad arrivare. Del cast fanno parte anche Nina Arianda e Shirley Henderson.

20180731_5

Prime foto dal set per “IT: Capitolo 2”

Sono iniziate da diversi giorni le riprese di IT: Capitolo Due, sequel del film diretto ancora una volta da Andy Muschietti. Ecco i primissimi scatti dal set con tutti i nuovi attori che interpretano i Perdenti da adulti. Gli altri attori confermati al momento sono James McAvoy (Bill), Jessica Chastain (Beverly), Bill Hader (Richie), Jay Ryan (Ben), James Ransone (Eddie), Andy Bean (Stanley Uris), Isaiah Mustafa (Mike), Bill Skarsgård (Pennywise), Xavier Dolan (Adrian Mellon), Will Beinbrink (Tom Rogan), Teach Grant (Henry Bowers).

2018073120180731_120180731_2

Jason Scott Lee sarà il villain nel live-action di “Mulan”

Jason Scott Lee (Mowgli – Il Libro della Giungla, La Tigre e il Dragone 2) è stato scelto dalla Disney per interpretare l’antagonista nel nuovo adattamento cinematografico in live-action dedicato a Mulan. Il personaggio, chiamato Bori Khan, sarà un leader guerriero intenzionato a vendicare la morte di suo padre. A dirigere il progetto ci sarà la regista Niki Caro (La Ragazza delle Balene) che porrà le sue basi su una sceneggiatura scritta da Lauren Hynek e Elizabeth Martin. Il resto del cast è composto da Liu Yifei, Jet Li, Donnie Yen, Xana Tang, Gong Li (The Monkey King 2) Utkarsh Ambudkar (Pitch Perfect; Brockmire) e Ron Yuan (Marco Polo). La release è fissata per il 27 maggio 2020.

Primo teaser trailer per “Sunset” di László Nemes, in concorso a Venezia 75

E’ online, l’attesissimo teaser trailer di Sunset, nuovo film diretto dal premio Oscar László Nemes (Il Filgio di Saul) in concorso a Venezia 75. Il film è ambientato all’alba della I Guerra Mondiale, e racconta la storia di una giovane donna che desidera fortemente lavorare come modista in un leggendario negozio di cappelli che apparteneva alla sua famiglia, ma che viene rifiutata dal nuovo proprietario e che parte per un viaggio alla scoperta del suo passato perduto.

Nuovo trailer per l’horror “Slender Man”

E’ online il nuovo full trailer di Slender Man, horror diretto da Sylvain White e ispirato al personaggio nato su internet, diffuso come un meme, e divenuto protagonista di racconti dell’orrore e videogiochi. Nel cast troviamo Jaz Sinclair, Joey King, Julia Goldani Telles, Annalise Basso, Alex Fitzalan e Kevin Chapman. La pellicola arriverà nelle sale americane l’8 agosto.

Primo teaser trailer per “Roma” di Alfonso Cuaron

È lo stesso regista Alfonso Cuaron a diffondere online il teaser di Roma, il suo nuovo film che oggi è stato annunciato in Concorso al Festival di Venezia e che verrà distribuito da Netflix. Scritto da Cuaron e prodotto dalla sua Esperanto insieme a Participant Media, il film segna il ritorno del regista al Lido cinque anni dopo il successo di Gravity. Roma è il più importante progetto ad oggi del regista e sceneggiatore premio Oscar Alfonso Cuarón (Gravity, I figli degli uomini, Y Tu Mama Tambien). Il film, ambientato negli anni ’70 a Città del Messico, racconta un anno turbolento della vita di una famiglia borghese. Cuarón, ispirato dalle figure femminili della sua infanzia, tesse un’ode al matriarcato che ha caratterizzato la sua esistenza.

Ecco le giurie dei vari concorsi a Venezia 75!!

Nell’annunciare tutti i film della 75esima edizione del Festival di Venezia, la Biennale ha diffuso anche l’elenco delle varie giurie:

Per quanto riguarda il Concorso, ad affiancare il presidente Guillermo del Toro vi saranno Sylvia Chang, Trine Dyrholm, Nicole Garcia, Paolo Genovese, Malgorzata Szumowska, Taika Waititi, Christoph Waltz, Naomi Watts.

La giuria del concorso Orizzonti, invece, vedrà affiancare alla presidentessa Athina Tsangari anche Michael Almereyda, Frederic Bonnaud, Mohamed Hefzy, Alison Mclean, Andrea Pallaoro.

Ramin Bahrani sarà presidente del concorso Opera Prima Luigi De Laurentiis, e verrà affiancato da Carolina Crescentini, Kaouther Ben Hania, Hayashi Kanako, Gaston Solnicki.

Trailer ufficiale per “Una Storia senza Nome” con Micaela Ramazzotti e Alessandro Gassmann

E’ online il primo trailer ufficiale di Una Storia senza Nome, film che verrà presentato Fuori Concorso a Venezia 75 diretto da Roberto Andò e interpretato da Micaela Ramazzotti, Laura Morante, Renato Carpentieri e Alessandro Gassmann. La trama racconta di Valeria, giovane segretaria di un produttore cinematografico, vive appartata con una madre eccentrica e scrive in incognito per uno sceneggiatore di successo, Alessandro. Un giorno, la donna, riceve un insolito regalo da uno sconosciuto: la trama di un film. Ma quel plot è pericoloso, la storia senza nome racconta infatti il misterioso furto – realmente avvenuto a Palermo nel 1969 – di un celebre quadro di Caravaggio, La Natività.

Teaser trailer per “Sulla Mia Pelle” con Alessandro Broghi e Jasmine Trinca

Aprirà la sezione Orizzonti del Festival di Venezia 2018. Si tratta di Sulla mia pelle di Alessio Cremonini, un film prodotto da Cinemaundici e Lucky Red, molto atteso e che farà sicuramente discutere perché racconta le ultime ore di vita di Stefano Cucchi, il giovane spacciatore romano, morto nel 2009 dopo un apparente pestaggio, mentre era in custodia delle forze dell’ordine. A interpretare il film sono Alessandro Borghi, Jasmine Trinca e Max Tortora. Il caso è ancora aperto, dopo numerose sentenze: nel luglio del 2017 cinque carabinieri sono stati sospesi dal servizio. Sulla mia pelle sarà disponibile dal 12 settembre su Netflix e nei migliori cinema.

Venezia 2018: Ecco il programma ufficiale!!

Ecco la lista completa dei film che sono stati annunciati alla 74esima edizione del Festival di Venezia, che si terrà dal 30 agosto al 9 settembre.

IN CONCORSO

First Man, Damien Chazelle (Film d’apertura)

The Mountain, Rick Alverson

Doubles Vies, Olivier Assayas

The Sisters Brothers, Jacques Audiard

The Ballad of Buster Scruggs, Ethan Coen, Joel Coen

Vox Lux, Brady Corbet

Roma, Alfonso Cuaron

22 July, Paul Greengrass

Suspiria, Luca Guadagnino

Opera Senza Autore, Florian Henckel Von Donnersmarck

The Nightingale, Jennifer Kent

The Favourite, Yorgos Lanthimos

Peterloo, Mike Leigh

Capri-Revolution, Mario Martone

What You Gonna Do When the World’s On Fire? Roberto Minervini

Sunset, Laszlo Nemes

Freres Ennemis, David Oelhoffen

Nuestro Tiempo, Carlos Reygadas

At Eternity’s Gate, Julian Schnabel

Acusada, Gonzalo Tobal

Killing, Shinya Tsukamoto

FUORI CONCORSO – EVENTI SPECIALI

My Brilliant Friend, Elena Ferrante

The Other Side of the Wind, Orson Welles

They’ll Love Me When I’m Dead, Morgan Neville

FUORI CONCORSO

Dragged Across Concrete, S. Craig Zahler

Una Storia Senza Nome, Roberto Ando

Les Estivanta, Valeria Bruni Tedeschi

A Star is Born, Bradley Cooper

Mi Obra Maestra, Gaston Duprat

A Tramway in Jerusalem, Amos Gitai

Un Peuple et Son Roi, Pierre Schoeller

La Quietud, Pablo Trapero

Shadow, Zhang Yimou

ORIZZONTI

Sulla Mia Pelle, Alessio Cremonini (Opening Film)

Manta Ray, Phuttiphong Aroonpheng

Soni, Ivan Ayr

The River, Emir Baigazin

La Noche de 12 Anos, Alvaro Brechner

Deslembro, Flavia Castro

The Announcement, Mahmut Fazil Coskun

Un Giorno All’Improvviso, Ciro D’Emilio

Charlie Says, Mary Harron

Amanda, Mikhael Hers

The Day I Lost My Shadow, Soudade Kaadan

L’Enkas, Sarah Marx

The Man Who Surprised Everyone, Natasha Merkulova, Aleksey Chupov

Memories of My Body, Garin Nugroho

As I Lay Dying, Mostafa Sayyari

La Profezia Dell’Armadillo, Emanuele Scaringi

Stripped, Yaron Shani

Jinpa, Pema Tseden

Tel Aviv on Fire, Sameh Zoabi

Gary Oldman nel cast di “The Woman in the Window” con Amy Adams

Nuovo ingresso nel cast di The Woman in the Window: al fianco di Amy Adams, nel film diretto da Joe Wright, ci sarà infatti il premio Oscar Gary Oldman (che ha ottenuto la statuetta quest’anno proprio grazie a L’Ora più Buia di Wright). Scritto da Tracy Letts, il film è basato sul romanzo omonimo di A.J. Finn che ha debuttato in vetta alla classifica dei bestseller del NYT e rimane uno dei titoli di fiction per adulti più venduti dell’anno. Alla produzione Scott Rudin ed Eli Bush. La storia è incentrata su una donna che si è auto-reclusa nella sua casa a New York City, incapace di uscire all’esterno. Passa la giornata a guardare vecchi film, bere vino e navigare nei ricordi. Un giorno Anna assiste a qualcosa che non avrebbe dovuto vedere spiando i Russell, in apparenza una famiglia perfetta.

Eliza Scanlen nel cast di “Piccole Donne”, diretto da Greta Gerwig

Variety rivela che Eliza Scanlen (Sharp Objects) si unirà al cast di Piccole Donne, nuova trasposizione cinemtografica diretta da Greta Gerwig. Il ruolo dovrebbe essere quello di Beth March. Prodotto da Amy Pascal, Denise Di Novi e Robin Swicord per la Columbia Pictures, su supervisione di Andrea Giannetti, il film avrà un cast stellare composto, per il momento, da Saoirse Ronan, Emma Stone, Florence Pugh, Meryl Streep e Timothée Chalamet. La storia tratta dal romanzo del 1869 di Louisa May Alcott è incentrata sulle vite di quattro sorelle: Meg, Jo, Beth e Amy. L’adattamento più noto è quello del 1994 diretto da Gillian Armstrong con Winona Ryder, Susan Sarandon, Claire Danes e Kirsten Dunst.

“Mad Max: Fury Road” proclamato miglior film australiano del secolo

Mad Max: Fury Road è stato eletto il miglior film australiano del secolo. Recentemente il sito australiano Flicks.com ha intervistato un totale di 51 critici del paese (26 uomini e 25 donne). Si tratta del più grande sondaggio tra i critici cinematografici australiani della storia e, quando tutti i voti sono stati conteggiati, il capolavoro post-apocalittico del regista George Miller ne è uscito vincitore assoluto. I primi cinque posti della classifica sono completati dal crime Animal Kingdom (2010), il dramma Samson and Delilah (2009) vincitore della Caméra d’or per la miglior opera prima al Festival di Cannes, il film biografico Chopper (2000) incentrato sul criminale australiano Mark Brandon “Chopper” Read interpretato da Eric Bana, e il thriller Lantana (2001) basato sull’opera teatrale “Speaking In Tongues” di Andrew Bovell che ha trionfato agli Australian Film Institute Awards. Sesto in classifica il gioiellino horror The Babadook (2014) della regista Jennifer Kent, mentre l’undicesimo posto è occupato da musical Moulin Rouge! (2001) di Baz Luhrmann con Nicole Kidman e Ewan McGregor.

Primo trailer per “Peterloo”, nuovo film di Mike Leigh

Probabilmente lo vedremo a Venezia 75. Stiamo parlando di Peterloo, nuovo film diretto da Mike Leigh e interpretato da Rory Kinnear, Maxine Peake, Neil Bell, Philip Jackson, Vincent Franklin, Karl Johnson e Tim McInnerny. Il film racconta la storia dell’omonimo massacro avvenuto a Manchester il 16 agosto 1819, quando, durante un pacifico comizio, convocato per chiedere al parlamento una riforma elettorale, la folla venne caricata dalla cavalleria, col risultato di provocare la morte di undici persone e il ferimento di altre centinaia. Il film, prodotto da Amazon Studios uscirà nelle sale americane il prossimo 9 novembre.

Emma Thompson sarà l’Agente O nel reboot di “Men in Black”

La grande Emma Thompson è in trattative per riprendere la parte dell’Agente O, il capo dell’organizzazione dei Men in Black nel reboot diretto da F. Gary Gray e interpretato da Chris Hemsworth e Tessa Thompson. Le riprese del film sono già iniziate a Londra. Scritto da Matt Holloway e Art Marcum, il film uscirà il 14 giugno 2019.

Venezia 2018: Vanessa Redgrave ricerà il Leone d’Oro alla Carriera

E’ stato attribuito alla grande attrice britannica Vanessa Redgrave il Leone d’oro alla carriera della 75. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica (29 agosto – 8 settembre 2018). La decisione è stata presa dal Cda della Biennale di Venezia presieduto da Paolo Baratta, che ha fatto propria la proposta del Direttore della Mostra Alberto Barbera. Si tratta del secondo Leone d’oro alla carriera della 75. Mostra. Il Leone destinato a un regista è già stato attribuito, come noto, a David Cronenberg. Ogni anno la Biennale assegna due Leoni d’Oro alla carriera della Mostra del Cinema: a un regista, e a un attore o un’attrice. Vanessa Redgrave, nell’accettare la proposta, ha dichiarato: “Sono sbalordita e straordinariamente felice di sapere che sarò premiata col Leone d’oro alla carriera dalla Mostra di Venezia. La scorsa estate stavo girando proprio a Venezia The Aspern Papers. Molti anni fa ho girato La vacanza nelle paludi del Veneto. Il mio personaggio parlava solo in dialetto veneziano. Scommetto di essere l’unica attrice non italiana ad aver recitato un intero ruolo in dialetto veneziano! Grazie infinite cara Mostra!”.

Benjamin Wallfisch comporrà le musiche di “Shazam!”

La Warner Bros. ha anche reso noto il nome del compositore che si occuperà della partitura musicale del cinecomic Shazam!. Si tratta di Benjamin Wallfisch che, di recente, ha lavorato a pellicole quali IT: Capitolo 1 e Blade Runner 2049. Per Wallfisch si tratta della terza collaborazione con il regista David F. Sandberg dopo Annabelle: La Creazione e Lights Out.

Il regista David Leitch per il remake de “I 3 dell’Operazione Drago”

Dopo il grande successo di critica e pubblico di John Wick, Atomica Bionda e Deadpool 2, il regista David Leitch sembra aver in cantiere un altro progetto. Oltre ai già confermati Hobbs and Shaw (spin-off del franchise Fast and Furious) e The Division, tratto da un testo di Tom Clancy con protagonisti Jessica Chastain e Jake Gyllenhaal, Leitch potrebbe dirigere un remake de I 3 dell’Operazione Drago, cult-movie del 1973 che ha chiuso la carriera di una leggenda del kung-fu come Bruce Lee. L’originale si consegnò alla storia del cinema non solo per essere l’ultima apparizione di Lee sul grande schermo prima della sua tragica morte, ma anche per l’enorme successo di pubblico che ottenne: ben 90 milioni di dollari incassati nei soli Stati Uniti, una cifra astronomica per l’epoca. La storia era incentrata su un maestro dell’arte dello Shaolin che viene spinto da un agente del servizio segreto britannico a gareggiare in un torneo di arti marziali tenutosi sull’isola di proprietà di un criminale, sospettato di adoperare la competizione per spacciare droga e favorire la prostituzione.

Robert De Niro in trattative per entrare nel cast di “Joker” con Joaquin Phoenix

Robert De Niro sarebbe nelle trattative finali per entrare a far parte del cast di Joker, il cinecomic con Joaquin Phoenix diretto da Todd Phillips. L’attore, secondo le poche informazioni, dovrebbe interpretare una figura molto rilevante nella genesi dell’iconico villain interpretato da Joaquin Phoenix. Todd Phillips, oltre a figurare come regista, ha anche co-sceneggiato il film assieme a Scott Silver La pellicola è descritta come una “esplorazione di un uomo deluso dalla società; lo studio di un personaggio, una storia di ammonimento“. La produzione partirà a settembre a New York. L’uscita nelle sale americane è stata fissata al 4 ottobre del 2019

Venezia 2018: Ecco il programma della “Settimana della Critica”

E’ stato presentato il programma della Settimana Internazionale della Critica (SIC), sezione autonoma e parallela organizzata dal Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani (SNCCI) nell’ambito della 75. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica della Biennale di Venezia (29 agosto – 8 settembre 2018) e composta da una selezione di sette opere prime in concorso e due eventi speciali, tutti presentati in anteprima mondiale.

Lungometraggi:

A Kasha/The Roundup di Hajooj Kuka (Sudan, Sudafrica, Qatar, Germania)
Adam Und Evelun/Adam & Evelyn di Andreas Goldstein (Germania)
Betes Blondes/Blonde Animals di Alexia Walther, Maxime Matray (Francia)
Lissa Ammetsajjiel/Still Recording di Saaed Al Batal, Ghiath Ayoub (Siria, Libano, Qatar, Francia)
M di Anna Eriksson (Finlandia)
Saremo giovani e bellissimi di Letizia Lamartire (Italia)
Ti Imas Noc/You Have The Night di Ivan Salatic (Montenegro, Serbia)

Eventi speciali:

Film d’apertura Tumbbad di Rahi Anil Barve, Adesh Prasad (India, Svezia)
Film di chiusura Dachra di Abdelhamid Bouchnak (Tunisia)

Cortometraggi:

Cronache dal crepuscolo di Luca Capponi
Epicemtro di Leandro Picarella
Fino alla fine di Giovanni Dota
Frontiera di Alessandro Di Gregorio
Gagarin, mi mancherai di Domenico De Orsi
Malo Tempo di Tommaso Perfetti
Quelle brutte cose di Loris Giuseppe Nese

Jennifer Connelly in trattative per unirsi al cast di “Top Gun 2”

Jennifer Connelly starebbe per entrare a far parte del cast di Top Gun 2. I dettagli della parte non sono ancora noti anche se, secondo Variety, dovrebbe interpretare una madre single che gestisce un bar nei pressi della base dell’Aeronautica Militare che vedremo nel film. Joseph Kosinski, già regista di Oblivion, si occuperà della regia. Seguito del cult del 1986 di Tony Scott, Top Gun 2 è stato scritto da Peter Craig, Justin Marks ed Eric Warren Singer. La release ufficiale è fissata al 12 luglio 2019.

Roma 2018: Premio alla carriera a Isabelle Huppert

Dopo Martin Scorsese, la tredicesima edizione della Festa del Cinema di Roma che prenderà vita il 18 ottobre prossimo assegnerà un altro Premio alla Carriera a Isabelle Huppert. Il riconoscimento sarà consegnato da Toni Servillo. L’attrice ha collaborato con alcuni fra i più grandi cineasti europei e statunitensi, da Claude Chabrol a Jean-Luc Godard, da Maurice Pialat a Marco Ferreri, dai fratelli Taviani a Marco Bellocchio, da Michael Haneke a Andrzej Wajda, da Michael Cimino a David O. Russell. Golden Globe 2017 per Elle di Paul Verhoeven, l’attrice parigina sarà protagonista di un Incontro Ravvicinato con il pubblico e commenterà una serie di clip selezionate fra le pellicole che hanno maggiormente segnato la sua vita da artista.

Box Office Italia: “Skyscraper” vince il weekend

È Skyscraper a vincere un weekend ancora decisamente moscio al box-office italiano, nel quale sono stati raccolti poco più di due milioni di euro in quattro giorni. Il blockbuster con Dwayne Johnson raccoglie 620mila euro, un buon esordio visto l’andamento del periodo, anche se inferiore ad altri film dell’attore. Scende al secondo posto La Prima Notte del Giudizio, che incassa 200mila euro e sale a 1.3 milioni di euro. A sorpresa, incrementa gli incassi rispetto a una settimana fa Jurassic World: il Regno Distrutto, che incassa 156mila euro e ottiene la seconda media della top-ten. Al quarto posto 12 Soldiers incassa 146mila euro e sale a 544mila euro, mentre al quinto Luis e gli Alieni incassa 134mila euro (incrementando gli incassi rispetto a una settimana fa) e sale a 325mila euro complessivi.

Nuovi character poster per “Mile 22” con Mark Wahlberg

Sono online una serie di nuovi character poster di Mile 22, il nuovo film di Peter Berg con Mark Wahlberg scritto da Lea Carpenter e Graham Roland. Nel film, che vede nel cast anche Lauren Cohan, John Malkovich e Ronda Rousey, il protagonista Mark Wahlberg interpreta James Silva, un agente di una costosa e poco conosciuta unità della CIA. Silva deve recuperare e trasportare una risorsa che contiene informazioni pericolosissime verso la Mile 22, per recuperare tali informazioni prima che il nemico si avvicini. Girato in Colombia e ad Atlanta, il film è prodotto da Berg, Wahlberg e Stephen Levinson. L’uscita è prevista per il 17 agosto negli USA.

20180723_1120180723_1020180723_920180723_720180723_

 

Nuovo poster per “Godzilla 2: King of the Monsters”

In occasione del panel del Comic-Con di San Diego della Warner Bros. è stato diffuso un suggestivo poster di Godzilla 2: King of the Monsters. Nella locandina, condivisa sui social dal regista Mike Dougherty, vediamo lo scontro tra Godzilla e King Ghidorah. Il nuovo film seguirà gli sforzi eroici dell’agenzia cripto-zoologica Monarch nell’affrontare un gruppo di mostri di dimensioni gigantesche: Godzilla si scontrerà con Mothra, Rodan e la sua nemesi definitiva, il mostro a tre teste King Ghidorah. Queste antiche super-creature (considerate bestie mitologiche) faranno il loro ritorno puntando alla supremazia e lasciando l’esistenza umana appesa a un filo.

20180723_2

Box Office USA: “The Equalizer 2” vince il weekend

Dopo un ottimo debutto venerdì con 14 milioni di dollari, le previsioni davano Mamma Mia! Ci Risiamo come sicuro vincitore del weekend negli Stati Uniti, addirittura con un risultato superiore alle aspettative di 40 milioni di dollari. Invece, in un weekend che ha segnato un record storico (non era mai capitato prima d’ora che ben otto film della top-ten fossero sequel, ed è solo la seconda volta che tutti e cinque i primi film in classifica lo sono), è The Equalizer 2 a piazzarsi al primo posto con 35.8 milioni di dollari. Si trattadi una cifra superiore alle aspettative e anche all’esordio del primo film, che raccolse 34.1 milioni di dollari. Mamma Mia! Ci Risiamo incassa invece 34.4 milioni di dollari, comunque un buon risultato per la pellicola. Il primo film esordì con 7 milioni, ma chiuse la sua corsa con ben 144 milioni di dollari. Terza posizione per Hotel Transylvania 3, che perde il 47% rispetto al weekend d’apertura e incassa 23.3 milioni di dollari, per un totale di 91 milioni in dieci giorni. Scende al quarto posto Ant-Man and the Wasp, con 16.1 milioni di dollari e un totale di 164 milioni di dollari negli USA (353 in tutto il mondo, ma deve uscire ancora in parecchi territori). Chiude la top-five Gli Incredibili 2 con 11.2 milioni di dollari e un totale finora di ben 557.3 milioni di dollari (940 in tutto il mondo).

Taylor Swift nel cast di “Cats” di Tom Hooper

Il regista premio Oscar Tom Hooper ha scelto il cast per il suo prossimo progetto, ovvero la trasposizione cinematografica del mitico musical di Andrew Lloyd Webber Cats. I protagonisti saranno interpretati da Taylor Swift, Jennifer Hudson, James Corden e Ian McKellen. La storia è quella di una comunità di gatti, i Jellicle, che si ritrovano per il ballo annuale, per festeggiare il loro capo Old Deuteronomy e decidere chi ascenderà al loro paradiso. Mentre ognuno racconta la sua storia, fa irruzione il malvagio Macavity che rapisce il capo, e i gatti chiedono aiuto al magico Mister Mistoffelees. Le riprese inizieranno a fine anno in Gran Bretagna, e presto verranno annunciati altri membri del cast.

Dave Franco nel cast del nuovo film di Michael Bay prodotto da Netflix

Dave Franco sarebbe in trattative per unirsi a Ryan Reynolds nel cast di Six Underground, nuovo progetto di Michael Bay co-finanziato da Netflix. Basato su un’idea originale di Rhett Reese e Paul Wernick, sceneggiatori di Deadpool, Six Underground verrà scritto e anche prodotto a livello esecutivo da loro. Del cast fanno parte anche Manuel Garcia-Rulfo, Adria Arjona e Corey Hawkins. Le riprese avranno inizio entro la fine del mese. La release su Netflix è fissata per il 2019.

Nuovo poster per “BlacKkKlansman” di Spike Lee

È arrivato online un nuovo poster di BlacKkKlansman il nuovo film di Spike Lee presentato dal Festival di Cannes. La trama narra di Ron Stallworth (John David Washington), poliziotto afroamericano che negli anni 70 si infiltrò nel Ku Klux Klan di Colorado Springs, salendo di grado nei vari ranghi fino al vertice del capitolo locale. Lo script è di Charlie Wachtel, David Rabinowitz, Kevin Willmont e Spike Lee ed è basato sul libro autobiografico dello stesso Stallworth, nel quale l’autore ha raccontato la sua paradossale esperienza. Del cast fanno parte John David Washington, Adam Driver, Topher Grace, Corey Hawkins, Laura Harrier, Ryan Eggold, Jaspar Pääkkönen e Ashlie Atkinson. Il film arriverà nelle nostre sale il 27 settembre.

20180720_6

Anya Taylor-Joy protagonista di “Weetzie Bat”, dal romanzo di Francesca Lia Block

Anya Taylor-Joy, esplosa grazie al folgorante The Witch, sarà la protagonista di Weetzie Bat, adattamento cinematografico dell’omonimo romanzo anni ’80 di Francesca Lia Block, arrivato in Italia con il titolo ‘Angeli pericolosi’. A dirigere la pellicola Justin Kelly. Nel cast sono già stati confermati Nick Robinson, Sasha Lane, Theodore Pellerin e Keiynan Lonsdale. Ecco la sinossi ufficiale:

Weetzie Bat è una ragazza con i capelli colorati, un giubbotto nero da motociclista e pizzi e gonne da riot girl, vive a Los Angeles e cerca l’amore perfetto. Non nella città che conosciamo, almeno non esattamente, ma in una landa fatata dove tutto è possibile, dove si sposano luci e ombre, oscurità e splendore. Assieme ai suoi amici, Weetzie parte per trovare il fidanzato e la vita dei suoi sogni, tra tentazioni e pericoli terreni e ultraterreni, fate e tossici e spacciatori e vampiri e rockstar e geni e fantasmi, piacere e dolore e tenerezza, zucchero filato e rasoi.

Zazie Best insiema a Joaquin Phoenix in “Joker”

L’attrice Zazie Best, vista recentemente nel ruolo di Domino in Deadpool 2, sta per entrare nel cast del tanto discusso e finalmente annunciato Joker, che vedrà protagonista Joaquin Phoenix e dietro la macchina da presa Todd Phillips. Il ruolo della Beetz sarà quello di una giovane madre che diventa il bersaglio delle attenzioni dell’uomo che poi nel corso dello sviluppo della storia diventerà il temibile criminale dal ghigno leggendario che terrorizza Gotham City. La release del film uscirà il 4 ottobre 2019.

“A Star is Born” con Bradley Cooper e Lady Gaga verrà presentato a Venezia 75

Deadline riporta che A Star is Born sarà presentato fuori concorso il 31 agosto alla 75esima edizione del Festival di Venezia. Non solo: la pellicola dovrebbe essere anche tra le anteprime nordamericane del Toronto International Film Festival. Il sito spiega che il film di Bradley Cooper con Lady Gaga è stato appena mostrato agli esercenti alla Dolby Screening Room, e che le reazioni sono state molto convincenti. La notizia arriva appena dopo l’annuncio che First Man di Damien Chazelle aprirà la kermesse veneziana che si terrà tra il 29 agosto e l’8 settembre al Lido.

Uscita anticipata per “Once Upon a Time in Hollywood” di Quentin Tarantino

Variety comunica che la release americana di Once Upon a Time in Hollywood, il nuovo film di Quentin Tarantino le cui riprese sono iniziate da poco a Los Angeles, è stata anticipata di un paio di settimane, al 26 luglio 2019. L’uscita americana era inizialmente prevista per il 9 agosto del 2019, a 50 anni esatti di distanza dalla morte di Sharon Tate, uccisa dai membri della “famiglia” di Charles Manson il 9 agosto 1969. Secondo il popolare magazine di cinema, la decisione sarebbe stata presa per evitare possibili polemiche legate all’infausta ricorrenza. Ambientato nella Los Angeles dell’estate del 1969, il film è incentrato su un attore televisivo di nome Rick Dalton (Leonardo DiCaprio) che ha avuto successo con una serie western e vuole debuttare al cinema. La sua spalla Cliff Booth (Brad Pitt), che fa anche la controfigura e lo stuntman, ha lo stesso obiettivo. L’orribile omicidio di Sharon Tate (vicina di casa di Rick nel film, interpretata da Margot Robbie) e di quattro suoi amici per mano dei seguaci di Charles Manson fa da sfondo alla vicenda.

Nuovo poster italiano per “The Nun – La Vocazione del Male”

La Warner Bros. ha diffuso online la versione italiana del Comic-Con poster di The Nun, lo spin-off della serie di The Conjuring incentrato sulla presenza demoniaca con le fattezze di una suora già vista in The Conjuring – Il Caso Enfield. Il film, diretto da Corin Hardy, uscirà il 7 settembre 2018. In Italia, con il sottotitolo La Vocazione del Male, approderà invece il 20 settembre. Nel cast troviamo Bonnie Aarons, Demian Bichir, Taissa Farmiga, Jonas Bloquet, Charlotte Hope e Ingrid Bisu.

20180719_13

 

Release ufficiale per “Bevenuti a Zombieland 2” con Woody Harrelson e Emma Stone

Qualche giorno fa la Sony ha dato il via libera al sequel di Benvenuti a Zombieland, confermando cast e regista. Le riprese inizieranno a gennaio 2019 (dopo che il regista Ruben Fleischer ha concluso il suo Venom). La release ufficiale è stata confermata per l’11 ottobre 2019, a quasi 10 anni dal primo capitolo. Uscito nel 2009, Benvenuti a Zombieland seguiva le vicende di quattro sconosciuti che si incontravano nel bel mezzo di un’apocalisse zombie e che finivano per unire le forze per affrontare le avversità. Costato solo 24 milioni di dollari, ne incassò più di 100 in tutto il mondo.

Titolo ufficiale e release per “Joker” con Joaquin Phoenix

Il film dedicato a Joker con Joaquin Phoenix e diretto da Todd Phillips ha un titolo ufficiale: Joker. A rivelare il tutto, a margine dell’annuncio fatto al Comic-Con di San Diego, è l’Hollywood Reporter che pubblica anche la data di uscita scelta dalla Warner Bros.: il 4 ottobre del 2019. Come noto il budget della pellicola si aggirerà intorno ai 55 milioni di dollari, sensibilmente inferiore alle cifre che le major spendono solitamente per i cinecomic, mossa che presumibilmente assicurerà un margine di manovra maggiore in materia di sperimentazione. La produzione partirà a settembre a New York.

Venezia 75: “First Man” con Ryan Gosling aprirà il Festival

È Variety a dare la notizia in anteprima: First Man, il nuovo film di Damien Chazelle, aprirà la 75esima edizione del Festival di Venezia la sera del 29 agosto. È la seconda volta che il giovane regista apre Venezia: la prima volta capitò nel 2016 con La La Land, che arrivò poi a dominare la stagione dei premi e fece ottenere a Chazelle l’Oscar per la miglior regia. La pellicola, scritta da Josh Singer (co-sceneggiatore de Il Caso Spotlight), è un adattamento del romanzo di James Hansen First Man: a Life of Neil A. Armstrong ed è incentrata sugli anni tra il 1961 e il 1969, nei quali Armstrong (interpretato da Ryan Gosling) partecipò al programma spaziale della NASA e partecipò a una delle missioni più pericolose e più importanti della storia. Nel cast anche Claire Foy. Il film uscirà negli USA il 12 Ottobre.

Nuovo horror in arrivo prodotto da Jason Blum e James Wan

Jason Blum e James Wan, collaboreranno per produrre l’imminente M3GAN, descritto dall’Hollywood Reporter come un ‘thriller techno horror’. n cabina di regia troverà spazio Gerard Johnstone (Housebound), con Akela Cooper (American Horror Story) allo script. Al centro della storia “un brillante giocattolaio che usa l’intelligenza artificiale per sviluppare M3GAN, una bambola realistica programmata per legarsi emotivamente con la nipote appena rimasta orfana. Peccato che la bambola diventi troppo iperprotettiva … con risultati terrificanti”.

Primo teaser trailer per “Godzilla: Kinf of Monsters”

L’attrice Millie Bobby Brown ha pubblicato su Instagram un primo teaser dell’atteso Godzilla: King of Monsters, secondo capitolo del lucertolone atomico diretto da Michael Dougherty. Il nuovo film seguirà gli sforzi eroici dell’agenzia cripto-zoologica Monarch nell’affrontare un gruppo di mostri di dimensioni gigantesche: Godzilla si scontrerà con Mothra, Rodan e la sua nemesi definitiva, il mostro a tre teste King Ghidorah. Queste antiche super-creature (considerate bestie mitologiche) faranno il loro ritorno puntando alla supremazia e lasciando l’esistenza umana appesa a un filo. Nel cast, oltre a Millie Bobby Brown, troviamo Vera Farmiga. Il film verrà distribuito dalla Warner Bros. il 31 maggio 2019.

Reach Monarch

A post shared by mills (@milliebobbybrown) on

Nuovo poster per “Halloween” di David Gordon Green

In vista del Comic-Con di San Diego è approdato online un nuovo poster di Halloween, il nuovo film della saga horror diretto da David Gordon Green e in arrivo nelle sale di tutto il mondo ad ottobre. Nel cast, oltre a Jamie Lee Curtis, Nick Castle, Andi Matichak e Judy Greer ci saranno anche Virginia “Ginny” Gardner, Miles Robbins, Dylan Arnold e Drew Scheid.

20180719

Primo trailer per “Overlord”, prodotto da J.J. Abrams

Primo teaser trailer per Overlord, misterioso progetto prodotto dalla Bad Robot di J.J. Abrams. Diretto da Julius Avery e scritto da Billy Ray e Mark L. Smith, il film è ambientato durante la Seconda Guerra Mondiale e segue le vicende di un gruppo di paracadutisti americani che si imbattono in una sperimentazione nazista che, attraverso forze soprannaturali, intendono combattere gli alleati. Nel cast del film, che uscirà il 26 ottobre negli USA grazie alla Paramount Pictures e in Italia grazie alla 20th Century Fox, gli attori Wyatt Russell, Pilou Asbæk, Iain De Caestecker, Bokeem Woodbine, Jacob Anderson, John Magaro, Jovan Adepo, Helene Cardona.

Luca Argentero sarà Leonardo da Vinci in “Inside Leonardo”

In occasione del cinquecentenario della morte di Leonardo da Vinci (avvenuta nel maggio del 1519), Sky, con Progetto Immagine, ha annunciato la produzione del nuovo film d’arte Inside Leonardo (titolo provvisorio), che uscirà nel corso del 2019 nei cinema italiani con Lucky Red, per poi sbarcare in tv su Sky e iniziare la sua corsa internazionale. A interpretare Leonardo da Vinci sarà Luca Argentero, con un via alle riprese che diverrà realtà nel mese di settembre, tra Firenze, Vinci, Milano e Roma, prima di volare fino in Francia. Il film porterà lo spettatore alla scoperta dell’uomo, il pittore, lo scienziato e l’inventore, attraverso un viaggio unico, coinvolgente e affascinante nella mente di Leonardo, una delle figure più geniali che la storia dell’umanità abbia mai conosciuto, noto a chiunque per aver dipinto “il quadro più famoso al mondo”, la Gioconda.

Poster italiano per il thriller “Revenge” con Matilda Lutz

Koch Media, ha anticipato al 6 settembre l’uscita di Revenge, il film scritto e diretto dall’esordiente Coralie Fargeat, e interpretato da Matilda Lutz che, dopo la sua prima mondiale tenutasi al Festival di Toronto 2017 nella prestigiosa sezione del Midnight Madness, ha fatto impazzire gli spettatori e la critica di mezzo mondo. La storia di Revenge quella di una ragazza giovane e supersexy che parte per un weekend appassionato assieme al suo amante ricco alla volta di una villa isolata nel mezzo del deserto del Nevada (ricreato in realtà in Marocco) , per ritrovarsi anche assieme ai soci in affari di lui: per farla breve, uno di loro la violenta, lei scappa, cade in un burrone, viene data per morta ma in realtà…

20180718_15

Nuovi character poster per “Welcome to Marwen” con Steve Carell

La Universal ha diffuso online i character poster di Welcome to Marwen, il nuovo film di Robert Zemeckis basato sul documentario del 2010 Marwencol, diretto da Jeff Malmberg. Prodotto da Universal Pictures, il film è incentrato sulla storia vera di Mark Hogancamp, che passò nove giorni in coma e 40 giorni in ospedale dopo essere stato quasi ucciso a botte da cinque uomini, riportando danni cerebrali. Iniziò quindi a costruire un enorme modellino di una città dell’epoca della Seconda Guerra Mondiale come terapia. La città era popolata da bambole che raffiguravano lui, i suoi amici, i suoi amori e i suoi aguzzini. Nel film, oltre a Steve Carell, anche Leslie Mann e Janelle Monáe. L’uscita è prevista per il 21 dicembre negli Stati Uniti, per gennaio in Italia.

20180718_720180718_820180718_920180718_1020180718_1120180718_1220180718_13

Trovata la sceneggiatrice per il remake di “Doppio Taglio” con Halle Berry

La Sony Pictures ha annunciato che Melissa London Hilfers scriverà la sceneggiatura per il remake di Doppio Taglio, con protagonista il premio Oscar Halle Berry. Nel film originale, diretto da Richard Marquand e interpretato da Glenn Close e Jeff Bridges, un editore di successo con ambizioni politiche, veniva accusato dell’omicidio della moglie e della cameriera. A produrre il remake Doug Belgrad (Peter Rabbit) e Matti Leshem (The Shallows). Sconosciuti, per ora, il nome del regista e del co-protagonista al fianco della Berry.

Nuovo film in live action per “I Rugrats”

Nickelodeon e Paramount Pictures hanno annunciato di essere al lavoro su un revival di I Rugrats, la serie d’animazione creata da Arlene Klasky, Gabor Csupo e Paul Germain. Il progetto include un film in live action che proporrà i piccoli protagonisti in CGI. Il film verrà prodotto da Paramount Players, nuova divisione della major lanciata per sviluppare progetti basati su proprietà intellettuali dei canali via cavo Viacom. La sceneggiatura del film sarà opera di David Goodman (I Griffin), non è stato ancora annunciato un regista ma la pellicola ha una data d’uscita: 13 novembre 2020.

Svelati i personaggi di “Birds of Prey” con Margot Robbie

TheWrap ha svelato i personaggi che vedremo in Birds of Prey, lo spin-off di Suicide Squad scritto da Christina Hodson con protagonista Margot Robbie nei panni di Harley Quinn. La pellicola, tutta al femminile, sarà incentrata su un gruppo di eroine e villain dell’universo DC.

Black Canary, ovvero Dinah Laurel, combattente che viene da una famiglia che da sempre si scontra contro il crimine. Suo padre Larry Lance era un ufficiale di polizia, sua madre Dinah era la Black Canary originale.
Huntress/Cacciatrice, ovvero Helena Bertinelli, una vigilante che si aggira per Gotham City.
Cassandra Cain, vigilante esperta nelle arti marziali.
Renee Montoya, detective che lavora per il dipartimento di polizia di Gotham. Apertamente lesbica, nei fumetti della run The New 52 lascia la polizia a causa della corruzione dilagante e diventa l’eroina Question.

A dirigere il film vi sarà Cathy Yan.

Nuovo trailer per “Robin Hood” con Taron Egerton e Jamie Foxx

La Lionsgate ha diffuso in rete un nuovo trailer ufficiale di Robin Hood, il lungometraggio con protagonista Taron Egerton. Diretto da Otto Bethurst (Peaky Blinders) il film è una storia delle origini – con un taglio inedito e revisionista – del personaggio di Robin Hood. Nel cast troviamo anche Jamie Foxx (Django Unchained, Ray) nei panni di Little John, Jamie Dornan (Cinquanta Sfumature di Grigio) nel ruolo di Will Scarlet (uno dei “merry men” di Little John), Eve Hewson (Il Ponte delle Spie) nella parte di Marion e Paul Anderson in un ruolo non ancora svelato. Alla produzione Leonardo DiCaprio e Jennifer Davisson con la loro Appian Way. L’uscita del nelle sale americane è prevista per il 21 novembre 2018.

Primo trailer per “Boy Erased” con Russell Crowe e Nicole Kidman

La Focus Features ha diffuso il primo trailer ufficiale di Boy Erased, il film drammatico scritto, diretto e interpretato da Joel Edgerton (Regali da uno sconosciuto). Tratto dall’autobiografia di Garrard Conley, il film segue la storia di Jared (Lucas Hedges), figlio di un pastore battista di una piccola città americana, a cui i genitori danno un ultimatum: o intraprendere una terapia ripartiva per ragazzi gay o essere esiliato dagli affetti, dalla famiglia, dagli amici e dalla fede. Del cast fanno parte anche Russell Crowe, Nicole Kidman, Cherry Jones, Michael “Flea” Balzary, Troye Sivan, Joe Alwyn, Emily Hinkler, Jesse LaTourette, David Joseph Craig, Théodore Pellerin, Madelyn Cline e Britton Sear. Il film approderà nelle sale americane il 2 novembre.

Full trailer per “Bohemian Rhapsody” con Rami Malek

La 20Th Century Fox ha diffuso online il full trailer di Bohemian Rhapsody, il film di Bryan Singer incentrato su Freddie Mercury e i Queen. Nei panni del celebre cantante troviamo Rami Malek (Mr. Robot) che nella pellicola ha recitato in compagnia di Gwilym Lee (Brian May), Ben Hardy (Roger Taylor) e Joe Mazzello (John Deacon). La release è fissata per il 2 novembre.

Venezia 2018: “Il Golem” di Paul Wegener film di pre-apertura

Sarà Il Golem – Come venne al mondo (1920) di Paul Wegener il film di pre-apertura della 75. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, martedì 28 agosto nella Sala Darsena (Palazzo del Cinema) al Lido. Il Golem sarà proiettato in una nuova copia digitale tratta dal negativo originale ritenuto perduto, con un restauro in 4K a cura della Friedrich-Wilhelm-Murnau-Stiftung di Wiesbaden (Germania) e della Cinémathèque Royale de Belgique (Cinematek) di Bruxelles, presentato in prima mondiale. Il restauro digitale è stato eseguito dall’Immagine Ritrovata di Bologna. La proiezione del film sarà sonorizzata con la musica originale del maestro Admir Shkurtaj commissionata dalla Biennale di Venezia, eseguita dal vivo dal Mesimèr Ensemble.

Riprese iniziate per “Tax Collector” con Shia LaBeouf

Sono iniziate ufficialmente le riprese di Tax Collector, il nuovo film diretto da David Ayer (Suicide Squad, Bright). Thriller a sfondo criminale prodotto a livello indipendente, il film è stato scritto dallo stesso Ayer e vede tra i protagonisti Bobby Soto e Shia LaBeouf. Per l’occasione, il regista ha pubblicato sul suo profilo Twitter la prima foto dei due protagonisti.

https://twitter.com/DavidAyerMovies/status/1018864393554022400/photo/1

Nuovo progetto per il regista Duncan Jones

Dopo il deludente Mute, progetto originale Netflix, il regista Duncan Jones (figlio dell’indimenticalbile David Bowie) ha annunciato il suo prossimo film. Sarà la trasposizione di Rogue Trooper, striscia a fumetti creata da Gerry Finlay-Day e Dave Gibbons nel 1981, pubblicata appunto sulla rivista a fumetti 2000 AD e che narra le avventure di un soldato geneticamente modificato dalla pelle blu, conosciuto come GI, “genetic infantryman”. La storia che si sviluppa vede la battaglia tra forze contrapposte su un pianeta chiamato Nu-Earth.

Timothée Chalamet in trattative per entrare nel cast di “Dune” di Denis Villeneuve

E’ ufficialmente iniziato il casting di Dune, il nuovo adattamento del classico di fantascienza di Frank Herbert che verrà diretto da Denis Villeneuve. L’Hollywood Reporter rivela infatti che Timothée Chalamet (nominato all’Oscar per Chiamami col tuo Nome) è in trattative per entrare nel cast del film. Non è chiara la parte che dovrebbe avere, anche se logica vuole che si tratti di Paul Atreides, figlio del sovrano del pianeta Arrakis costretto a fuggire nel deserto e unirsi alle tribù che lo abitano. Nel film di David Lynch del 1984 il protagonista venne interpretato da Kyle MacLachlan. Le riprese della pellicola dovrebbero partire all’inizio del 2019 su produzione della Legendary Pictures.

Trailer italiano per “The End? – L’Inferno Fuori” con Alessandro Roja

E’ online il primo trailer italiano per The End? – L’Inferno Fuori, zombie movie tutto italiano scritto e diretto da Daniele Misischia e con Alessandro Roja protagonista assoluto. Prodotto dalla Mompracem – dei Manetti bros., Carlo Macchitella e Beta – con Rai Cinema, il film racconta di Claudio, un uomo d’affari cinico e narcisista, che rimane bloccato nell’ascensore dei suoi uffici a causa di un guasto. Quel fastidioso inconveniente sarà solo l’inizio. Bloccato tra due piani, Claudio dovrà fare i conti con qualcosa di disumano e aberrante: la città è in preda al delirio, e un virus letale sta trasformando le persone. Solo l’istinto di sopravvivenza potrà contrastare l’apocalisse ormai inevitabile. La release è fissata per il 14 agosto.

Trailer italiano per “Mary Shelley – Un Amore Immortale” con Elle Fanning

E’ online il trailer italiano di Mary Shelley – Un Amore Immortale, il biopic con Elle Fanning nei cinema italiani dal 22 agosto. Il film diretto dallla regista saudita Haifaa Al-Mansour (La bicicletta verde), che ha anche curato al sceneggiatura con Emma Jensen, racconta la storia dell’autrice del classico “Frankenstein, o il moderno Prometeo”, e il percorso personale che l’ha portata a creare il capolavoro letterario che ha dato vita ad uno dei “mostri” più iconici della storia del cinema horror. Il cast è completato da Ben Hardy, Bel Powley, Joanne Froggatt, Tom Sturridge, Stephen Dillane e Maisie Williams, meglio nota come la Arya Stark della serie tv Il trono di spade.

Trailer italiano per “Don’t Worry” con Joaquin Phoenix

Gus Van Sant assembla un cast fenomenale per Don’t Worry (in originale “Don’t Worry, He Won’t Get Far On Foot“), un dramma biografico in uscita nei cinema italiani il 29 agosto, basato sull’autobiografia del cartoonist John Callahan. Joaquin Phoenix interpreta un alcolizzato che cerca la sobrietà dopo aver quasi perso la vita in un incidente d’auto. Il cast del film include anche Jack Black, Udo Kier, Carrie Brownstein, Steve Zissis e Mark Webber.