OSCAR 2022: Ecco tutti i vincitori !!!

Si sono conclusi gli Oscar 2022 (una delle edizioni più fiacche e prevedibili degli ultimi anni, schiaffo di Will Smith a parte ovviamente). Ecco tutti i vincitori!!!

Miglior film

  • Belfast
  • I segni del cuore – CODA
  • Don’t Look Up
  • Drive My Car
  • Dune
  • Una famiglia vincente – King Richard
  • Licorice Pizza
  • Nightmare Alley
  • Il potere del cane
  • West Side Story

Migliore attrice protagonista

  • Jessica Chastain – Gli occhi di Tammy Faye
  • Olivia Colman – La figlia oscura
  • Nicole Kidman – A proposito dei Ricardo
  • Penelope Cruz – Madres Paralelas
  • Kristen Stewart – Spencer

Miglior cortometraggio documentario

  • Audible
  • Lead me Home
  • The Queen of Basketball
  • Three Songs for Benazir
  • When We Were Bullies

Miglior sonoro

  • Belfast
  • Dune
  • No Time to Die
  • Il potere del cane
  • West Side Story

Miglior cortometraggio d’animazione

  • Affair of the Art
  • Bestia
  • Robin Robin (Un pettirosso di nome Patty)
  • Boxballet
  • The Windshield Wiper

Miglior cortometraggio

  • Ala Kachuu
  • The Dress – Sukienka
  • The Long Goodbye
  • On My Mind
  • Please Hold

Migliore colonna sonora

  • Don’t Look Up
  • Dune
  • Encanto
  • Madres Paralelas
  • Il potere del cane

Miglior montaggio

  • Don’t Look Up
  • Dune
  • Una famiglia vincente – King Richard
  • Il potere del cane
  • Tick, Tick… BOOM!

Migliore scenografia

  • Dune
  • La fiera delle illusioni – Nightmare Alley
  • Il potere del cane
  • Macbeth
  • West Side Story

Miglior trucco e acconciatura

  • Il principe cerca figlio
  • Crudelia
  • Dune
  • Gli occhi di Tammy Faye
  • House of Gucci

Migliore attrice non protagonista

  • Jessie Buckley – La figlia oscura
  • Ariana De Bose – West Side Story
  • Judi Dench – Belfast
  • Kirsten Dunst – Il potere del cane
  • Aunjanue Ellis – Una famiglia vincente – King Richard

Migliore fotografia

  • Dune
  • La fiera delle illusioni – Nightmare Alley
  • Il potere del cane
  • Macbeth
  • West Side Story

Migliori effetti visivi

  • Dune
  • Free Guy
  • No Time to Die
  • Shang-Chi e la leggenda dei Dieci Anelli
  • Spider-Man: No Way Home

Miglior film d’animazione

  • Encanto
  • Flee
  • Luca
  • I Mitchell contro le Macchine
  • Raya e l’ultimo drago

Migliore attore non protagonista

  • Ciaran Hinds – Belfast
  • Troy Kotsur – I segni del cuore – CODA
  • Jesse Plemons – Il potere del cane
  • Kodi Smit-McPhee – Il potere del cane
  • J.K. Simmons – A proposito dei Ricardo

Miglior film internazionale

  • Drive My Car
  • Flee
  • È stata la mano di Dio
  • Luana: A Yak in the Classroom
  • La persona peggiore del mondo

Migliore sceneggiatura originale

  • Belfast
  • Don’t Look Up
  • Una famiglia vincente – King Richard
  • Licorice Pizza
  • La persona peggiore del mondo

Migliore sceneggiatura non originale

  • I segni del cuore – CODA
  • Drive My Car
  • Dune
  • La figlia oscura
  • Il potere del cane

Migliori costumi

  • Crudelia
  • Cyrano
  • Dune
  • Nightmare Alley
  • West Side Story

Miglior documentario

  • Ascension
  • Attica
  • Flee
  • Summer of Soul
  • Writing with fire

Migliore canzone

  • Be Alive (King Richard)
  • Dos Oruguitas (Encanto)
  • Down to Joy (Belfast)
  • No Time to Die (No Time to Die)
  • Somehow You Do (Quattro buone giornate)

Migliore regia

  • Kenneth Branagh – Belfast
  • Ryusuke Hamaguchi – Drive My Car
  • Paul Thomas Anderson – Licorice Pizza
  • Jane Campion – Il potere del cane
  • Steven Spielberg – West Side Story

Migliore attore protagonista

  • Javier Bardem – A proposito dei Ricardo
  • Benedict Cumberbatch – Il potere del cane
  • Andrew Garfield – Tick, Tick… BOOM!
  • Will Smith – Una famiglia vincente – King Richard
  • Denzel Washington – Macbeth

Trailer italiano per “The Father”, con il premio Oscar Anthony Hopkins

Ecco il trailer italiano di The Father, film drammatico diretto da Florian Zeller e interpretato da Anthony Hopkins (vincitore quest’anno del premio Oscar) e Olivia Colman. Tratto dall’opera teatrale scritta dallo stesso Zeller, The Father sarà nei cinema italiani a partire dal 20 maggio.

Sinossi ufficiale

Tratto dalla pièce dell’acclamato autore teatrale Florian Zeller, al suo debutto dietro la macchina da presa, The Father ci porta nella vita di un uomo (Hopkins) che, con l’avanzare dell’età, nel tentativo di dare un senso alla sua nuova condizione, inizia a dubitare dei suoi cari, della sua mente e persino di ciò che vede e vive.

 

 

OSCAR 2021: Tutte le nomination!!!

Ecco tutte le nominations agli Oscar 2021 che si terranno nella notte tra il 25 e il 26 aprile 2021.

MIGLIOR FILM

  • The Father
  • Judas and the Black Messiah
  • Mank
  • Minari
  • Nomadland
  • Promising Young Woman
  • Sound of Metal
  • Il processo ai Chicago 7

MIGLIOR REGIA

  • Thomas Vinterberg – Un altro giro
  • David Fincher – Mank
  • Lee Isaac Chung – Minari
  • Chloé Zhao – Nomadland
  • Emerald Fennell – Promising Young Woman

MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA

  • Riz Ahmed – Sound of Metal
  • Chadwick Boseman – Ma Rainey’s Black Bottom
  • Anthony Hopkins – The Father
  • Gary Oldman – Mank
  • Steven Yeun – Minari

MIGLIOR ATTRICE PROTAGONISTA

  • Viola Davis – Ma Rainey’s Black Bottom
  • Andra Day – The United States vs. Billie Holiday
  • Vanessa Kirby – Pieces of a Woman
  • Frances McDormand – Nomadland
  • Carey Mulligan – Promising Young Woman

MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA

  • Sacha Baron Cohen – Il processo ai Chicago 7
  • Daniel Kaluuyah – Judas and the Black Messiah
  • Leslie Odom Jr – One Night in Miami
  • Paul Raci – Sound of Metal
  • Lakeith Stanfield – Judas and the Black Messiah

MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA

  • Maria Bakalova – Borat 2
  • Glenn Close – Elegia Americana
  • Olivia Colman – The Father
  • Amanda Seyfried – Mank
  • Yuh-Jung Youn – Minari

MIGLIOR SCENEGGIATURA ORIGINALE

  • Judas and the Black Messiah
  • Minari
  • Promising Young Woman
  • Sound of Metal
  • Il processo ai Chicago 7

MIGLIOR SCENEGGIATURA NON ORIGINALE

  • Borat – Seguito film cinema
  • The Father
  • Nomadland
  • One Night in Miami
  • The White Tiger

MIGLIOR FILM INTERNAZIONALE

  • Un altro giro
  • Better Days
  • Collective
  • The man who sold his skin
  • Quo Vadis, Aida?

MIGLIOR FILM D’ANIMAZIONE

  • Onward
  • Over the Moon
  •  Shaun, vita da pecora: Farmageddon – Il film
  • Soul
  • Wolfwalkers

MIGLIOR FOTOGRAFIA

  • Judas and the Black Messiah
  • Mank
  • Notizie dal mondo
  • Nomadland
  • Il processo ai Chicago 7

MIGLIOR SCENOGRAFIA

  • The Father
  • Ma Rainey’s Black Bottom
  • Mank
  • Notizie dal mondo
  • Tenet

MIGLIOR MONTAGGIO

  • The Father
  • Nomadland
  • Promising Young Woman
  • Sound of Metal
  • Il processo ai Chicago 7

MIGLIOR COLONNA SONORA

  • Da 5 Bloods
  • Mank
  • Minari
  • Notizie dal mondo
  • Soul

MIGLIOR CANZONE

  • Judas and the Black Messiah
  • Il processo ai Chicago 7
  • Eurovision Song Contest
  • La vita davanti a sé
  • One Night in Miami

MIGLIOR EFFETTI VISIVI

  • Love and monsters
  • The Midnight Sky
  • Mulan
  • The One and Only Ivan
  • Tenet

MIGLIOR SONORO

  • Greyhound
  • Mank
  • Notizie dal mondo
  • Soul
  • Sound of Metal

MIGLIOR COSTUMI

  • Emma
  • Ma Rainey’s Black Bottom
  • Mank
  • Mulan
  • Pinocchio

MIGLIOR TRUCCO E ACCONCIATURA

  • Emma
  • Elegia americana
  • Ma Rainey’s Black Bottom
  • Mank
  • Pinocchio

MIGLIOR DOCUMENTARIO

  • Collective
  • Crip Camp
  • The Mole Agent
  • My Octopus Teacher
  • Time

MIGLIOR CORTOMETRAGGIO DOCUMENTARIO

  • Colette
  • A concerto is a conversation
  • Do not split
  • Hunger ward
  • A love song for latasha

MIGLIOR CORTOMETRAGGIO

  • Felling Through
  • The Letter Room
  • The Present
  • Two Distant Strangers
  • White Eye

MIGLIOR CORTROMETRAGGIO D’ANIMAZIONE

  • Burrow
  • Genius Loci
  • If anything happens i love you
  • Opera
  • Yes-People