SOCIAL

trashcultdotcom

6 hours ago

trashcult
Vita (terrena), amori e drammi della leggendaria Marilyn Monroe. Decostruzione/ricostruzione di un'icona. Andrew Dominik spoglia Norma Jeane di tutto e la scaraventa in un mondo di uomini (animali) e fantasmi (del passato). Una donna incastrata in un corpo all'interno di un sistema implacabile. Il sogno hollywoodiano diventa l'incubo "lynchiano" di Marylin. Nel mezzo, Dominik modifica lo schermo, il colore, la fotografia. Piaciuto? Ni. Momenti di grande cinema, momenti di grande trash (involontario). Il gioco è questo. Prendere o lasciare. Se decidete di stare al gioco, allora…. Ah, dimenticavo. Ana De Armas. chapeau.#Blonde #AnaDeArmas #Netflix #trashcult #trashcultdotcom ... See MoreSee Less
View on Facebook

3 days ago

trashcult
L'uccisione di un ragazzo dà il via ad una vera e propria guerra civile in un quartiere di Parigi. Fratelli nella notte. La tragedia greca (e shakesperiana) tra le periferie parigine. La rivoluzione che si trasforma in guerra, fuochi (d'artificio) e fiamme. 3 fratelli in lotta tra loro. Momenti di grande (e vorticoso) cinema, tra Peter Jackson, Walter Hill e i due The Raid. At(h)eniesi contro spartani. Ragazzi di strada contro poliziotti. Attenzione, si rischia di venire travolti da questo film (nonostante qualche cedimento di trama). Il cinema francese si arrichisce di un nuovo autore da tenere d'occhio. Bomba.#athena #Netflix #venezia79 #trashcult #trashcultdotcom ... See MoreSee Less
View on Facebook

4 days ago

trashcult
Ripropongo foto spensierata e svaccata per rispondere a tutte quelle persone che stamattina mi hanno fatto questa domanda: "ehi trashcult, perchè non fai una recensione sulle elezioni e sulla Meloni?" Si, certo. Poi facciamo una recensione anche sull'addio al tennis di Federer e sulle unghie di Elenoire Ferruzzi. Specifico una cosa. Trashcult è una pagina che commenta film e serie tv in maniera leggera, veloce e (possibilmente) ironica. Politica, politici, parlamentari, senatori e altri animali domestici li lasciamo a chi di dovere, non a Trashcult. Accedete la tv in questi giorni e avrete l'imbarazzo della scelta per quanto riguarda il pianeta politica. Noi intanto ce ne andiamo al cinema (che è uscito il documentario di David Bowie). Chi ci ama, ci segua. Baci stellari.Trashcult ... See MoreSee Less
View on Facebook

7 days ago

trashcult
Francia, anni 60. Anne, giovane e promettente studente di lettere, decide di abortire dopo aver scoperto di essere incinta. Donne in cerca di libertà (di scelta). Audrey Diwan ci racconta un’esperienza fisica, estrema, asciutta, dolorosa, claustrofobica (il film è girato in 4:3). Anne (una bravissima Anamaria Vartolomei) è una donna sola ma decisa. Intorno a lei solo empatia. Ma la sua scelta è irreversibile, una corsa contro il tempo fino alla liberazione finale (qualunque essa sia). Un paio di scene da cazzotto nello stomaco, ma il gli occhi blu di Anne sono indimenticabili.#lasceltadianne #lévénement #nowtv #trashcult #Trashcultdotcom ... See MoreSee Less
View on Facebook

1 week ago

trashcult
Che sia la volta buona? #hellraiser #Hulu #trashcult #trashcultdotcom ... See MoreSee Less
View on Facebook

1 week ago

trashcult
Visto il periodo lavorativo/privato parecchio intenso, ecco alcuni brevi commenti sulle ultime cose viste in streaming/cinema/tv. Rispondo in anticipo a chi sta per farmi la domanda: No, non ho visto il funerale della Regina Elisabetta.GOODNIGHT MOMMY di Matt Sobel (Amazon)Amazon produce il remake dell'omonimo horror austriaco. Naomi Watts interpreta la mamma/mummia. Fiacchino e poco inquietante. L'originale rimane un piccolo gioiello di cattiveria inquietante e disturbante. Naomi Watts a parte, lasciate perdere.CYBERPUNK: EDGERUNNERS (Netflix)Serie d'animazione tratta dal famoso videogame. Mai giocato al videogame e manco lo conoscevo, però la serie è una figata. Violentissima, delirante, mozzafiato. Se avete problemi di epilessia lasciate perdere. Sorpresona incredibile.SHE-HULK: ATTORNEY AT LAW (Disney Plus)La Marvel porta sul piccolo schermo la cugina di Hulk in chiave comedy-processuale. Si mena e si processa. Serie carina, ma boh, non ho capito dove vuole andare a parare. Tatiana Maslany brava e simpatica, ma boh. Aspettiamo il processo d'appello.Saluti e baci vipponi. Come sempre, vi si vuole bene.#trashcult #trashcultdotcom ... See MoreSee Less
View on Facebook