Il Gioco di Gerald (2017)

TUTTI GLI UOMINI DELLA MIA VITA

Una coppia di mezza età prova in qualche modo a risollevare il loro rapporto “tra le lenzuola”. Gerald, il marito, durante un gioco erotico, ammanetta Jesse, la moglie, al letto contro la sua volontà. Un improvviso malore di Gerald farà sprofondare Jesse in un incubo allucinante. E chi l’avrebbe mai detto? Mike Flanagan, regista che ci ha stupito in altre occasioni (Oculus, Ouija 2), trasporta in immagini il complicato romanzo di Stephen King del 1992 e fa centro. Con un sapiente uso del montaggio, Flanagan incolla alla poltrona gli spettatori narrando una storia ambientata per il 90% all’interno di una camera da letto. Proprio per questo motivo, i due protagonisti realizzano un grande lavoro attoriale. Carla Gugino interpreta una Jesse disperata e devastata dai propri demoni interiori, mentre il Gerald di Bruce Greenwood è un marito ambiguo e a tratti inquietante. Con un prefinale perfetto che vira nello splatter orrorifico, si passa ad un finale forse un pò troppo affrettato e poco convincente, unico punto debole di un film quasi perfetto. In conclusione, Il Gioco di Gerald è forse uno dei migliori film tratti da un romanzo di Stephen King. Vedere per credere.

trash
“un finale poco incisivo”

cult
“un montaggio perfetto e un cast incredibile”

logotrailer